Facebook, ricavi in crescita a rilento nel Q2 2017

Facebook, ricavi in crescita a rilento nel Q2 2017

Facebook ha guadagnato nel secondo trimestre del 2017 9,32 miliardi di dollari con una crescita del 44,7 per cento in un anno; utenti mensili aumentati del 3,4 per cento a 2,006 miliardi.

 

Scritto da , il 27/07/17

Seguici su

 
 

Facebook ha guadagnato nel secondo trimestre del 2017 9,32 miliardi di dollari, qualcosa in piu' rispetto alle stime di 9,2 miliardi di dollari. La crescita del fatturato è del 44,7 per cento rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente e del 59 per cento rispetto al secondo trimestre del 2016, il che indica che la crescita dei ricavi sta rallentando.

Al secondo trimestre 2017, gli utenti mensili di Facebook sono 2,006 miliardi, in aumento del 3,4% da 1,94 miliardi di utenti registrati al termine del precedente trimestre, quando il tasso di crescita è stato del 4,3%. Facebook conta 1,32 miliardi di utenti attivi ogni giorno, in crescita di 1,28 miliardi nel primo trimestre e in crescita del 17% rispetto all'anno precedente.

I profitti di Facebook hanno raggiunto 3.894 miliardi di dollari nel secondo trimestre del 2017, in crescita del 71% rispetto all'anno precedente.

Facebook ha registrato nel Q2 2017 costi pari a 4,920 miliardi di dollari e un margine operativo del 47% rispetto ai profitti da 3,06 miliardi di dollari del primo trimestre e del margine operativo del 41%. Le spese in conto capitale si attestano su 1,44 miliardi di dollari.

Su un fatturato totale dagli annunci di 9,16 miliardi di dollari nel Q2 2017, dai dispositivi mobili arriva l'87% delle entrate pubblicitarie di Facebook, pari a 8 miliardi di dollari. Per confronto, le entrate pubblicitarie da mobile erano dell'85% nel precedente trimestre e dell'84% nello stesso periodo dell'anno precedente.

Instagram - di proprietà di Facebook - nel secondo trimestre 2017 ha continuato a crescere raggiungendo 700 milioni di utenti, con 375 milioni di utenti che fanno uso della funzione Direct e 250 milioni che utilizzano le Storie. Messenger - anche questo di proprietà di Facebook - ha raggiunto 1,2 miliardi di utenti mensili. WhatsApp - anche questo di proprietà di Facebook - ha raggiunto 1,3 miliardi di utenti mensili e 1 miliardo di utenti giornalieri.

Il CEO di Facebook Mark Zuckerberg, nel commentare i risultati nella call con gli analisti, ha detto che vede nell'intelligenza artificiale una forte possibilità di crescita per il suo social network. Secondo Zuckerberg, l'IA ​​sarà in grado di sostituire alcuni moderatori 'umani' di contenuti di Facebook per contrassegnare contenuti offensivi prima che qualcuno li veda.  

Il direttore finanziario David Wehner prevede un calo del tasso di crescita degli introiti da pubblicita' nella seconda parte dell'anno.

Facebook, ricavi in crescita nel Q1 2017

Facebook ha chiuso un primo trimestre 2017 importante, sia dal punto di vista del numero di utenti che ormai ha raggiunto quota 2 miliardi nel mondo, sia dal punto di vista finanziario avendo superato le stime di Wall Street. Tutto questo nonostante le crescenti preoccupazioni circa la diffusione di notizie false e video violenti sulla piattaforma sociale.

Nei primi tre mesi del 2017, Facebook ha registrato 8,03 miliardi di dollari di ricavi mentre gli utenti a fine periodo erano 1,94 miliardi, in crescita da 1,86 miliardi in chiusura del trimestre precedente, per una crescita di 80 milioni di utenti nei tre mesi.

"Abbiamo avuto un buon inizio 2017", ha dichiarato il CEO di Facebook Mark Zuckerberg.

Nel primo trimestre dell'anno, due terzi degli utenti attivi mensili di Facebook hanno visitato Facebook ogni giorno, mentre il numero di persone che hanno visitato Facebook ogni giorno è stato di 1,28 miliardi, in crescita del 18% anno su anno da 1,23 miliardi.

Facebook nel periodo in questione è riuscita a superare le previsioni degli analisti sulle entrate a 7,83 miliardi di dollari.

Dai dispositivi mobili proviene l'85% delle entrate pubblicitarie di Facebook, rispetto all'84% del quarto trimestre, pari a 6,7 ​​miliardi di dollari. La società ha guadagnato 3,06 miliardi di dollari di profitto nel primo trimestre 2017, in crescita del 76% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, mentre le entrate sono cresciute del 49% rispetto allo stesso periodo. Dal business dei giochi il lguadagno è pari a 175 milioni di dollari nel primo trimestre.

Il numero dei dipendenti di Facebook è aumentato a 18.770 persone, in crescita del 38% in un anno. I costi complessivi affrontati da Facebook ammontano a 4,7 miliardi di dollari, per un margine operativo del 41%, calato dal 52% nel quarto trimestre 2016.

Facebook negli ultimi mesi ha intrapreso iniziative per eliminare articoli fake sul servizio, mentre per limitare la diffusione di video con violenze e suicidi ha promesso di assumere altri 3.000 moderatori di contenuti per rimuovere rapidamente materiale inappropriato.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Facebook, ricavi in crescita a rilento nel Q2 2017


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?