Qualcomm, prima connessione dati 5G su modem per dispositivi mobili e primo design di riferimento per smartphone 5G

Qualcomm, prima connessione dati 5G su modem per dispositivi mobili e primo design di riferimento per smartphone 5G

 

Scritto da , il 17/10/17

Seguici su

 
 

Qualcomm ha concluso con successo il test di un collegamento dati 5G su un chipset modem 5G per dispositivi mobili: il Qualcomm Snapdragon X50 5G ha fornito velocità gigabit e una connessione dati nella banda di frequenza radio di tipo mmWave a 28GHz, guidando in avanti una nuova generazione di tecnologia mobile che dovrebbe accelerare la produzione di dispositivi mobili 5G-ready per i consumatori.

Qualcomm Technologies ha inoltre presentato in anteprima il suo primo design di riferimento 5G per smartphone, sviluppato per la sperimentazione e l'ottimizzazione della tecnologia 5G all'interno dei vincoli di potenza e fattore di forma tipici degli smartphone.

"Il raggiungimento della prima connessione dati 5G con il chipset modem Snapdragon X50 5G sullo spettro mmWave da 28GHz è veramente una prova della leadership di Qualcomm Technologies sul 5G e della vasta esperienza nella connettività mobile", ha dichiarato Cristiano Amon, vice presidente esecutivo di Qualcomm Technologies e Presidente di QCT. "Questa importante tappa e il nostro design di riferimento per smartphone 5G mostrano come Qualcomm Technologies sta guidando il 5G NR nei dispositivi mobili per migliorare le esperienze a banda larga mobile per i consumatori di tutto il mondo".

La dimostrazione della connessione dati 5G sul chipset modem Qualcomm Snapdragon X50 5G è avvenuta presso i laboratori di Qualcomm Technologies a San Diego. La velocità gigabit è stata raggiunta in download utilizzando con spettri da 5 MHz a 100 MHz e ha dimostrato la possibilità di avere una connessione dati nella banda di frequenza radio di tipo mmWave a 28GHz, una una nuova frontiera per il mobile, ora resa possibile tramite lo standard 5G NR, che si prevede inaugurerà la prossima generazione di esperienze utente e aumenterà la capacità della rete. Oltre al chipset modem Snapdragon X50 5G, per la dimostrazione è stato anche utilizzato il circuito integrato ricetrasmettitore (IC) SDR051 mmWave RF. La dimostrazione ha utilizzato il nuovo protocollo 5G R & D Toolset di Keysight Technologies e la piattaforma di prova wireless UXM 5G.

Qualcomm Technologies è stata la prima azienda ad annunciare un chipset modem 5G nel 2016. "La capacità di progredire da un annuncio di prodotto al testare un pezzo di silicio funzionale in dodici mesi conferma la leadership della tecnologia mobile di Qualcomm Technologies che ora si estende fino al 5G" scrive la società in una nota stampa.

Qualcomm Technologies ha contribuito ad accelerare la commercializzazione prevista del 5G NR nel 2019 attraverso numerosi contributi, tra cui la ricerca e le invenzioni, la definizione di standard in 3GPP, la progettazione di sistemi prototipo sub 6 GHz e mmWave 5G NR, interoperabilità e prove over-the-air con importanti operatori globali e fornitori di infrastrutture e sviluppando circuiti integrati per dispositivi mobili.

Qualcomm Technologies ha inoltre annunciato la disponibilità di nuove soluzioni che vanno ad integrare l’offerta RF front-end (RFFE) studiata per offrire un supporto a 360 gradi per tutti i dispositivi operanti sullo spettro dei 600 MHz. Nuove soluzioni sviluppate per consentire ai produttori di realizzare in breve tempo dispositivi mobili in grado di supportare le nuove implementazioni della banda 71 , una banda a bassa frequenza a 600 MHz.

In notizie correlate, Verizon e Novatel Wireless – un'azienda di Inseego – hanno annunciato di voler collaborare per lo sviluppo della tecnologia 5G New Radio (NR) a onda millimetrica (mmWave) e per trial over-the-air basati su specifiche 5G New Radio Release 15 sviluppate dal 3GPP, lo standard globale del 5G. Le aziende prevedono di co-lavorare per contribuire a rendere piu' veloce il percorso dell'ecosistema mobile verso la convalida e la commercializzazione delle tecnologie 5G NR mmWave, favorendo la commercializzazione entro la fine del decennio.

Prima connessione dati 5G con il modem Snapdragon X50 5G



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Qualcomm, prima connessione dati 5G su modem per dispositivi mobili e primo design di riferimento per smartphone 5G


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?