JBL Link Drive porta Google Assistente in Auto

JBL Link Drive porta Google Assistente in Auto

JBL Link Drive è un 'microfono' che si collega alla porta accendisigari di un'auto per avere accesso 'a mani libere' all'Assistente Google.

 

Scritto da , il 09/01/19

Seguici su

 
 

JBL al CES 2019 ha annunciato una serie di nuove cuffie bluetooth con il supporto per l'Assistente Google, il lancio della soundbar Link Bar con Android TV, e la novità chiamata JBL Link Drive: si tratta di un accessorio con Google Assistant integrato concepito per l'utilizzo nelle auto.

JBL Link Drive è sostanzialmente un microfono che si alimenta dalla porta dell'accendisigari in auto, ha una design a forma di triangolo allungato ed è compatibile con gli smartphone Android e con gli iPhone. Integra due microfoni a cancellazione di rumore per consentire all'Assistente di ascoltare bene i comandi vocali dell'utente minimizzando i rumori di fondo.

Dopo aver abbinato il microfono JBL Link Drive al proprio telefono il microfono resta 'in ascolto' per catturare ed eseguire i comandi quali la richiesta di indicazioni stradali, di informazioni sullo stato del traffico, le previsioni meteo o gli appuntamenti in calendario senza dover interagire col telefono (che non deve nemmeno essere sbloccato). E' anche integrato un tasto multifunzione che può essere toccato per attivare manualmente Google Assistant senza dire "OK Google" o lo si puo' tenere premuto  per alcuni secondi per disattivare il microfono. Nella parte superiore del microfono si trovano anche quattro indicatori LED RGB - simili a quelli che si trovano nella parte superiore dello speaker Google Home - che tornano utili all'utente per sapere lo stato dell'accessorio (se è in ascolto, sta elaborando informazioni o è spento).

Non solo il Link Drive si connette al telefono ma anche al sistema audio dell'auto tramite bluetooth (se supportato) o alla presa ausiliaria sui veicoli più vecchi. A questo punto, grazie alla tecnologia Radio Barging, l'accessorio puo' silenziare la radio quando rileva la frase di attivazione "Ok/Ehi Google" o quando è in arrivo una chiamata sul telefono per poi riprenderla una volta completata la richiesta fatta all'Assistente o è terminata la chiamata - Google Assistente durante l'ascolto dei comandi non viene cosi' disturbato e l'utente puo' sentire le risposte dell'Assistente senza difficoltà.

Il microfono JBL Link Drive va ad aggiungersi agli altri mezzi attraverso cui Google Assistant è disponibile in auto: tramite l'app Android Auto sul telefono Android, tramite la piattaforma Android Auto integrata nel sistema di infotainment del veicolo oppure tramite l'app Google Maps.

La disponibilità del JBL Link Drive è prevista dalla primavera 2019 al prezzo 59,95 sullo store online ufficiale di JBL, negli Stati Uniti.

Fonti: Cnet.com, Phonearena, 9to5google.com.

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su JBL Link Drive porta Google Assistente in Auto


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?