Xiaomi prepara smartphone con Snapdragon 660

Xiaomi prepara smartphone con Snapdragon 660

Xiaomi prepara nuovo smartphone alimentato dal processore Snapdragon 660 di Qualcomm, secondo indiscrezioni, chipset ancora non annunciato.

 

Scritto da , il 22/03/17

Seguici su

 
 

Xiaomi sta preparando nuovo smartphone alimentato dal processore Snapdragon 660 di Qualcomm, secondo indiscrezioni, chipset che ancora non è stato annunciato.

Il dispositivo con Snap600 a cui Xiaomi sta presumibilmente lavorando dovrebbe essere parte della serie Redmi di smartphone, e potrebbe essere il gia' trapelato Redmi Pro 2 o una altro dispositivo ancora. A far trapelare la notizia che il marchio cinese sta preparando un telefono con Snapdragon 660 è stato l'utente @grass del social network cinese Weibo, secondo cui il chip Snapdragon 660 arriva con il numero di modello 'MSM8976 Plus'.

L'esistente chipset Snapdragon 652 ha numero di modello MSM8976, quindi Snapdragon 660 potrebbe essere una versione 'Plus' di quest'ultimo considerando che Snapdragon 653 ha numero di modello 'MSM8976 Pro'.

A differenza di Snapdragon 652 e 653 il nuovo chip 660 dovrebbe essere costruito con un processo produttivo a 14nm invece che a 28nm.

Presentato nel mese di ottobre scorso, Snapdragon 653 è un aggiornamento del chip Snapdragon 652, rispetto al quale offre prestazioni in termini di CPU e GPU migliori del 10%. Il chip include otto core con velocita' di clock fino a 1.8GHz, con supporto per RAM di massimo 8GB, il doppio rispetto alla RAM supportata dal modello predecessore (4GB). Snapdragon 653 offre anche il nuovo modem LTE X9 ed il supporto per dual camera, display QuadHD (risoluzione fino a 2560x1600 pixel) fino a 60 fps e fotocamera fino a 21MP con supporto di registrazione video 4K Ultra HD a 30fps / fullHD a 120fps con codec H.264 (AVC) e H.265 (HEVC). Snap653 supporta Bluetooth 4.1 e Low Energy, oltre al WiFi standard 802.11ac con MU-MIMO.

Che cosa potrebbe avere in piu' Snapdragon 660? Si prevede avere nuclei Kryo personalizzati proprio come su Snapdragon 820 o potrebbe usare una combinazione di quattro core Cortex-A73 con clock a 2.2GHz e quattro core Cortex-A53 con clock a 1,9 GHz. La GPU utilizzata potrebbe essere la Adreno 512, con il SoC che potrebbe anche avere supporto per storage UFS 2.1 e RAM LPDDR4.

Qualcomm dovrebbe iniziare la produzione di massa di Snapdragon 660 nel secondo trimestre del 2017 con disponibilità dei primi dispositivi alimentati da questo chip entro fine anno, prima presumibilmente telefoni di Oppo e Vivo.

Se il primo telefono con Snapdragon 660 di Xiaomi sarà il Redmi Pro 2 non ci è dato saperlo, ma altre specifiche attese su questo modello comprendono un display OLED, un sensore da 12MP posteriore (il Sony IMX 362 da 1/2.55 con pixel grandi 1.4um e autofocus Dual pixel), una batteria da 4,500mAh, 4GB o 6GB di RAM, 128 GB di storage, sistema operativo Android 7 Nougat, lettore di impronte digitali.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Xiaomi prepara smartphone con Snapdragon 660


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?