OnePlus 2 non si aggiorna a Nougat, resta con Android Marshmallow

OnePlus 2 non si aggiorna a Nougat, resta con Android Marshmallow

 

Scritto da , il 12/06/17

Seguici su

 
 

Il produttore di smartphone cinese OnePlus ha confermato ufficialmente che il suo smartphone OnePlus 2 non riceverà l'aggiornamento ad Android Nougat, la piu' recente iterazione del sistema operativo mobile di Google.

"Il servizio clienti ha raccontato ai clienti questo per un po'" ha detto la società cinese in una dichiarazione, come per dire che ai clienti di OnePlus 2 non è stato promesso l'arrivo di Nougat. "Siamo contenti di ciò che stiamo facendo con il software", ha aggiunto OnePlus, scrivendo anche che "abbiamo già confermato che Android O arriverà per il OnePlus 3 e 3T. Quindi [il non arrivo di Nougat su OnePlus 2] non è una novità e pensiamo che la gente lo sapesse".

OnePlus 2 avrebbe potuto eseguire Android Nougat? La potenza allo smartphone non gli manca. Infatti, ricordiamo che OnePlus 2 viene alimentato da un processore Snapdragon 810 octa core a 64 bit da 1,8 GHz con GPU Adreno 430, 4 GB di RAM per la versione 64 Gb e 3 Gb di RAM per quella da 16 GB (entrambe non espandibili con scheda microSD). Altre specifiche includono schermo da 5,5 pollici di risoluzione fullHD, una fotocamera principale da 13 Mpx con pixel di dimensione 1,3 um e OIS, una fotocamera frontale da 5 Megapixel e una batteria integrata da 3300 mAh.

Sul perchè OnePlus 2 non riceverà l'aggiornamento a Nougat, il produttore ha detto che "quando abbiamo costruito il OnePlus 2 non avevamo il team di sviluppo software eche abbiamo ora". 

OnePlus 2 si ferma dunque alla versione software Marshmallow che Google ha introdotto a fine 2015 e che il produttore cinese ha portato sul suo smartphone all'inizio del 2016. Infatti, ricordiamo che OnePlus 2 è nato 'fuori dalla scatola' con Android 5.1.1 Lollipop basato sulla ROM proprietaria Oxygen OS in versione 2.1. L'aggiornamento a Marshmallow ha introdotto una serie di migliorie, in particolare interne e non a livello estetico. Tra le novità ricordiamo la gestione personalizzata dei permessi per ogni singola applicazione, collegamenti alle app più veloci, nuovo sistema di risparmio energetico Doze, nuova barra degli strumenti, API per il supporto alle impronte digitali, controlli del volume divisi in volume suoneria, volume dei media e volume della sveglia. Non arriveranno invece su OnePlus 2 le novità di Nougat: supporto per più lingue, 72 nuove emoji, funzionalità multi-window, un modo per passare rapidamente all'app precedente premendo due volte il tasto multitasking, API grafiche Vulkan, Doze on the Go per aumentare l'autonomia della batteria quando si è in movimento, nuove impostazioni personalizzate rapide, risposte dirette dalle notifiche, crittografia basata su file, e altro ancora.

Leggi anche: Recensione OnePlus 2, Flagship Killer 2016 da 399 euro

Recensione OnePlus Two 2



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su OnePlus 2 non si aggiorna a Nougat, resta con Android Marshmallow


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?