Bose Frames, occhiali con sistema di micro-acustica, controllo vocale e realta' aumentata audio disponibili in Italia

Bose Frames, occhiali con sistema di micro-acustica, controllo vocale e realta' aumentata audio disponibili in Italia

Gli occhiali Bose Frames offrono funzionalità e prestazioni di cuffie wireless, integrando il il sistema Bose più piccolo, sottile e leggero di sempre, e (prossimamente) anche la prima piattaforma di realtà aumentata audio al mondo.

 

Scritto da , il 22/05/19

Seguici su

 
 

Il produttore di dispositivi audio Bose ha annunciato lo sbarco in Italia dei suoi Bose Frames, un paio di occhiali che apparentemente sembrano dei moderni occhiali da sole premium ma offrono funzionalità e prestazioni di cuffie wireless, integrando il il sistema Bose più piccolo, sottile e leggero di sempre, e (prossimamente) anche la prima piattaforma di realtà aumentata audio al mondo. I Bose Frames arrivano in Italia dopo essere stati lanciati nel mercato degli indossabili negli Stati Uniti sei mesi fa.

I Bose Frames si possono acquistare presso i negozi Bose, Bose.it e presso i rivenditori autorizzati Bose in Italia dal 23 maggio 2019 in nero opaco e in due stili universali - il più grande (Alto) e il più piccolo (Rondo) - al prezzo al dettaglio di 229,95 euro, con le lenti non-polarizzate e polarizzate Bose Frames Lens Collection - una serie di lenti sfumate e specchiate che possono essere cambiate a seconda dei propri gusti personali per gestire lo stile degli occhiali, modificandone i colori ed aumentando la protezione dai raggi solari - acquistabili al prezzo di rispettivamente 24,95 euro e 34,95 euro. Sono disponibili lenti sfumate blu, non polarizzate per entrambi gli stili e diverse opzioni di lenti polarizzate per ciascuno: argento specchiato per Bose Frames Alto e oro rosa specchiato per Bose Frames Rondo.

 
Esempi di Bose Frames indossati
Esempi di Bose Frames indossati
 

Con un design proprietario open-ear, i Bose Frames offrono un sistema di micro-acustica e controllo vocale per trasmettere musica, ricevere ed effettuare chiamate e accedere agli assistenti virtuali mantenendo private le playlist, l’intrattenimento e le conversazioni. Sia la versione squadrata, chiamata Alto, che quella leggermente più piccola, Rondo, dalle forme arrotondate, bloccano fino al 99% dei raggi UVA / UVB, pesano circa 45 grammi e sono dotati di lenti uniformemente colorate, facilmente estraibili e sostituibili con gli accessori ufficiali per Bose Frames. Ogni modello di lente offre protezione, resistenza ai graffi e agli urti.

I Bose Frames funzionano come vere e proprie cuffie wireless: nella parte interna di ogni asta degli occhiali non si trova un auricolare o componente aggiuntivo visibile, è invece presente una piccola e sottile confezione acustica che produce un suono udibile solo a chi indossa gli occhiali e a nessun altro attorno a lui. Per il controllo tattile e vocale, all’altezza della tempia destra, si trovano integrati un piccolissimo microfono ed un pulsante multifunzione, dedicati all'alimentazione, l'associazione di Siri e Google Assistant, e altre funzioni come effettuare chiamate, dare comandi, mettere in pausa o saltare i brani.

 
Bose Frames
Bose Frames
 

I Bose Frames vengono alimentati da una batteria al litio che si collega ad un cavo pogo-pin per la ricarica, fornito in dotazione con l'acquisto degli occhiali. Con livelli di ascolto medi, l'autonomia è stimata fino a 3,5 ore di riproduzione e fino a 12 ore in standby, con la ricarica completa in meno di due ore. All'interno della confezione di vendita si trovano anche un panno ed una custodia protettiva.

Gli occhiali si possono gestire tramite il proprio smartphone, basta associarli ad esso tramite l'app Bose Connect che offrirà in futuro nuove funzionalità aggiuntive e aggiornamenti software, come Bose AR.

Bose AR, piattaforma di Realta' Aumentata Audio per ascoltare cosa si vede

Bose AR è la piattaforma di realtà aumentata audio di Bose, annunciata alla fine del 2018. Bose AR non modifica ciò che si vede attraverso le lenti e non usa un obiettivo o una fotocamera del telefono per sovrapporre oggetti alla visuale. Bose AR consente di "ascoltare cio' che si vede". Secondo Bose, le esperienze possibili grazie alla realtà aumentata basata sull'audio comprendono le diverse possibilità di attivare esperienze audio quando ci si trova in punti di riferimento. Bose AR, attraverso l'uso di un sensore di movimento del capo a 9 assi integrato nell'occhiale e al GPS del dispositivo iOS o Android collegato all'occhiale, ottiene la posizione di esso per collegare il luogo e momento a possibilità di viaggio, apprendimento, intrattenimento, giochi e altro ancora, grazie al suono. La tecnologia di Bose AR è ancora in fase di sviluppo e arriverà prossimamente per Bose Frames tramite aggiornamento software.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Bose Frames, occhiali con sistema di micro-acustica, controllo vocale e realta' aumentata audio disponibili in Italia


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?