UltraCast, il Miracast 4k

UltraCast, il Miracast 4k

MediaTek ha annunciato la tecnologia UltraCast per lo streaming wireless di contenuti Ultra HD dai dispositivi mobili ai monitor 4k.

 

Scritto da , il 23/11/16

Seguici su

 
 

MediaTek ha annunciato una nuova tecnologia chiamata UltraCast che serve per lo streaming wireless di contenuti 4K. Gia' definito il 'Miracast per i contenuti Ultra HD', UltraCast potrà essere utilizzato su moltissimi tipi di dispositivi tra cui smartphone, televisori e set-top box.

La tecnologia UltraCast è basata sullo standard Miracast esistente, che pero' ha il limite di supportare uno streaming di video di risoluzione massima FullHD a 1920x1080 pixel tra due dispositivi, quindi essendo la risoluzione 4k quattro volte quella FullHD, significa che UltraCast sarà in grado di gestire una quantità di dati quasi quattro volte superiore.

I primi dispositivi con supporto per UltraCast saranno gli smartphone alimentati dai chipset Helio di MediaTek, così come HDTV che faranno uso di chipset della società con supporto al 4K.

Per chi non conosce, Miracast è lo standard per le connessioni wireless da dispositivi, come ad esempio computer portatili, tablet o smartphone, ai display, come televisori, monitor o proiettori. E' una alternativa al connettere un dispositivo mobile ad un monitor tramite HDMI, con il wi-fi che prende il posto del cavo. E' possibile trasmettere, per esempio, tutto quello che viene visualizzato sullo schermo del dispositivo mobile su un televisore piu' grande.

La Wi-Fi Alliance ha certificato Miracast alla fine del 2012, ed uno dei principali vantaggi della tecnologia è che permette ai dispositivi certificati di comunicare anche se sono di produttori diversi.

Con UltraCast MediaTek si prende per tempo, non essendo ancora diffusi i computer con display 4k, e perlopiu' non sono assolutamente diffusi i contenuti 4k sui dispositivi moili. E' tuttavia notizia di poco tempo fa che Netflix ha iniziato a trasmettere in 4k tramite il browser web Microsoft Edge, permettendo di collegare il dispositivo ad un monitor esterno 4k su cui trasmettere il contenuto tramite HDMI - presumiamo che UltraCast potrebbe consentire la trasmissione senza fili se la tecnologia viene dotata degli standard di sicurezza opportuni. Inoltre, sempre piu' smartphone di ultima generazione supportano la registrazione di video 4k, che per molti sarebbe comodo poter trasmettere i filmati su un televisore piu' grandi magari per condividerne la visione con amici e famigliari.

"Rendendo possibile per gli utenti godere di contenuti 4K con la tecnologia MediaTek ULTRACAST e sfruttando le capacità di registrazione 4K degli smartphone e HDTV 4K Ultra, MediaTek è in grado di offrire una migliore esperienza più accessibile e smart, un'alternativa conveniente per i produttori di dispositivi ", ha detto SR Tsai, Senior General Manager of the Home Entertainment Business Group per MediaTek.

UltraCast è una tecnologia pronta per essere instegrata nei dispositivi, quindi è ora disponibile per i partner MediaTek. Pertanto, i primi dispositivi UltraCast dovrebbero uscire sul mercato nel 2017.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su UltraCast, il Miracast 4k


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?