Apple e Google anticipano nuove emoji per il World Emoji Day 2020

Apple e Google anticipano nuove emoji per il World Emoji Day 2020

117 nuove emoji, parte del pacchetto Emoji 13.0 approvato dal Consorzio Unicode, in arrivo entro l'anno su Android e iOS. Nel frattempo, la 'barra delle emoji' viene testata in Gboard su Android.

 

Scritto da , il 20/07/20

 

Seguici su

 
 

In occasione della Giornata mondiale delle emoji di quest'anno (World Emoji Day - la giornata internazionale dedicata alle famose immagini per comunicare in modo facile e veloce), che si è tenuta il 17 luglio, Google ha annunciato che 117 nuove emoji sono in arrivo con Android 11 questo autunno. Inoltre, è stata aggiornata la beta dell'app Gboard per includere ora una barra di scelta rapida delle emoji. Al contempo, Apple ha presentato in anteprima alcune delle 117 nuove emoji in arrivo su iPhone, iPad e Mac entro la fine dell'anno.

Leggi anche:

117 nuove emoji sono in arrivo con Android 11

L'anno scorso, Google ha inviato all'Unicode Consortium, l'organizzazione no profit che mantiene gli standard e le linee guida delle emoji, una proposta incentrata sull'introduzione di emoji più empatiche ed inclusive. Come parte del pacchetto Emoji 13.0 approvato dal Consorzio Unicode, in arrivo questo autunno con Android 11 ci sono 117 nuove emoji.

Vengono aggiunte nuove emoji per migliorare l'inclusività delle persone (donna in smoking, uomo con il velo, persona che allatta con il biberon, uomo vestito da sposa) e poi emoji come i tamales, una piñata, una teiera (per dire, ad esempio "è l'ora del tè"), un ceppo di legno, un mammut lanoso e una bacchetta magica. Alcune emoji preesistenti sono state riprogettate per apparire meglio con il tema scuro. Alcune emoji rappresentanti animali (come bisonte, castoro e orso polare) sono state aggiornate per sembrare più autentici, realizzate in collaborazione tra Google e il Monterey Bay Aquarium e il Victoria Bug Zoo. A

Qui sotto è possibile vedere le nuove emoji di animali in arrivo questo autunno con Android 11.

 
Emoji di uomo vestito da sposa, persona che allatta con biberon e donna in smoking
Emoji di uomo vestito da sposa, persona che allatta con biberon e donna in smoking
 
 
Emoji di bacchetta magica, tamburello, castoro, teiera
Emoji di bacchetta magica, tamburello, castoro, teiera
 
Leggi anche:
 
Emoji aggiornate per essere meglio viste con il tema scuro
Emoji aggiornate per essere meglio viste con il tema scuro
 
 
Emoji aggiornate di animali
Emoji aggiornate di animali
 

Barra Emoji in arrivo su Gboard, gia' disponibile in Beta

Con una serie crescente di opzioni di emoji e un aumento di oltre il 40 percento dell'uso delle emoji durante il lockdown, per aiutare gli utenti a trovare e inviare rapidamente e facilmente l'emoji giusta Google sta introducendo nella sua tastiera Gboard la 'Emoji Bar', una barra di scelta rapida delle emoji. Quando abilitata, si mostra nella parte superiore della tastiera con le emoji più utilizzare/preferite e un pulsante per aprire rapidamente il cassetto con tutte le emoji disponibili. Permette un inserimento più rapido delle emoji in qualsiasi applicazione. Al momento la novità è in versione beta, ma nei prossimi mesi sarà disponibile per tutti gli utenti di Gboard su Android. Un'anteprima della barra delle emoji in Gboard può essere vista nell'immagine animata qui sotto.

 
Anteprima della barra delle Emoji in Gboard
Anteprima della barra delle Emoji in Gboard
 
Leggi anche:

Nuove emoji in arrivo su iPhone, iPad e Mac entro il 2020

Apple ha presentato in anteprima, in occasione del World Emoji Day 2020, alcune delle 117 nuove emoji in arrivo su iPhone, iPad e Mac nell'autunno del 2020. Come anticipato da Emojipedia, in arrivo ci sono emoji approvate all'inizio di quest'anno come parte del pacchetto Emoji 13.0 del Consorzio Unicode.

Le emoji mostrate oggi in anteprima da Apple, e in arrivo nel corso dell'anno su iOS, iPadOS e macOS, sono: Dodo, Matriosca, Piñata, Tamale, Dita pizzicate, bumerang, Ninja, Moneta, Cuore anatomico, Castoro, Simbolo Transgender, Bubble Tea, Polmoni. Emoji aggiuntive arriveranno su iOS entro la fine dell'anno, per un totale di 117, tra cui quelle come un volto sorridente con lacrime, volto con mascherina (per via della pandemia del Covid-19) e abbraccio di persone.

Apple è solita rilasciare le nuove emoji in un aggiornamento di iOS, iPadOS e macOS.
A partire da iOS 14 e iPadOS 14, disponibile da questo autunno, sarà ancora più facile trovare nuove emoji su iPhone e iPad. Infatti, una delle nuove funzionalità di iOS 14 è la possibilità di cercare nella raccolta di personaggi emoji. Questa funzione è presente sul Mac da diversi anni ma non è ancora arrivata su iPad e iPhone. 

 
Nuove emoji in arrivo su iPhone, iPad e Mac entro il 2020
Nuove emoji in arrivo su iPhone, iPad e Mac entro il 2020
 

Il Galateo delle Emoji 'a prova di ufficio'

In occasione del World Emoji Day 2020, la piattaforma per la ricerca di lavoro online InfoJobs ha lanciato consigli e suggerimenti per una comunicazione efficace e professionale con l'uso delle famose faccine. Emoji approvate sul posto di lavoro sono: 'Smile' (faccine che sorride) perchè "conferisce ottimismo, approvazione ed entusiasmo per un’idea o un feedback", 'braccio muscoloso' perchè rappresenta forza e coraggio "insieme ce la possiamo fare!", 'party' perchè rappresenta felicità per un risultato ottenuto. Emoji da evitare sul posto di lavoro sono: 'Cuore' perchè il simbolo entra nella sfera sentimentale, uscendo dal confine del lavoro e dando adito a fraintendimenti; 'risata con lacrime' perchè tende a svilire l’autorevolezza del messaggio; 'Linguacce' perchè estreme e poco professionali. Per InfoJobs, va bene condividere emoji con i colleghi di lavoro, ma no con il capo, con fornitori o collaboratori e bisogna fare attenzione alla comunicazione con i colleghi di altri paesi (è preferibile attendersi ad un rapporto più consolidato prima di passare all’uso estensivo di faccine e simboli; e non in tutte le parti del mondo le 'faccine' possono essere considerate allo stesso modo). L’importante è non abusarne e prestare attenzione all'utilizzo delle emoji corrette, attenendosi a quelle più chiare e autoesplicative.


Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria