Huawei, stop a Facebook, WhatsApp e Instagram preinstallate

Huawei, stop a Facebook, WhatsApp e Instagram preinstallate

Niente piu' le app Facebook, Instagram e WhatsApp tra quelle preinstallate nei telefoni Huawei.

 

Scritto da , il 07/06/19

Seguici su

 
 

Facebook ha comunicato che non consentirà ad Huawei di preinstallare le sue applicazioni nei prossimi smartphone del produttore cinese, ha riferito un rapporto di Reuters, dunque nei nuovi smartphone di Huawei non si vedranno le app Facebook, Instagram e WhatsApp tra le applicazioni già installate al primo avvio.

È un'altra conseguenza del ban che l'amministrazione Trump ha imposto nei confronti della società cinese, che ricordiamo non potrà piu' acquistare servizi e prodotti dalle società americane senza apposita licenza. Nel momento in cui scriviamo, è in corso il primo dei tre mesi di sospensione del ban e, se tra USA e Cina non verrà concluso un accordo commerciale che soddisferà entrambe le parti, ad agosto tornerà in vigore.

Il fatto che Instagram, Facebook e Whatsapp non saranno preinstallate nei telefoni Huawei non significa che i possessori di questi non potranno usare le app di Facebook, potranno comunque scaricarle dal Play Store di Google, finchè resterà accessibile. Infatti, ricordiamo, se il ban verrà confermato ad Agosto, nei nuovi telefoni Huawei il Play Store non sarà piu' accessibile. Se si verificherà questo scenario, le tre app potrebbero comunque essere distribuite da Huawei attraverso il suo store, che si dice essere in sviluppo proprio come alternativa al Play Store.

I telefoni a marchio Huawei già spediti ai rivenditori ma non ancora venduti potrebbero presentarsi al primo avvio con Instagram, Facebook e Whatsapp preinstallate, a meno che non venga richiesta dallo smartphone durante la configurazione iniziale l'installazione di un aggiornamento software che non le include piu'. I telefoni non ancora usciti di fabbrica, invece, dovrebbero arrivare direttamente sul mercato con precaricato il software che non contiene le app di Facebook.

Per Huawei non si prospetta un bel futuro, almeno nel breve periodo, con la società che deve affrettarsi per sviluppare e lanciare il suo negozio di contenuti digitali alternativo al Play Store o, meglio ancora, lanciare un sistema operativo nuovo tutto suo. Due cose che, tuttavia, non possono essere fatte da un giorno all'altro.  


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Huawei, stop a Facebook, WhatsApp e Instagram preinstallate


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?