Netflix supera in abbonati la TV via cavo negli Stati Uniti

Netflix supera in abbonati la TV via cavo negli Stati Uniti

Per la prima volta, il numero degli abbonati a Netflix ha superato il numero di abbonati alla TV via cavo negli Stati Uniti.

 

Scritto da , il 15/06/17

Seguici su

 
 

Il numero degli abbonati alla TV via cavo negli Stati Uniti è ora più piccolo del numero di abbonati a Netflix, per la prima volta in assoluto. A rivelare questo importante sorpasso è stata la società di analisi Leichtman Research.

Stando a quanto riportato da Forbes, il sorpasso di Netflix sulle televisioni via cavo negli USA in termini di numero di abbonati è dovuto grazie sia alla crescita significativa di Netflix che ad un lento declino del mercato della TV via cavo.

Negli Stati Uniti, negli ultimi cinque anni, Netflix ha raddoppiato la propria base di utenti abbonati arrivando ad avere in piu' 27 milioni di clienti, per un totale di 50,85 milioni di abbonati al termine del primo trimestre del 2017. Nello stesso periodo di tempo, gli abbonati alle TV via cavo sono diminuiti di 4 milioni per un totale di 48,61 milioni di clienti.

"Dopo aver raddoppiato la propria base di utenti negli ultimi cinque anni, Netflix ha superato una tappa importante nel primo trimestre del 2017" scrive Statista. "Per la prima volta, la popolare piattaforma di streaming video ha più abbonati rispetto ai maggiori fornitori di pay-TV in tutto il paese".

Secondo Leichtman Research Group, i maggiori fornitori di TV via cavo, che rappresentano circa il 95% del mercato della TV via cavo, hanno avuto 48,6 milioni di abbonati alla fine di marzo 2017, quando Netflix ha avuto 50,9 milioni di clienti.

Statista nota che Netflix ha raggiunto questo obiettivo principalmente aumentando la propria base di abbonati piuttosto che averli "rubati" alle televisioni via cavo. Guardando le statistiche, infatti, il calo degli abbonati alle televisioni via cavo non è grandissimo (meno di un milione di clienti in meno per anno negli ultimi cinque anni) mentre la crescita di Netflix di oltre 27 milioni di nuovi abbonati puo' far presumere che molti abbonati ad almeno una TV via cavo hanno scelto di affiancare al proprio abbonamento quello di Netflix, invece che rinunciare al primo preferendo Netflix.

Mentre il cavo rappresenta solo il 50 per cento del mercato americano di pay-TV nel suo complesso, resta di gran lunga "il modo più popolare di accedere alla pay-TV nel paese" scrive Statista, secondo cui per Netflix essere riuscita a superare la TV via cavo "è un grande passo per diventare la fonte numero uno dell'intrattenimento domestico".

Queste sono le statistiche che valgono per il mercato degli Stati Uniti, mentre in Italia quanti abbonati conta Netflix dal suo debutto nel mese di ottobre del 2015? La penetrazione di Netflix in Italia ha raggiunto quota 300mila abbonati a settembre 2016.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Netflix supera in abbonati la TV via cavo negli Stati Uniti


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?