Acer, nuovi monitor Predator X27 e Predator Z271UV con Quantum Dot

Acer, nuovi monitor Predator X27 e Predator Z271UV con Quantum Dot

Il Predator X27 supporta NVIDIA G-SYNC HDR a risoluzione 4K mentre il Predator Z271UV ha un pannello curvo 1800R per il gaming immersivo.

 

Scritto da , il 28/04/17

Seguici su

 
 

Acer ha annunciato due nuovi monitor da gioco da 27 pollici della linea Predator nel corso della conferenza stampa che ha tenuto a New York il 27 aprile. Con questi due nuovi display, la società promette di migliorare l'esperienza di gioco con "straordinaria chiarezza visiva, colori vivaci e prestazioni fluide". Il Predator X27 porta il gaming ad un nuovo livello con la scheda NVIDIA G-SYNC HDR, risoluzione 4K ed una velocità di aggiornamento refresh rate di 144 Hz, mentre il Predator Z271UV è un pannello curvo 1800R con tecnologia di monitoraggio degli occhi "per il gioco intuitivo".

Entrambi i monitor utilizzano la tecnologia Quantum Dot e sono quindi in grado di offrire una gamma di colori più ampia con una luminosità più elevata, una saturazione più profonda e una precisione migliore dei colori per offrire immagini più vivaci. In particolare, il Predator X27 supporta il 99% dello spazio colore Adobe RGB e Predator Z271UV che copre il 130% dello spazio colore sRGB. I nuovi display possono produrre una gamma di colori più ampia rispetto ai monitor standard, aumentando la precisione dei colori.

I nuovi display offrono angoli di visione ampi fino a 178 gradi orizzontalmente e verticalmente. Acer VisionCare con tecnologia Flickerless, BluelightShield, ComfyView e tecnologie di low dimming consentono di ridurre la fatica degli occhi quando si gioca per lunghi periodi di tempo di fronte allo schermo.

"Acer è entusiasta di espandere la propria gamma di monitor da gioco premium con due nuovi modelli Quantum Dot per rendere il gioco più realistico di prima", ha dichiarato Victor Chien, presidente del business Digital Display di Acer. "La risoluzione 4K di Predator X27 a 144 Hz e la tecnologia Acer HDR Ultra creano immagini abbaglianti che devono essere considerate credibili. Anche il nuovo Predator Z271UV di Acer emoziona gli appassionati di gioco con la sua ricca gamma di colori e con un display curvilineo immersivo". 

Il Predator X27 di Acer presenta un'alta risoluzione 4K (3840x2160 pixel) ed una frequenza di aggiornamento di 144 Hz, un rapido tempo di risposta di 4 ms e una luminosità di picco di 1.000 nit. Grazie alla tecnologia Acer HDR Ultra, offre una migliore qualità di contrasto dell'alta gamma dinamica con local dimming dei LED in 384 zone controllate individualmente che illuminano solo quando e dove è richiesta. In questo modo viene meglio gestita la retroilluminazione dietro le parti dello schermo che visualizzano il nero, cosi' da far apparire i neri più profondi e più scuri solo in quelle parti del pannello. Inoltre, il pannello offre una gamma di colori più ampia e più satura, con una luminanza diverse volte superiore a quella dei monitor tradizionali con ampia gamma dinamica.

Acer Predator X27


Il Predator Z271UV di Acer offre una risoluzione WQHD (2560x1440) su un pannello curvo 1800R che mette ogni angolo dello schermo alla stessa distanza dagli occhi del giocatore - questo per una esperienza di gioco piu' immersiva grazie ad una maggiore area percepita di visione periferica. Il display è dotato di un design edge-to-edge ZeroFrame (quasi privo di bordo) per l'utilizzo in configurazioni multi-monitor e offre una ampiezza di colore che copre il 125% dello spazio colore sRGB. Il display ha un tempo di risposta di 1 ms (nativo di 3 ms) che quasi elimina la sfocatura del movimento e supporta l'overclock fino a 165 Hz. Costruito per essere ergonomico, il display si può inclinare da 5 a 25 gradi e girare a +/- 30 gradi, mentre l'altezza può essere regolata fino a 4,7 pollici. La connettività include DisplayPort, HDMI, uscita audio e quattro porte USB 3.0. Due altoparlanti da 7 watt offrono un'alta qualità del suono con tecnologia Acer TrueHarmony per potenziare gli effetti dell'intrattenimento dinamico.

 

Leggi anche:

Acer HDR Ultra


Il monitoraggio degli occhi

Oltre alla tecnologia Quantum Dot, entrambi i monitor Predator X27 e Predator Z271UV hanno NVIDIA G-SYNC per offrire prestazioni migliori, mentre NVIDIA ULMB fornisce immagini piu' nitide. La tecnologia integrata di monitoraggio degli occhi Tobii è pensata per servire come complemento a tastiera e mouse tradizionali, con la visione che si sposta automaticamente quando il giocatore si concentra sui lati dello schermo. Questo monitoraggio degli occhi in coppia con il mouse e la tastiera o i controlli di un controller da gioco secondo Acer offre un'esperienza di gioco più ricca e più immersiva, in quanto i giocatori possono "imitare azioni che si verificano nella vita reale" ad esempio per mirare a un bersaglio. Ad oggi, ci sono 100 giochi che supportano il monitoraggio degli occhi.

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Acer, nuovi monitor Predator X27 e Predator Z271UV con Quantum Dot


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?