Qualcomm presenta il kit di sviluppo Snapdragon 845 VR con visore

Qualcomm presenta il kit di sviluppo Snapdragon 845 VR con visore

 

Scritto da , il 24/03/18

Seguici su

 
 

Dopo aver annunciato la piattaforma Snapdragon 845 con supporto per applicazioni VR, Qualcomm ha annunciato in occasione della Game Developers Conference (GDC) un nuovo kit di sviluppo per la realtà virtuale che comprende un visore (HDM) VR wireless standalone e un nuovo kit di sviluppo software (SDK) per sviluppatori. Grazie alla piattaforma mobile Qualcomm Snapdragon 845 per la realtà virtuale, al kit di sviluppo e al nuovo visore VR, Qualcomm spera di contribuire a supportare una nuova generazione di applicazioni VR mobile.

“Nel campo della realtà virtuale il contenuto è importante per un’esperienza immersiva, siamo quindi entusiasti di fornire agli sviluppatori accesso alla nostra nuova piattaforma mobile Snapdragon 845 per la realtà virtuale attraverso kit di sviluppo che li aiuteranno a creare esperienze davvero immersive" ha dichiarato Hiren Bhinde, director, product management di Qualcomm.

Il visore VR di Qualcomm supporta il movimento con 6 gradi di libertà, è wireless e utilizza il tracking "inside-out", ossia non richiede il collegamento ad altri dispositivi esterni. Il visore supporta il sistema di tracciamento degli occhi EyeCore di Tobii, una soluzione di eye tracking integrata e ottimizzata per Snapdragon 845 VR Development Kit progettata per aiutare gli sviluppatori a creare contenuti che utilizzano la direzione dello sguardo per interazioni veloci e interfacce intuitive superiori.

Come ha spiegato Qualcomm nella presentazione del kit, i nostri occhi sono in grado di osservare solo dettagli significativi in un centro molto piccolo del nostro campo visivo: questa regione è chiamata "fovea". Da qui il nome 'Adreno Foveation' che Qualcomm ha dato alla sua tecnologia che utilizza la comprensione di cosa stanno guardando gli occhi per migliorare le prestazioni del visore e risparmiare energia, migliorando anche la qualità visiva nei punti in cui la vista dell'utente si sta concentrando. Ciò viene realizzato attraverso molteplici progressi tecnologici per cio' che viene chiamata "foveazione multi-view".

Il nuovo kit di sviluppo Snapdragon 845 per la realtà virtuale è stato concepito tenendo a mente gli sviluppatori di applicazioni e progettato per risolvere alcune delle problematiche relative all’ottimizzazione dei contenuti della realtà virtuale nell’implementazione mobile, oltre che per fornire un accesso piu' semplice a diverse innovazioni e progressi tecnologici della piattaforma mobile Snapdragon 845 per la realtà virtuale.

Qualcomm ha inoltre annunciato il supporto per l'SDK VR Vive Wave di HTC sul suo Snapdragon 845 Virtual Reality Development Kit, che dovrebbe essere disponibile entro la fine dell'anno 2018. Vive Wave VR SDK è un set completo di API che è progettato per aiutare gli sviluppatori a creare contenuti ottimizzati per processori Snapdragon e offrire agli sviluppatori di app un percorso per monetizzare i loro software che saranno disponibili per i futuri prodotti pronti per HTC Vive tramite il negozio di applicazioni Viveport.

"Snapdragon 845 raccoglie informazioni dai sensori del dispositivo consentendo agli utenti di acquisire facilmente video o spostarsi naturalmente nel mondo virtuale" aveva dichiarato Qualcomm quando lo scorso anno ha annunciato la piattaforma mobile Snapdragon 845.

L'hardware HMD e l'SDK companion di Snapdragon 845 Virtual Reality Development Kit dovrebbero essere disponibili nel secondo trimestre del 2018.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Qualcomm presenta il kit di sviluppo Snapdragon 845 VR con visore


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?