Apple Watch, Theater Mode e Sirikit in watchOS 3.2 beta

Apple Watch, Theater Mode e Sirikit in watchOS 3.2 beta

 

Scritto da , il 31/01/17

Seguici su

 
 
Le funzionalità Sirikit e Theater Mode annunciate da tempo ma mai arrivate sull'orologio di Apple sono ora pronte per essere testate 'dal vivo'. Infatti, si possono trovare nella nuova versione beta di watchOS 3.2 per Apple Watch. Al momento la disponibilità è limitata agli sviluppatori, mentre una beta pubblica di questa build non è disponibile. 

Sirikit permette alle applicazioni in iOS 10 di lavorare con Siri, così gli utenti possono fare cose all'interno delle app di terze parti utilizzando solo la loro voce. Estendere il supporto per Sirikit a Apple Watch significa che anche dall'orologio sarà possibile utilizzare i comandi vocali per azionare Siri per la messaggistica, fare telefonate o pagamenti.

Sirikit è stato introdotto con iOS 10 per rendere l'assistente digitale Siri ancora migliore potendo fare ancora più cose, grazie all'interazione con le app di terze parti. Per la prima volta, Apple ha dato la possibilità agli sviluppatori di integrare l’intelligenza di Siri nelle loro app e permettere agli utenti di interagire direttamente con le app usando la voce. Fino ad oggi questa integrazione è stata limitata su iPhone e iPad con iOS 10, ma grazie a watch OS 3.2 il supporto per SiriKit aiuterà gli sviluppatori a progettare facilmente app che funzionano con Siri su Apple Watch per inviare messaggi, telefonare, cercare foto, prenotare viaggi, effettuare pagamenti e allenarsi, oppure usare Siri per controllare le app CarPlay, accedere ai comandi del climatizzatore o regolare le impostazioni della radio con le app delle case automobilistiche.

In breve, quello che si puo' fare ora attraverso Siri nelle app si potrà fare anche sull'Apple Watch, a patto che l'app sia disponibile per Apple Watch.

Riguardo la modalità Cinema (Theater Mode) per Apple Watch, introdotta gia' in watchOS 3.1.3 ma disponibile dalla versione 3.2, quando questa viene attivata si disattivano i suoni e la funzione che ricorda di alzarsi in piedi per muoversi quando si sta troppo fermi, e impedisce allo schermo di accendersi quando si muove il polso.

Perchè è stata chiamata modalità 'Cinema' è intuibile: serve a disattivare funzioni che andrebbero ad infastidire le altre persone che ci sono nei luoghi chiusi in cui ci si trova, come al cinema. Theater Mode va sostanzialmente a disattivare lo schermo, ma le vibrazioni delle notifiche si continuano a ricevere via feedback tattile, con il display riattivabile toccando lo schermo o premendo la Corona digitale; quest'ultima, inoltre, se ruotata lentamente va ad aumentare la luminosità dal livello piu' basso per mostrare lo schermo.

Sarà capitato anche a voi di andare al cinema e magari sfortunatamente trovarsi vicino nella fila di poltrone davanti persone che durante il film continuano a prendere in mano lo smartphone e accenderlo, con la luce emessa dallo schermo che infastidisce non poco (ma che ci va a fare uno al cinema se deve contiuare a guardare il telefono?!), e con l'avvento degli smartwatch il problema si replica con lo schermo dell'orologio che continua ad accendersi quando riceve una notifica o anche nel caso in cui col braccio viene fatto un movimento che attiva il sensore di movimento. La modalità Cinema per Apple Watch dovrebbe andare a risolvere queste situazioni.  

Dal 23 gennaio 2017 è disponibile l'aggiornamento watchOS 3.1.3 per gli smartwatch di Apple e ora è gia' in test la versione 3.2, di cui non sappiamo tuttavia quando arriverà la versione finale. watchOS 3.2 richiede un iPhone con iOS 10 per essere installata.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple Watch, Theater Mode e Sirikit in watchOS 3.2 beta


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?