Recensione Nest Cam IQ, videocamera di sicurezza che convince

Recensione Nest Cam IQ, videocamera di sicurezza che convince

Anche la nostra sicurezza può essere gestita in modo Smart, ecco la Nest Cam IQ da interno che abbiamo provato nel corso delle settimane passate e che oggi vi raccontiamo nella nostra recensione.

 

Scritto da , il 01/11/17

Seguici su

 
 

Nest, marchio davvero noto del settore, ci ha dato la possibilità di testare la Cam IQ da interno che oggi vi presentiamo nella nostra recensione.

Prima di tutto ricordiamo che tutte le informazioni tecniche sono disponibili sul sito ufficiale e che il dispositivo è acquistabile sul sito stesso oppure su Amazon e nei negozi Mediaworld.

All’interno della confezione di vendita troviamo la nostro Cam, alimentatore da parete, cavo da USB Type C a USB Type C davvero molto lungo (3 metri) e manuali guida con anche tutti i riferimenti utili per la prima connessione.

L’installazione è davvero semplice e basta infatti posizionare la cam, collegarla alla corrente ed attendere qualche istante che il sistema si avii, è presente un anello luminoso intorno al sensore che ci farà capire quando il prodotto è acceso ed un LED verde utile quando per esempio l’accessorio è correttamente collegato alla rete (LED fisso) oppure ha perso la connessione (LED lampeggiante), se questo non bastasse inoltre Nest ci manda una mail non appena la camera risulta offline per avvisarci.

 
Nest Cam IQ
Nest Cam IQ
 

La prima configurazione è semplice e basta scaricare l’applicazione apposita per Smartphone e Tablet denominata Nest, registrarsi e seguire la procedura guidata che permetterà alla cam di connettersi alla rete senza fili di casa.

Prima di parlare però di come funziona vediamo il discorso Hardware dato che qui è racchiusa tantissima tecnologia che comprende: processore a 6 core, connettività Wi-Fi a doppia banda con chip MIMO 2x2, sensore da 8 megapixel con funzionalità di aumento Zoom e miglioramento dell’immagine a 12X, tecnologia HDR, grandangolo di 130 gradi, LED infrarossi per la visione al buio con potenza di 940 nm e filtro IR-Cut, altoparlante con tre microfoni e dimensioni ridotte in 12,4 centimetri di altezza, 7,4 di larghezza e 357 grammi di peso.

Leggi anche:
 
Nest App
Nest App
 

Una volta collegata la Nest Cam IQ permette di visionare quello che sta inquadrando in tempo reale anche se non siamo in casa, ascoltare cosa sta succedendo e parlare direttamente senza un ritardo eccessivo con l’ambiente inquadrato, molto utile soprattutto in caso di pericolo.

Molto interessante anche l’opzione Supersight che zoomma e segue in automatico le persone presenti nella stanza in modo da avere una visione più chiara di ciò che succede, non si muove in realtà la camera ma viene effettuato un crop digitale di buona qualità.

Senza alcun abbonamento è possibile controllare inoltre la cronologia delle ultime tre ore dove verranno scattate delle foto riguardanti le principali attività.
Leggi anche:
 
Nest App
Nest App
 

Ovviamente poi se volete è anche possibile abbonarsi a Nest Aware (gratuito in prova il primo mese) che permette al costo di 10 euro al mese o 100 euro l’anno per la versione standard oppure 30 euro al mese o 300 euro l’anno per quella completa (cambia solamente la cronologia di registrazione che è di 10 o 30 giorni) di avere appunto una cronologia video completa da visionare in qualsiasi momento salvando quindi una clip in caso ne aveste bisogno, di ricevere degli avvisi intelligenti di cui tra poco parleremo oppure ancora di attivare solamente delle zone (finestre, porte eccetera) da tenere maggiormente sotto controllo.

Importante dire che tutto viene salvato in automatico immediatamente in cloud quindi anche nel caso un ladro dovesse scollegare la fotocamera voi comunque potrete recuperare le immagini fino all’ultimo secondo di attività.

 
Nest App
Nest App
 

Tornando a parlare degli avvisi intelligenti qui abbiamo trovato una funzione davvero interessante dato che la Nest Cam con abbonamento annesso riesce, grazie a degli speciali algoritmi, a riconoscere i volti delle persone, la voce umana oppure un cane che abbaia avvisandoci in caso di attività sospette.

Il riconoscimento dei volti poi è particolarmente accurato, funziona anche con occhiali o con cambio di look e nel nostro caso ha addirittura riconosciuto i volti presenti nei programmi TV dove il più delle volte l’inquadratura si ferma per pochi istanti, la cam in questi casi salva un ritaglio del volto e tramite l’apposita opzione ci chiede se si tratta di una persona conosciuta in modo da non mostrare in futuro avvisi inutili, poi sempre dalle impostazioni ci mostra quante volte ogni volto conosciuto è stato riconosciuto nell’arco delle registrazioni.

 
Nest Cam IQ
Nest Cam IQ
 

Per finire parliamo della qualità generale, molto buona la costruzione della cam, davvero preciso l’audio ottenuto grazie alla soppressione dei rumori di sottofondo ed ottima la qualità video anche al buio.

In definitiva una cam che stupisce ma che indubbiamente non costa poco dato che offre funzioni avanzate, per sfruttarla al cento per cento è assolutamente consigliato acquistare l'abbonamento separato che vale senza ombra di dubbio il prezzo richiesto considerate le tante funzioni aggiuntive.


Condividi questa notizia
Ogni Mercoledi Tutte le novità su smartphone, tablet e tariffe nella tua Email

 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Rimani aggiornato su Smartphone, Guide, Apps e Tariffe

Ricevi gratuitamente nella tua email tutte le novità su cellulari, smartphone, tariffe e promozioni Tim, Vodafone, Tre e Wind