Kantar: lo stato del mercato degli smartphone post MWC 2017

Kantar: lo stato del mercato degli smartphone post MWC 2017

Android e iOS sono le piattaforme leader del mercato degli smartphone che continuano a combattersi la leadership assoluta, mentre piattaforme un tempo popolari come Windows Phone e BlackBerry OS ormai sono in via di estinzione.

 

Scritto da , il 16/03/17

Seguici su

 
 

L'ultimo rapporto società di ricerche di mercato Kantar Worldpanel ci mostra lo stato in cui si trova il mercato degli smartphone in questo momento. Senza sorprese Android e iOS sono le piattaforme leader del mercato che continuano a combattersi la leadership assoluta, mentre piattaforme un tempo popolari come Windows Phone e BlackBerry OS ormai sono in via di estinzione.

Gli ultimi dati da Kantar Worldpanel Comtech dimostrano che iOS ha raggiunto una crescita continua nella maggior parte delle regioni monitorate, fatta eccezione per il Giappone, la Spagna, e la Urban Cina. Android ha continuato ad accrescere la propria quota di mercato in tutte le regioni, ma negli Stati Uniti iOS e Android sono in una sfida senza sosta per la leadership.

"Sono finiti i giorni in cui un sistema operativo come BlackBerry, Symbian o Windows Mobile potrebbe avere un impatto significativo" si legge nel rapporto di Kantar. "E' chiaro che ci saranno solo due ecosistemi di smartphone da qui in avanti - iOS e Android". Per avere successo, i produttori di telefoni dovranno affidarsi ad Android secondo Kantar, considerando che iOS resterà un'esclusiva dei prodotti Apple.

"Il Mobile World Congress di febbraio 2017 ha dimostrato il vero stato del mercato, con marchi riemergenti come Nokia e BlackBerry che hanno catturato un sacco di attenzione, ma ora fanno affidamento su Android, piuttosto che sui propri sistemi operativi", ha detto Lauren Guenveur, Global Consumer Insight Director per Kantar Worldpanel Comtech. "Abbiamo assistito a qualcosa di un ritorno al passato con il nuovo Nokia 3310, una versione aggiornata dell'iconico telefono Nokia, oltre a diversi nuovi smartphone Nokia con Android commercializzati da HMD, ora il licenziatario esclusivo del marchio Nokia. Il nuovo partner di produzione TCL Communication di BlackBerry ha annunciato BlackBerry Keyone basato su Android, che comprende una tastiera fisica dal classico stile di Blackberry."

Secondo Kantar, l'iPhone 7 di Apple è ancora un telefono apprezzato in diversi mercati.

Nei cinque piu' grandi mercati europei - Gran Bretagna, Germania, Francia, Italia e Spagna - Android rappresenta il 74,3% delle vendite di smartphone nell'ultimo periodo, un aumento marginale dal 72,9% nei tre mesi terminati a gennaio 2016. iOS deteneva una quota del 22,7%, con iPhone 7 che è stato il dispositivo più venduto in Gran Bretagna, Francia e Germania.

Secondo Kantar, i nuovi smartphone Android marchiati Nokia - il Nokia 3, il Nokia 5 e il Nokia 6 - potrebbero andare bene nell'Europa occidentale, considerata "la storica alta fedeltà al marchio Nokia", secondo Kantar. All'inizio del 2016, Nokia ha rappresentato il 6% degli smartphone venduti nei cinque piu' grandi mercati europei (EU5), rendendolo il quarta più grande marchio in quel momento.

L'attenzione di HMD Global sul rilancio del nome Nokia sembra concentrata sull'offrire telefoni di qualità a prezzi contenuti e accessibili, secondo Kantar: "I suoi tre nuovi telefoni Android sono al prezzo di 229 euro o meno, con Android Nougat, Google Assistant, corpo in alluminio, e specifiche di fascia media", ha riferito Dominic Sunnebo di Kantar. "Anche se questi modelli non sono tenuti a competere con iPhone 7 di Apple o il prossimo Samsung Galaxy S8, essi sono in concorrenza con altri dispositivi di fascia media come Huawei P8 e P9 Lite. Entrambi i modelli Huawei vendono bene nei mercati [dove i consumatori sono] attenti al prezzo, come l'Italia e la Spagna. Questa situazione può presentare una nuova sfida per Huawei, in quanto sembra volere spingere nella fascia alta del mercato con il debutto del P10".

Nella Urban China, nei tre mesi terminanti a gennaio 2017, Android ha rappresentato l'83,2% degli smartphone venduti, con un incremento di 9,3 punti percentuali rispetto allo stesso periodo di un anno prima. Huawei continua a rappresentare oltre un quarto delle vendite di smartphone nella regione, al 26,6% nei tre mesi terminanti a gennaio 2017. Apple, il cui iPhone 7 rimane lo smartphone più venduto nella Urban China, e Xiaomi sono il secondo e terzo produttore più grande in Asia, con il 16,6% e il 14,5% di quota, rispettivamente. Tuttavia, essi continuano a subire cali di anno in anno, in quanto si trovano ad affrontare una maggiore concorrenza da Oppo e Vivo.

"Xiaomi ha saltato il MWC quest'anno dal momento che non aveva nuovi dispositivi da lanciare", ha detto Tamsin Timpson di Kantar Worldpanel Comtech Asia. "Proprio come fatto l'anno scorso, Oppo ha fatto sentire la propria presenza in fiera annunciando il proprio sistema 5x Dual Camera piuttosto che introdurre un nuovo dispositivo. Oppo, che sponsorizza il Futbol Club Barcelona, ​​ha gli occhi puntati sulla crescita oltre la Cina. "

Nei tre mesi terminanti a gennaio 2017, Android ha rappresentato il 56,4% delle vendite di smartphone negli Stati Uniti, in calo di 1,8 punti percentuale rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. iOS ha rappresentato il 42% delle vendite di smartphone, sempre negli USA, in crescita di 2,9 punti percentuale su base annua.

"E' difficile vedere l'impatto di tutti i dispositivi lanciati al MWC 2017 dal punto di vista di un consumatore statunitense dal momento che molti di loro non sono inizialmente previsti arrivare negli Stati Uniti", ha aggiunto Guenveur. "Il settanta per cento del mercato interno statunitense è dominato da Apple e Samsung, e il terzo più grande produttore, LG, ha rappresentato un ulteriore 11,1% delle vendite nei tre mesi terminanti a gennaio 2017."

"L'ultimo fiore all'occhiello di LG, il G6, lanciato al MWC, abbandona il design modulare del G5 dello scorso anno e ha alcune delle caratteristiche premium del V20. Mentre il V20 è uno dei dispositivi più venduti da LG negli Stati Uniti durante l'ultimo periodo, il vero punto di forza di LG negli Stati Uniti sono sempre state le fasce bassa e media del mercato. Mentre il G6 sarà accolto negli Stati Uniti, è improbabile che avrà un impatto significativo sulla quota di mercato di LG ", ha detto Guenveur.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Kantar: lo stato del mercato degli smartphone post MWC 2017


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?