Recensione Xiaomi Mi5S dopo 6 mesi

Recensione Xiaomi Mi5S dopo 6 mesi

 

Scritto da , il 07/06/17

Seguici su

 
 
Sono passati ormai sei mesi dal momento in cui abbiamo recensito lo Xiaomi Mi 5S ma dato che il prodotto in questo tempo si è diverse volte aggiornato e soprattutto il prezzo è notevolmente calato è bene tornare a parlare di questo device che potete acquistare in offerta sullo store di Honorbuy al seguente indirizzo con spedizione rapida dall’Italia, senza tasse di dogana e garanzia di due anni in Italia, è sempre attivo il codice sconto PIANETACELLULARE che vi permette di risparmiare qualche euro.

Prima di partire con le considerazioni è bene fare una premessa, non andremo ad analizzare ogni aspetto di questo prodotto come facciamo invece solitamente nelle nostre prove in quanto consideriamo questo come un vero e proprio aggiornamento del nostro test completo che potete consultare al seguente indirizzo.
 
 
Xiaomi Mi5S
Xiaomi Mi5S
 

Scheda tecnica:

  • Dimensioni di 145,6 x 70,3 x 8,3 millimetri di spessore e 145 grammi di peso
  • Display da 5,15 pollici LED IPS Full HD 1920 x 1080 pixel con 428 ppi
  • Processore Qualcomm Snapdragon 821 Quad Core da 2,15 Ghz
  • GPU Adreno 530
  • 3/4 GB di memoria RAM
  • 64/128 GB di memoria interna non espandibile
  • Fotocamera frontale da 4 megapixel con pixel più grandi rispetto agli obiettivi tradizionali
  • Fotocamera posteriore da 12 megapixel con apertura focale 2.0, LED Flash doppio e stabilizzazione elettronica
  • Wi-Fi a 2,4 e 5 Ghz
  • GPS
  • NFC
  • Bluetooth 4.2
  • Batteria da 3200 mAh con ricarica rapida
  • MIUI 8
  • Android Marshmallow aggiornabile in seguito a Nougat
  • Dual Sim LTE
 
Leggi anche:
 
Lettore impronte Xiaomi Mi5s
Lettore impronte Xiaomi Mi5s
 
La prima cosa che va rettificata rispetto alla recensione che abbiamo realizzato sei mesi fa riguarda il lettore delle impronte digitali ad ultrasuoni, questo è il primo prodotto di Xiaomi che ha introdotto tale tecnologia ed inizialmente avevamo notato una scarsa precisione e velocità di sblocco ma grazie ai diversi aggiornamenti installati successivamente la gestione del componente è migliorata tantissimo ed infatti ora possiamo quasi paragonarlo a quello del Mi6 che è tra i migliori sul mercato.
 
Leggi anche:
 
Xiaomi Mi5S dettaglio
Xiaomi Mi5S dettaglio
 
Il software in generale non ha cambiato versione per quanto riguarda la base Android anche se presto dovrebbe arrivare Nougat e poi successivamente la MIUI 9, al momento della recensione però non esisteva una ROM Globale che invece adesso è disponibile e viene preinstallata dallo store e questo significa che non ci sono riferimenti al mercato Cinese e soprattutto l’intero sistema operativo è pronto all’uso, completo dei servizi di Google ed ottimizzato nella gestione della batteria e delle notifiche, in generale non ci sono bug o problemi e si chiude praticamente sempre una giornata di utilizzo intensa anche utilizzando Smartwatch collegati via Bluetooth. 
 
Fotocamera Xiaomi Mi5s
Fotocamera Xiaomi Mi5s
 
Il reparto fotografico invece migliora in generale per qualità e trova una nuova funzione non presente nemmeno nel Mi6 ovvero la possibilità di scattare in RAW non comprimendo quindi l’immagine, utile se volete lavorarla in post-produzione.

Siete curiosi di sapere come scatta le foto il prodotto? Al seguente indirizzo una galleria di foto a risoluzione originale.

In conclusione, vale ancora la pena puntare sullo Xiaomi Mi5s? Assolutamente si, anzi adesso vale la pena molto più di prima dato che il prezzo diminuisce, le prestazioni e l’ottimizzazione migliorano e lo Smartphone rimane uno dei modelli più belli che l’azienda abbia mai prodotto.

Vi lasciamo ora alla nostra recensione video invitandovi come sempre ad iscrivervi al nostro canale Youtube ed al nostro canale Telegram, buona visione!
 

Recensione Xiaomi Mi5S dopo 6 mesi



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Recensione Xiaomi Mi5S dopo 6 mesi


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?