Il futuro dei Selfie nelle password e nei servizi sanitari

Il futuro dei Selfie nelle password e nei servizi sanitari

 

Scritto da , il 01/02/17

Seguici su

 
 

L'utilità dei 'selfie' non sarà fatto solo condividere con gli amici 'autoscatti' tramite social network. Una nuova ricerca di Sony Mobile ha messo in luce la propensione dei consumatori a utilizzare “i selfie” come strumento per transazioni bancarie, shopping, assistenza sanitaria e altro ancora.

Le fotocamere degli smartphone sono sempre piu' avanzate, e non ci si riferisce al solo fatto che hanno sempre "piu' megapixel" ma vengono dotate di tecnologie sempre migliori per arrivare a trasformare molte industrie, così assisteremo alla transizione dei selfie da semplice moda passeggera a qualcosa di piu' utile. In fin dei conti, il termine 'selfie' solo da un paio di anni a questa parte è diventato di moda, mentre prima quello che oggi si chiama selfie era chiamato autoscatto. Questo per dire che i selfie non sono qualcosa di nuovo, si chiama con un nuovo nome qualcosa che gia' prima esisteva. Detto questo, è interessante lo studio di Sony Mobile realizzato insieme a Futurizon su un campione di 6.500 consumatori europei i cui risultati evidenziano la propensione dei consumatori moderni all’utilizzo dei selfie dalla fotocamera dello smartphone per nuovi tipi di impieghi.

Sony Mobile con il futurologo Dr Ian Pearson ha esplorato un numero di settori probabili per sfruttare le fotocamere dello smartphone e dei selfie in futuro. Ad esempio, si potrebbero avere parchi divertimenti con giostre chiamate “selfie-coasters” dove la persona potrebbe catturare la propria esperienza sulle montagne russe, o grazie alla realtà aumentata si potrebbero usare come “assistente personale virtuale” durante gli acquisti per provare diversi outfit sfiorando le schermo dello smartphone.

Una volta identificati i possibili ambiti di applicazione dei selfie del futuro, ai partecipanti al sondaggio è stato chiesto di fornire la propria visione sull’evoluzione dei selfie come tendenza sociale e di esprimere il proprio parere sulla volontà di utilizzare le fotocamere degli smartphone per questi nuovi utilizzi.

Il rapporto ha riassunto i dieci migliori ambiti in cui i selfie saranno importanti nei prossimi cinque anni. Ad esempio, nel settore medico oltre il 25% delle persone preferirebbe vedere il proprio medico attraverso un selfie o una video-chiamata, mentre nel settore bancario circa la metà dei giovani intervistati tra i 25-34 anni si sentirebbe più in sicurezza avendo accesso alla propria banca attraverso una “selfie password”.

Per il tempo libero, circa metà degli amanti dell’avventura vorrebbe provare delle montagne russe “selfiecoaster” per riuscire a catturare le proprie emozioni in tempo reale mentre vive l’esperienza. Nell'ambito dell'abbigliamento, la fotocamera dello smartphone potrebbe diventare in un negozio un camerino virtuale per provare diversi outfit oppure servire per realizzare una foto 3D del proprio corpo per creare vestiti su misura.

Riguardo ai pagamenti, i selfie potrebbero essere utilizzati come modalità di pagamento per entrare in un negozio o al cinema oppure accedere a un’attrazione turistica. In palestra, i selfie potrebbero essere utilizzati in coppia con app con Intelligenza Artificiale per monitorare il cambiamento del proprio corpo, sentire i battiti cardiaci e fornire suggerimenti per migliorare la tecnica e eseguire un movimento accuratamente.

Nella robotica, si potrebbe usare la fotocamera dello smartphone per controllare droni o robot e scattare selfie da una località ad un’altra o da luoghi estremi, mentre in casa i selfie potrebbero essere usati per aprire la propria auto o fare altro ancora quando le case diventeranno sempre piu' smart grazie al mercato in crescita dell'Internet of Things.

A parte gli utilizzi legati al divertimento, interessante notare che oltre un terzo dei consumatori intervistati si sentirebbe molto più sicuro se le banche usassero i selfie come password, mentre più di un quarto preferirebbe vedere il proprio medico di base attraverso una video-chiamata piuttosto che di persona.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Il futuro dei Selfie nelle password e nei servizi sanitari


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?