GoPro Plus, spazio illimitato su cloud per foto e video in qualita' originale

GoPro Plus, spazio illimitato su cloud per foto e video in qualita' originale

L'abbonamento GoPro Plus ora consente di archiviare foto e video senza limiti e in qualità originale.

 

Scritto da , il 31/01/19

Seguici su

 
 

GoPro ha aggiornato il suo servizio in abbonamento GoPro Plus, che ora consente di archiviare foto e video senza limiti e in qualità originale.

GoPro Plus quando è stato lanciato permetteva agli abbonati al costo di di 4,99 euro al mese di archiviare un numero limitato di foto e video online, di accedere ad una libreria di musica da utilizzare nei progetti multimediali e di ottenere uno sconto sugli accessori. All'inizio del 2018, GoPro ha aggiunto per gli abbonati a GoPro Plus la sostituzione gratuita delle telecamere in caso di rottura, 'senza fare domande', anche se solo negli Stati Uniti, e l'archiviazione illimitata di foto. Ora, GoPro ha esteso lo storage illimiato anche ai video ma non solo: adesso i video e le foto si possono salvare senza limiti su cloud alla risoluzione originale - questo significa che i video 4k non verranno piu' compressi per occupare meno spazio).

Con GoPro Plus gli abbonati possono caricare automaticamente le riprese fatte con la/le loro videocamere GoPro sul cloud direttamente dalla videocamera (se compatibile) oppure da un dispositivo mobile o dal computer per un facile accesso su altri dispositivi tramite l'app GoPro o via web. Una guida su come fare la trovate qui sotto. Il caricamento automatico sul cloud direttamente dalla fotocamera è disponibile solo per le videocamere HERO7, HERO6 e HERO5. Tramite computer è possibile caricare i video sul cloud usando Quik for Desktop.

Al 30 gennaio 2019, ecco i benefici del piano abbonamento GoPro Plus:
- Se la rompi, la sostituiamo (solo negli USA): sostituisci il dispositivo con lo stesso modello. 
- Cloud storage illimitato
- Condividi contenuti ovunque tu sia - Accedi alle tue riprese sul cloud in qualsiasi luogo e momento.
- Accesso a un vasto archivio di colonne sonore che facilitano il montaggio
- Fino al 50% di sconto sugli Accessori
- Assistenza prioritaria

E' possibile provare gratis per un mese GoPro Plus iscrivendosi tramite l'app GoPro o su https://it.shop.gopro.com/

Come aggiungere media tramite GoPro.com:
Aprire GoPro.com e accedere al proprio account: https://it.gopro.com/login, quindi dopo aver effettuato l'accesso, nel menu a discesa situato sotto al nome dell'account, selezionare "My Media" ("I miei file multimediali") per vedere una schermata che riporta tutto il contenuto correntemente caricato. Nell'angolo in alto a destra è presente il pulsante "Aggiungi contenuto" che va selezionato per aprire una finestra a comparsa che permette di trascinare i contenuti da aggiungere o di selezionarli tramite una finestra di navigazione.

Come aggiungere media tramite Quik per desktop:
Quik per desktop (https://it.shop.gopro.com/EMEA/softwareandapp/) importa automaticamente i contenuti da una videocamera collegata al computer e li carica sull'account GoPro Plus personale. Per poter impostare il caricamento automatico, bisogna aprire le impostazioni dell'applicazione Quik per desktop e contrassegnare la casella di controllo "Carica automaticamente i tuoi contenuti sul cloud". Se la casella "Carica automaticamente i tuoi contenuti sul cloud" è contrassegnata, tutte le riprese importate in Quik vengono automaticamente caricate sul cloud. Se la casella è deselezionata, nessuna ripresa importata in Quik viene caricata sull'account Plus. Non è disponibile alcuna opzione per caricare manualmente le riprese da Quik all'account cloud Plus. Tuttavia, questa operazione può essere effettuata tramite la pagina web GoPro.com.

Aggiungere contenuti tramite GoPro App:
E' possibile configurare la app GoPro su Android e iOS modo da trasferire le riprese dalla galleria del telefono cellulare al cloud. Questa opzione può essere attivata e disattivata nelle impostazioni di GoPro App. Se attivata, le riprese nella sezione "Recenti" di GoPro App vengono caricate sul cloud.  

Aggiungere contenuti tramite il caricamento automatico:
Il caricamento automatico consente di connettere la propria videocamera con supporto per il caricamento automatico alla rete Wi-Fi di casa, in modo che quando la fotocamera è collegata al caricabatteria e alla rete WiFi di casa le riprese si aricano in automatico sull'account Plus personale. Supportano il caricamento automatico questi modelli di GoPro: HERO7 Black, Silver e White; HERO (2018); HERO6 Black; HERO5 Black; HERO5 Session.

Requisiti minimi:
Per poter utilizzare la funzione caricamento automatico funzionalità sono necessari:
- Un account GoPro Plus attivo
- HERO7 Black/Silver/White, HERO (2018), HERO6 Black o HERO5 Black o HERO5 Session
- App GoPro
- Rete Wi-Fi domestica con connessione a Internet 
- Dispositivo mobile compatibile (dispositivi Apple con iOS 10 o versione successiva, dispositivi Android versione 5.1.0 o successiva)
- Il Supercharger o altro caricabatteria da parete compatibile
- 3GB di spazio libero sulla scheda microSD

Configurazione iniziale:
- Scarica GoPro App sul tuo dispositivo mobile dall'App Store di Apple o da Google Play.
- Segui le istruzioni dell'app su schermo per collegare l'app alla videocamera.
- Se è la prima volta che ti connetti a GoPro App, segui le istruzioni su schermo per registrarti su GoPro Plus. In caso contrario, tocca l'icona del cloud che si trova accanto all'immagine della fotocamera e seguire le istruzioni.
- In GoPro App viene visualizzato un elenco di reti disponibili per la fotocamera: tocca quella che vuoi utilizzare per connetterti alla rete. Immetti la password della rete selezionata. - Tocca ENTER PASSWORD (Immetti password); il processo di configurazione viene completato in circa un minuto.
- Al termine del processo, tocca GOT IT (Fatto).
- Collega la videocamera a un caricabatteria da parete con uscita da 5 V 2 A (minimo 5 V 1 A). Quando la batteria è carica, o a circa il 70%, l'upload automatico sul cloud viene avviato. 

Dopo aver impostato il caricamento automatico, non è necessario collegare la fotocamera a GoPro App per utilizzare questa funzione; non è neanche necessario che il dispositivo mobile si trovi entro una certa distanza dalla fotocamera. Il tempo necessario per caricare i video dipende da diversi fattori, principalmente dalla velocità della rete e dalla quantità di contenuti. Al termine dell'upload, lo schermo della fotocamera riporta il messaggio di completamento e quando i contenuti sono disponibili per la visualizzazione, sullo smartphone viene visualizzata una notifica. È inoltre possibile controllare lo stato dell'upload in GoPro App sull'account online di GoPro Plus. Non è possibile caricare i video esportati direttamente da Quik for mobile o dall'app Splice su un account GoPro Plus. Questi video devono essere salvati localmente sul computer desktop e caricati manualmente sul tuo account Plus.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su GoPro Plus, spazio illimitato su cloud per foto e video in qualita' originale


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?