Everybody Dance Now, tutti ballerini grazie alla Intelligenza Artificiale

Everybody Dance Now, tutti ballerini grazie alla Intelligenza Artificiale

L'intelligenza artificiale si puo' utilizzare per fare apprendere ad una macchina i movimenti di un ballerino professionista in modo da replicarli sulla figura di un'altra persona.

 

Scritto da , il 30/08/18

Seguici su

 
 

Grazie all'intelligenza artificiale un giorno tutti potremo essere degli esperti ballerini. Come dimostra il video che qui sotto potete vede, l'intelligenza artificiale si puo' utilizzare per fare apprendere ad una macchina i movimenti di un ballerino professionista in modo da replicarli sulla figura di un'altra persona, la quale anche se non è in grado di fare nemmeno una giravolta potrebbe dimostrare, almeno in video, di sapere ballare la breakdance o un assolo di danza classica.

Dietro al progetto 'Everybody Dance Now' ci sono dei ricercatori dell'università di Berkeley, che hanno sviluppato un sistema di apprendimento automatico che 'legge' le mosse di danza di qualcuno e le replica su un corpo 'soggetto'. Come è possibile?

Il progetto viene tecnicamente descritto in un documento pubblicato su arXiV e Github (https://carolineec.github.io/everybody_dance_now/) cosi': "un metodo semplice per il trasferimento di movimento 'fa come faccio io': dato un video sorgente di una persona che balla, possiamo trasferire quella prestazione ad un soggetto nuovo (amatoriale) dopo solo pochi minuti che questo ha eseguito mosse standard. Si pone questo come una traslazione per-frame image-to-image con livellamento spazio-temporale. Usando i rilevamenti di pose come una rappresentazione intermedia tra sorgente e destinatario, si pone una mappatura dalle immagini dal soggetto di posa all'aspetto del nuovo soggetto. Adattiamo questa configurazione per la generazione di un video temporalmente coerente, compresa la sintesi realistica del volto.".

Provando a spiegare in parole piu' accessibili quanto hanno descritto i ricercatori, il sistema prima registra un video del 'soggetto sorgente' da cui preleva tutte le mosse di danza, quindi un programma trasforma i movimenti in una figura stilizzata. A questo punto si catturano quanti piu' fotogrammi possibile della persona che si vuole far ballare a livello professionale facendogli fare dei passi 'standard'. Infine, una rete neurale si occupa di creare il video in cui il soggetto da far ballare balla sulla base della figura stilizzata creata in precedenza. Naturalmente, quante piu' immagini si catturano ed elaborano dei due soggetti tanto piu' preciso sarà il video finale sintetizzato.

Negli esempi che si possono vedere nel video qui sotto non è insolito vedere delle imperfezioni nell'immagine finale creata dal computer ma sono comunque risultati soddisfacenti. Attualmente la rete neurale non sembra essere in grado di definire accuratamente il soggetto da far ballare quando ci sono dei movimenti troppo veloci (nel video si vedono braccia evolti deformati in alcuni frame). La tecnologia col tempo è destinata a migliorare per restituire risultati piu' realistici.

Everybody Dance Now


 
Everybody Dance Now
Everybody Dance Now
 
Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Everybody Dance Now, tutti ballerini grazie alla Intelligenza Artificiale


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?