Smartphone, mercato in crescita dal 2017 dopo crollo nel 2016 secondo IDC

Smartphone, mercato in crescita dal 2017 dopo crollo nel 2016 secondo IDC

 

Scritto da , il 03/06/17

Seguici su

 
 

Il 2016 è stato l'anno peggiore per le spedizioni di smartphone a livello globale, considerando che le consegne di telefoni sono aumentate solo del 2,5% in tutti i dodici mesi del 2016. Secondo la società di analisi IDC, il mercato degli smartphone tornerà a vedere una crescita gia' da quest'anno, con le spedizioni che dovrebbero aumentare del 3% quest'anno - poco, ma sempre 0.5 punti percentuale in piu' rispetto la crescita dello scorso anno. Questo 3% equivale a 1,52 miliardi di unità spedite previste da IDC nel 2017. Al 2018, IDC prevede un aumento delle spedizioni del 4,5% nel 2018, quando gli smartphone spediti dovrebbero crescere grazie a condizioni economiche migliori in molti mercati emergenti.

"Il 2016 è stato un anno interessante per gli smartphone con in alcuni mercati una alta crescita", ha dichiarato Ryan Reith, vicepresidente del programma Worldwide Quarterly Mobile Device Trackers di IDC. "Guardando avanti, continuiamo a credere che molti fattori consentiranno al mercato degli smartphone di riprendere un po' di slancio".

Secondo Reith, riguardo la crescita del mercato degli smartphone, bisogna considerare che meno della metà della popolazione mondiale sta attualmente utilizzando uno smartphone e mercati come il Medio Oriente e Africa, Europa orientale e centrale e l'Asia sud-orientale hanno ancora molto spazio per crescere. Inoltre, secondo Reith, considerato che i consumatori continuano a richiedere sempre di più dai loro smartphone è logico aspettarsi che una grande parte della base di proprietari di smartphone che sta attualmente utilizzando dispositivi low-end inizia a cercare una migliore esperienza su dispositivi più performanti: "il consumo di media, il gaming, l'aumento dei contenuti in realtà virtuale e la costante connettività sono fattori che contribuiranno a questa tendenza" ha commentato Reith.

Altro aspetto che IDC tiene a precisare nel suo rapporto è che il mercato degli smartphone sta vedendo una concorrenza sempre piu' agguerrita nella fascia alta del mercato. "Samsung ha fatto molto parlare di sè con i suoi recenti dispositivi Galaxy S8 e S8+, dimostrando ulteriormente che il flop del Galaxy Note7 l'anno scorso non ha cambiato i piani della società per essere il produttore numero uno" scrive IDC, secondo cui "tutti i segnali indicano che alla fine del 2017 ci sarà uno dei più grandi, se non il più grande, annuncio di prodotto da Apple con la prossima serie di iPhone".

Nonostante la crescita importante del mercato degli smartphone di fascia bassa negli ultimi anni, IDC si aspetta ancora che il mercato di fascia alta continuerà a mantenere il proprio posto nel settore: "Gli avanzamenti nell'elaborazione dei dati, nella tecnologia dei display, delle fotocamere e dello storage continueranno a creare opportunità perchè gli utenti di fascia alta potranno continuare ad aggiornare i propri dispositivi" scrive IDC.

I produttori di smartphone dovranno "trovare un modo per innovare per superare la concorrenza e attirare nuovi utenti e aumentare le spedizioni mentre guadagnano profitti", ha dichiarato Anthony Scarsella di IDC. "Il display per smartphone sembra essere il prossimo campo di battaglia nei prossimi anni". Nel 2017, Samsung e LG hanno lanciato i loro nuovi S8 e G6, rispettivamente, con nuovi display 18.5:9 e 18:9 senza bordi e Apple potrebbe avere in programma di seguire la stessa strada entro la fine di quest'anno, secondo IDC: "i proprietari continuano a consumare media sui propri dispositivi, e lo schermo (più grande, più luminoso e più capace) sarà una parte integrante del linguaggio di progettazione complessivo per ogni fornitore. Dal flessibile a quello pieghevole, i display 18:9 sembra sia solo l'inizio di quello che verrà ".

 
Spedizioni in tutto il mondo di smartphone per piattaforme, quota di mercato, crescita annuale e CAGR a 5 anni, 2017 e 2021 (spedizioni in milioni)
Spedizioni in tutto il mondo di  smartphone per piattaforme, quota di mercato, crescita annuale e CAGR a 5 anni, 2017 e 2021 (spedizioni in milioni)
 

Secondo IDC, le discussioni attorno alla quota di mercato degli smartphone Android è diventata irrilevante qualche anno fa quando "è apparso chiaro che i dispositivi che eseguono l'OS di Google continueranno a catturare circa l'85% del volume di smartphone in tutto il mondo".

IDC trova interessante analizzare come cambia il mercato degli smartphone Android, in quanto trova che ci siano "numerose micro-tendenze all'interno della piattaforma".

Secondo IDC, nonostante ci sia una serie interessante di prodotti Android di fascia alta, è in costante calo il prezzo medio dei dispositivi Android (ASP) e le aspettative sono che i 1.5 miliardi di telefoni Android che saranno spediti nel 2021 avranno un ASP di 198 dollari.

Al 2018, nel Medio Oriente e nei paesi dell'Africa IDC prevede una crescita dei dispositivi Android del 10% su base annua, ben oltre la previsione della crescita a livello mondiale del 4,1%.

Per quanto concerne la piattaforma mobile iOS di Apple, guardando oltre il 2016 che è stato il primo anno in cui le spedizioni di iPhone sono diminuite, IDC si aspetta un aumento nel 2017 del 3,8% delle spedizioni degli iDevice alimentati da IOS. IDC ha leggermente abbassato la previsione per il 2017 per Apple a 223,6 milioni di dispositivi spediti, aumentando quella per il 2018 a 240,4 milioni.

"Tutti i segnali indicano che la fine del 2017 e certamente il 2018 sarà un periodo importante per Apple in quanto la sua base di utenti attuale sembra pronta per aggiornarsi e i prossimi iPhone è probabile che non deluderanno i fan".

Infine, IDC nota che le spedizioni di Windows Phone continuano a calare per via della mancanza di nuovi dispositivi, il calo del supporto da parte degli sviluppatori di app e dell'interesse generale dimostrato verso la piattaforma - segnali che per IDC non mostrano una possibile crescita immediata della quota di mercato. IDC prevede che le spedizioni di dispositivi Windows Phone nel 2017 diminuiranno dell'80,9% a soli 1,1 milioni di unità in tutto il mondo.

"Microsoft deve ancora interamente impegnarsi per qualsiasi tipo di attacco "Surface" al mercato degli smartphone o per convincere nuovi partner ad abbracciare la piattaforma, lasciando poca speranza per gli anni a venire". 

Leggi anche:
Leggi anche: LG G6 e Galaxy S8 introducono Display con nuove proporzioni

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Smartphone, mercato in crescita dal 2017 dopo crollo nel 2016 secondo IDC


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?