Qualcomm aptX Adaptive, codec progettato per offrire esperienze audio dinamiche senza fili

Qualcomm aptX Adaptive, codec progettato per offrire esperienze audio dinamiche senza fili

Il codec audio aptX Adaptive di Qualcomm combina robustezza, qualità audio di alta qualità, scalabilità e bassa latenza per fornire un'unica soluzione flessibile per praticamente tutte le principali applicazioni audio wireless.

 

Scritto da , il 01/09/18

Seguici su

 
 

Qualcomm a IFA 2018 ha annunciato il lancio di Qualcomm aptX Adaptive, un codec audio di nuova generazione studiato per essere regolato in maniera dinamica, ossia variabile in base allo scopo per cui viene utilizzato. Va ad aggiungersi agli esistenti codec aptX e aptXHD nati per gestire le trasmissioni di audio via bluetooth a bitrate 'fisso'.

La tecnologia aptX Adaptive è ideata per adattarsi automaticamente in modo da fornire una qualità o latenza audio ottimale a seconda del tipo di contenuto riprodotto sul dispositivo, tenendo anche conto dell'ambiente RF esterno per supportare una connessione affidabile.

"AptX Adaptive sta facendo progredire il nostro settore poiché è progettato per offrire una qualità audio che corrisponda alle prestazioni cablate su una vasta gamma di fonti e offrire ai consumatori l'esperienza di ascolto wireless coinvolgente che stanno cercando", ha dichiarato Anthony Murray, vicepresidente senior e generale manager, voce e musica, di Qualcomm Technologies International. "Con questo nuovo prodotto, gli ascoltatori non devono fare nulla mentre aptX Adaptive regola dinamicamente le prestazioni per offrire un audio eccezionale, sia che l'utente giochi o ascolti una canzone."

Il rapporto State of Play 2019 di Qualcomm ha rilevato che il 30% dei consumatori intervistati vorrebbe utilizzare le cuffie wireless per giocare o guardare contenuti video, oltre ad ascoltare musica ed effettuare chiamate. Il tipo di contenuto che viene consumato sui dispositivi mobili sta cambiando rapidamente e i consumatori vogliono prodotti che si adeguano di conseguenza. Inftti, l'audio ottimizzato per una telefonata è molto diverso da quello per la musica o per le applicazioni in cui la latenza è critica come i giochi. Una importante diffusione dei giochi mobile e del consumo di video mobile significa che i dispositivi audio wireless devono fornire contenuti audio e video completamente sincronizzati.

La maggior parte dei codec audio oggi disponibili sono in gran parte di natura statica con bit rate fissi che possono portare a problemi di connettività wireless in ambienti difficili, nei quali magari ci sono diverse interferenze di segnali wireless. "Molti di questi codec erano progettati per l'ascolto musicale e semplicemente non adatti per giochi a bassa latenza e applicazioni audio / video" ha dichiarato Jonny McClintock, direttore marketing di prodotto, Qualcomm. "aptX è stata una delle prime tecnologie a contribuire davvero a fare la differenza nell'esperienza di ascolto di musica Bluetooth e abbiamo continuato a lavorare duramente per creare una tecnologia che contribuirà a trasformare l'esperienza di ascolto per la prossima generazione di consumatori che desiderano sostituire completamente il cavo“.

Il decodificatore aptX Adaptive, per dispositivi come cuffie, auricolari e altoparlanti, sarà disponibile per i clienti sui SoC audio Bluetooth Qualcomm CSRA68100 e Qualcomm QCC5100 da settembre 2018. Una versione del codificatore aptX Adaptive per dispositivi smartphone e tablet sarà disponibile su Android P a partire da dicembre 2018.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Qualcomm aptX Adaptive, codec progettato per offrire esperienze audio dinamiche senza fili


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?