OnePlus 5T vanta la ricarica rapida migliore, supera Phone X e Galaxy Note8

OnePlus 5T vanta la ricarica rapida migliore, supera Phone X e Galaxy Note8

 

Scritto da , il 22/12/17

Seguici su

 
 

Sono sempre di piu' gli smartphone che hanno il supporto per la ricarica rapida (o veloce a seconda di come la si vuole chiamare) perchè è una caratteristica che torna utile dal momento che gli smartphone si scaricano sempre piu' rapidamente a causa delle funzionalità sempre piu' avanzate che integrano (consumando energia) e gli utenti in sempre meno tempo vogliono poter ricaricare la batteria fino ad un livello tale da poter riuscire ad utilizzare il device per qualche ora in piu'. Mentre gli smartphone Android con il supporto per la ricarica rapida via USB-C esistono già da alcuni anni, Apple per la prima volta ha introdotto questa tecnologia nei suoi recenti iPhone X e iPhone 8

Tom's Guide ha realizzato di recente uno studio per analizzare quanto 'buone' siano le tecnologie di ricarica rapida utilizzate nei vari smartphone, perchè ogni produttore puo' integrare una propria tecnologia nei propri smartphone - ad esempio c'è la Dash Charge di OnePlus, la Super Charge di Huawei e la VOOC di Oppo.

Ha senso avere fatto questo test dal momento che gli smartphone testati hanno una batteria di diversa capienza? A rigor di logica si puo' pensare che una batteria meno capiente puo' caricarsi di piu' nello stesso tempo in cui si ricarica di una batteria piu' capiente, ma i risultati vi stupiranno: lo smartphone con la migliore ricarica rapida è anche quello con la batteria piu' capiente, tra i modelli testati.

Per condurre il test, Tom's Guide ha utilizzato gli accessori di ricarica rapida inclusi dal produttore nella confezione di vendita del rispettivo smartphone nel caso di OnePlus 5T, LG V30, Google Pixel 2 e Samsung Galaxy Note8. Per quanto riguarda iPhone X e iPhone 8, è stato utilizzato l'adattatore da parete da 29 watt di Apple e un cavo da USB-C a Lightning. Tutti questi smartphone sono stati testati per 30 minuti di ricarica.

 
risultati del test di ricarica rapida con OnePlus 5T vincitore
risultati del test di ricarica rapida con OnePlus 5T vincitore
 

Dai risultati del test è emerso che OnePlus 5T è, al 4 dicembre, lo smartphone con la migliore tecnologia di ricarica rapida, con la batteria che si è ricaricata al 59 percento in mezz'ora. A seguire in classifica si trova l'LG V30, con la batteria che si è caricata al 53 percento nello stesso periodo di tempo di 30 minuti. A seguire, iPhone X e iPhone 8 in terza e quarta posizione con un livello di ricarica raggiunto in mezz'ora del 50 e 49 per cento; chiude la top five l'iPhone 8 Plus con il 47 per cento di ricerica in trenta minuti. Infine, si trovano il Google Pixel 2 e il Samsung Galaxy Note8, rispettivamente con il 38 per cento e il 35 per cento di ricarica in mezz'ora.

Il sito ha anche voluto testare a che livello la batteria degli stessi modelli di smartphone poteva ricaricarsi nel doppio del tempo, in un'ora anzichè in mezz'ora. La classifica non cambia, e le percentuali del livello di ricarica raggiunto sono: OnePlus 5T al 93 per cento, LG V30 al 86 per cento, Apple iPhone X al 81 per cento, Apple iPhone 8 al 80 per cento, Apple iPhone 8 Plus al 79 per cento, Google Pixel 2 al 75 per cento, e Samsung Galaxy Note8 al 74 per cento.

Per confronto, ricaricando la battria con gli accessori ufficiali forniti da Apple nella confezione degli iPhone testati, la batteria dell'iPhone 8 si è ricaricata del 30 percento in 30 minuti e del 58 percento in un'ora; la batteria dell'iPhone 8 Plus si è ricaricata del 26 percento in 30 minuti e del 55 percento in un'ora; la batteria dell'iPhone X si è ricaricata del 17 percento in 30 minuti e del 37 percento in un'ora.

Va detto che questo test lascia il tempo che trova, perchè ogni smartphone ha una batteria di dimensione diversa: Apple iPhone 8 viene alimentato da una unità da 1821mAh, iPhone 8 Plus monta una batteria da 2675mAh, iPhone X monta una batteria da 2716mAh,  il Galaxy Note 8 una batteria da 3,300mAh, Google Pixel 2 una batteria da 2700mAh, l'LG V30 una batteria da 3300mAh, e OnePlus 5T una unità da 3300mAh. 

Leggi anche: Emily Ratajkowski spiega come funziona la Dash Charge di OnePlus

OnePlus 5T vanta la migliore ricarica rapida

Nella presentazione di OnePlus 5t, il produttore ha spiegato che in 30 minuti la propria tecnologia Dash Charge carica lo smartphone 5T per avere un’autonomia della batteria sufficiente per tutto il giorno. La Dash Charge è basata su una corrente elettrica più ampia, anziché un aumento della tensione come nelle tecnologie di ricarica tradizionale. Una soluzione esclusiva di OnePlus che permette al 5T di non surriscaldarsi e di ricaricarsi a velocità costante.

 
Ricarica rapida di OnePlus 5T vs Samsung Galaxy Note8
Ricarica rapida di OnePlus 5T vs Samsung Galaxy Note8
 

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su OnePlus 5T vanta la ricarica rapida migliore, supera Phone X e Galaxy Note8


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?