I Robot Roomba si comandano a voce con Amazon Alexa

I Robot Roomba si comandano a voce con Amazon Alexa

iRobot ha ufficializzo la possibilità di utilizzare il comando vocale per la gestione dei propri robot domestici anche in Italiano.

 

Scritto da , il 14/01/19

Seguici su

 
 

Dopo l’annuncio a novembre 2018 della compatibilità con i prodotti Amazon Alexa – Echo, Echo Dot e Echo Spot – iRobot ha comunicato che dal 14 gennaio 2019 è ufficialmente possibile, in Italia, utilizzare i comandi vocali attraverso l'assistente digitale di Amazon per gestire i propri robot domestici di iRobot anche in italiano. Con questa novità, iRobot spera di permette ad un pubblico più ampio, soprattutto comprendente i meno giovani e coloro che non conoscono la lingua inglese, di diventare più smart.

Colin Angle, CEO e presidente di iRobot, afferma “La nostra azienda è costantemente impegnata nella ricerca di nuove opportunità da offrire alla clientela per migliorare la user-experience nel settore smart home con il nostro portfolio prodotti. Oggi i dispositivi a comando vocale riscontrano un grande successo sul mercato e questo testimonia la necessitò dei consumatori di avere modalità di interazione più semplici per connettere tra loro un numero crescente di prodotti tecnologici ed elettrodomestici.”

Come si comandano i robot da pulizia Roomba con Alexa.
Comandare a voce i dispositivi iRobot con la propria voce attraverso Alexa su un dispositivo Echo è semplice, dopo la configurazione iniziale che va effettuata tramite l’app iRobot Home disponibile sia per dispositivi iOS che dispositivi Android. La prima cosa da fare è, infatti, creare un account iRobot tramite questa app e registrare il proprio dispositivo. Poi bisogna installare la skill 'iRobot Home' tramite l'app Amazon Alexa dove va configurato l'account iRobot precedentemente attivato. Ora si possono ricercare i dispositivi iRobot connessi in casa (Dispositivi>Aggiunti dispositivo (+)), e da quel momento si potrà interagire con l’assistente di Amazon attraverso semplici comandi, come per esempio: “Alexa, aziona Roomba” per attivare una sessione di pulizia, mettere in pausa, spegnere o far tornare alla base di ricarica il proprio robot.

Leggi anche: Amazon Alexa: come cercare, scaricare e installare Skill

Comandi da esempio per usare i robot da pulizia Roomba con Alexa.
Per chiedere ad Alexa di avviare, interrompere o far ritornare al dock il robot aspirapolvere Roomba connesso, basta dire quanto segue (comandi compatibili con i robot Roomba 600, 800, 900, series e e serie i):
• "Alexa, chiedi a Roomba di iniziare a pulire"
• "Alexa, chiedi a Roomba di smettere di pulire"
• "Alexa, chiedi a Roomba di tornare alla home"
• "Alexa, chiedi a Roomba cosa sta facendo"
• "Alexa, chiedi a Roomba dove si trova"
• "Alexa, chiedi a Roomba di programmare le pulizie"
• "Alexa, chiedi a Roomba di eliminare le pulizie programmate"
• "Alexa, chiedi a Roomba quando inizierà a pulire"

Con il nuovo robot aspirapolvere Roomba serie i è possibile decidere quali stanze pulire dicendo:
• "Alexa, chiedi a Roomba di pulire in cucina"


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su I Robot Roomba si comandano a voce con Amazon Alexa


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?