Sonos PlayBase, base per TV che migliora il suono e riproduce musica in streaming

Sonos PlayBase, base per TV che migliora il suono e riproduce musica in streaming

Sonos lancia PlayBase per migliorare l'esperienza di guardare la TV: una base di appoggio per televisori fino a 35 kg con dieci driver di speaker amplificati e dieci amplificatori digitali classe D. Prezzo in Italia: 799 euro.

 

Scritto da , il 13/04/17

Seguici su

 
 

Sonos nel mese di marzo ha introdotto il suo primo prodotto del 2017, la nuova PlayBase destinata a migliorare l'esperienza di guardare la TV. Oltre a riprodurre il suono dal televisore, si collega ad internet per riprodurre la musica in streaming (ad esempio da Spotify). Un mese dopo il lancio internazionale, la PlayBase diventa disponibile anche in Italia da fine aprile.

Il lancio italiano della PlayBase è stato accompagnato da un evento che Sonos ha organizzato per la stampa in quel di Milano, tenutosi il 12 aprile presso gli ambienti dello spazio metropolitano di Via Adige 11, parte del progetto PRE-FABulous dell'interior designer milanese Andrea Castrignano - la "cornice ideale per gli home sound system wireless" per Sonos dove mostrare i propri prodotti, che "trovano qui la perfetta dimensione per esprimere al meglio la propria filosofia ‘Wake up the Silent Home’". Le foto di questi ambienti dove sono presenti alcuni prodotti Sonos le potete trovare a fondo articolo.

Con dieci driver di speaker amplificati - sei midrange, tre tweeter e un woofer - e dieci amplificatori digitali classe D, la nuova PlayBase di Sonos ha un solo ingresso ottico per il collegamento alla TV che permette di riprodurre suoni Dolby Digital e stereo.

Sonos ha realizzato la PlayBase in considerazione del fatto che circa il 70% dei televisori non è montato su una parete, ma si trova invece poggiato su un mobile. Per questo motivo, l'aggiunta di un altoparlante che serve da base al TV è l'ideale per evitare di avere speaker verticali sui lati del televisore.

"Le soundbar tradizionali funzionano al meglio quando vengono montate a parete direttamente sotto la TV" spiega Sonos. "Ma in realtà la maggior parte delle TV finisce per essere collocata su piedistalli o mobili. Ecco perché abbiamo creato la PLAYBASE. Col suo design sobrio sembra quasi scomparire sotto la TV, eppure riempie l’intero salotto di un audio home theater spettacolare".

"Quando pensiamo a quale prossimo prodotto inventare, pensiamo prima alla casa, e al ruolo di ciascuno dei nostri prodotti in casa. Quello che abbiamo capito è che Playbar ha soddisfatto solo la necessità della piccola percentuale di case dove la gente ha il televisore al muro", ha detto il CEO di Sonos Patrick Spence a BGR. "Abbiamo visto una straordinaria opportunità nell'offrire un audio in grande stile per la maggior parte delle case in cui il televisore si trova su un mobile. E' stata una sfida enorme in cui abbiamo spinto i confini del design, acustica, materiali, wireless e software".

La base ha dimensioni 58x720x380mm (2,28 x 28,35 x 14,17 in) e pesa 8,6 kg (18,85 lbs) e integra controlli capacitivi touch per volume su/giù, traccia precedente/successiva e riproduci/pausa. Sono presenti anche delle spie LED che indicano lo stato del componente Sonos e della funzione Mute. La PlayBase 2017 di Sonos si alimenta tramite un ingresso universale con commutazione automatica, 100/240 V CA, 50-60 Hz.

Playbase sostiene TV fino a 35 kg e l'installazione è facile con due soli cavi: uno per l’alimentazione, l’altro per l'audio dal TV.

 
Sonos PLAYBASE
Sonos PLAYBASE
 

La connettività è Wi-Fi, non Bluetooth, quindi la base collega alla rete Wi-Fi domestica con qualsiasi router con trasmissione a 2,4 GHz compatibile con il protocollo 802.11 b/g, per uno streaming wireless senza interruzioni. E' presente anche una porta Ethernet, in alternativa al WiFi, per collegare la PlayBase ad una rete domestica cablata.

Collegato ad internet il prodotto è possibile riprodurre la musica preferita a TV spenta da servizi di streaming come Apple Music, Spotify.

Il PlayBase può essere combinato con un subwoofer wireless Sonos per completare l'esperienza di suono, ma si possono aggiungere anche due PLAY:1 come canali posteriori per ottenere un audio surround 5.1 in wireless.

L'unico ingresso audio della PlayBase è quello ottico, quindi è molto limitato il prodotto considerato il costo che viene richiesto da Sonos: 799 euro. L'audio ottico viene limitato a trasferire dal TV alla base solo audio Dolby Digital 5.1 (anche DTS in alcuni casi), non DTS-HD o Dolby TrueHD.

Da fine aprile, in Italia la PlayBase di Sonos è in vendita al prezzo di 799 euro. All'interno della confezione di vendita si trova la PlayBase, il cavo di alimentazione CA, un cavo Ethernet, un cavo audio ottico, libretto con garanzia e normative e guida rapida.

Leggi anche:

Sonos PLAYBASE


 
Sonos PlayBase a Milano
Sonos PlayBase a Milano
 
Leggi anche:
 
Sonos PlayBase a Milano
Sonos PlayBase a Milano
 
 
Sonos PlayBase a Milano
Sonos PlayBase a Milano
 

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Sonos PlayBase, base per TV che migliora il suono e riproduce musica in streaming


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?