Sharp con B10, Aquos C10 e Aquos D10 torna nel mercato degli smartphone in Europa

Sharp con B10, Aquos C10 e Aquos D10 torna nel mercato degli smartphone in Europa

Il compatto Sharp B10 e i due Sharp Aquos C10 e Sharp Aquos D10 con tecnologia Aquos offrono tutti una doppia fotocamera.

 

Scritto da , il 01/09/18

Seguici su

 
 

Il marchio giapponese Sharp è tornato nel mercato europeo degli smartphone con i suoi modelli annunciati a IFA 2018: il compatto Sharp B10 e i due Sharp Aquos C10 e Sharp Aquos D10 con tecnologia Aquos per offrire immagini con qualità FullHD e colori brillanti.

Dalla sua fondazione nel 1912, Sharp è tra le aziende leader del mercato degli smartphone Android nel mercato nazionale giapponese. Nel 2000 Sharp ha dotato per la prima volta un telefono cellulare di una fotocamera incorporata, ed è stato il primo produttore a lanciare sul mercato un telefono cellulare con una fotocamera megapixel nel 2003. Dopo anni di assenza, Sharp rientra ora nel mercato europeo degli smartphone trovando supporto nella casa madre Foxconn.

SHARP AQUOS D10

Sharp Aquos D10 monta un display LCD 18:9 da 5,99 pollici (14,9 cm) di risoluzione Full HD+ (2.160 x 1.080 pixel) che copre il 91% della parte anteriore del dispositivo grazie alla tecnologia FreeForm per avere "display più grandi in dispositivi dalle dimensioni relativamente ridotte". Il display, protetto da vetro Corning Gorilla Glass 3, vanta la tecnologia WCGP (Wider Color Gamut Panel) per essere facile da usare anche in condizioni di umidità. Presente il lettore di impronte digitali.

La fotocamera principale di Sharp Aquos D10 offre lo zoom ottico ed è doppia, con sensori da 12MP (1/2.56”, 1.4um) e 13MP (1/3.42” 1.0um). La fotocamera anteriore è da 16MP e torna utile anche per lo sblocco del dispositivo tramite il riconoscimento del volto. Sharp D10 esegue il sistema operativo Android 8.0 Oreo con interfaccia utente Sharp UI, misura 148.2x74.2x8mm e pesa 165 grammi. I sensori integrati sono di luce ambientale, di prossimità, accelerometro, bussola elettronica, giroscopio. La connettività comprende WiFi 802.11 a/b/g/n/ac (2.4/5GHz), Bluetooth 5.0, NFC, USB Type-C.

Ad alimentare lo smartphone trovano posto la batteria da 2.900mAh con autonomia stimata ad oltre 20 ore di conversazione e circa 525 ore in stand-by e il chipset Qualcomm Snapdragon 630 (quad-core a 2.6GHz Cortex A73 + quad-core a 1.8GHz Cortex A53) con 4GB di RAM e 64GB di memoria interna che può essere estesa con una scheda esterna microSD (fino a 128GB). In alternativa, lo slot secondario puo' essere usato per inserire una seconda scheda SIM e fare cosi' dello Sharp Aquos D10 un telefono DualSIM per usare contemporaneamente un contatto privato e uno aziendale, o di effettuare chiamate economiche all'estero utilizzando la rete di un operatore locale.

Sharp Aquos D10 al prezzo di 399 euro viene reso disponibile in Europa da Settembre.

SHARP AQOUS C10

Sharp Aquos C10 con FreeForm monta un display LCD da 5,5 pollici (13,97 cm) quasi senza cornice con risoluzione FullHD+ (1080 x 2040 pixel, ratio 17:9) che copre l'87,5% della parte frontale del dispositivo. La fotocamera posteriore è composta da un sensore da 12MP con apertura F1,75 e da un sensore da 8MP con apertura F2.0 con tecnologie per migliorare gli scatti anche in condizioni di scarsa illuminazione. La fotocamera anteriore ha un sensore da 8MP con apertura F2.0 con Face Unlock.  Presente il lettore di impronte digitali e i sensori di luce ambientale, di prossimità, l'accelerometro, bussola elettronica e giroscopio. La memoria interna è da 64GB ed è espandibile, ed è espandibile con una scheda microSD (fino a 128GB). La batteria è da 2.700mAh con autonomia stimata a circa 19 ore mentre il sistema operativo è Android 8 Oreo con interfaccia utente Sharp UI. Il telefono misura 141.8x72x7.9mm e pesa 140 grammi, viene alimentato dal chipset Qualcomm Snapdragon 630 Octa-core (4x2.2 GHz Cortex-A53 + 4x1.8 GHz Cortex A53) con GPU Adreno 508 e 4GB di RAM. La connettività comprende 4G LTE cat.4 (Down 150 Mbps / Up 50 Mbps), WiFi: 802.11 a/b/g/n/ac (2.4/5GHz), Bluetooth 5.0, NFC, USB Type-C.

SHARP B10

Sharp B10 in un corpo che misura 153.5x71.9x8.8mm e pesa 175 grammi monta un display da 5,7 pollici (14,5 cm) con risoluzione HD+ (720x1440 pixel, ratio 18:9) che copre l'80% della parte frontale del dispositivo. Il retro del B10 è dotato di un sensore di impronte digitali, ma è anche possibile sbloccarlo tramite Face Unlock. La fotocamera posteriore è composta da un sensore da 13MP con apertura F2.0 e da un sensore da 8MP, con angolo di copertura di 120 gradi perscattare foto di gruppo e di paesaggi. La fotocamera anteriore ha un sensore da 13MP con apertura F2.2. La memoria interna è da 32GB ed è espandibile, ed è espandibile con una scheda microSD (fino ad ulteriori 128GB). La batteria è da 4000mAh con autonomia stimata a circa 21,5 ore di conversazione o fino a 675 ore di stand-by mentre il sistema operativo è Android 7 Nougat con Sharp UI. Il telefono Sharp B10 viene alimentato dal chipset Mediatek MTK6750T Octa-core (4x1.5 GHz Cortex-A53 + 4x1.2 GHz Cortex-A53) con 3GB di RAM. L’alloggiamento per la doppia SIM offre la possibilità di inserire due schede SIM (ad esempio per contatto aziendale e privato) o per una scheda SIM più un'estensione di memoria. Altri sensori presenti sono di luce ambientale, di prossimità e l'accelerometro. La connettività comprende LTE cat.4 (Down: 150 Mbps / Up: 50 Mbps), WiFi: 802.11 b/g/n (2.4 GHz), Bluetooth 4.0, USB micro-B con OTG.

L'evento IFA 2018 è il punto di partenza ufficiale del business nella telefonia mobile di Sharp. "Siamo orgogliosi di annunciare il ritorno sul mercato europeo degli smartphone", ha affermato Yoshihisa (Bob) Ishida, Executive Vice President Sharp, Chief Executive Officer Europe Business. "In questo modo beneficiamo dei decenni di ricerca e sviluppo nel settore della telefonia mobile, che ora porta notevoli vantaggi ai clienti in termini di design, risoluzione e qualità dell'immagine".

A IFA 2018, Sharp ha presentato anche una serie di novità tecnologiche introdotto la sua seconda generazione di monitor e TV 8K, le soundbar Sharp con Dolby Atmos, nuovi maxischermi 4K UHD e ha annunciato la collaborazione con il designer italiano Pininfarina per sviluppare nuovi prodotti TV e audio nel segmento premium.
 
SHARP AQUOS D10
SHARP AQUOS D10
 
 
SHARP AQOUS C10
SHARP AQOUS C10
 
 
SHARP B10
SHARP B10
 

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Sharp con B10, Aquos C10 e Aquos D10 torna nel mercato degli smartphone in Europa


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?