Signify aggiorna con Matter i prodotti Philips Hue e WiZ, nuovo standard per gestire i prodotti della Smart Home

Signify aggiorna con Matter i prodotti Philips Hue e WiZ, nuovo standard per gestire i prodotti della Smart Home

Gli utenti di prodotti Philips Hue e WiZ potranno connettere i device a qualsiasi altro dispositivo intelligente dotato di supporto del nuovo standard Matter, destinato a semplificare l'organizzazione della casa intelligente.

 

Scritto da il 14/05/21 | Pubblicato in Signify | Philips Hue | WiZ | Archivio 2021

Seguici su

 
 

Signify ha annunciato che tutte le luci intelligenti e gli accessori Philips Hue esistenti e di futura generazione saranno compatibili con il nuovo standard "Matter" tramite un aggiornamento del software dello Hue Bridge. Inoltre, ha annunciato che WiZ applicherà lo stesso nuovo protocollo Matter a tutta la sua gamma di prodotti di illuminazione intelligente.

Matter (precedentemente noto come Project CHIP - Connected Home over IP) annunciato da The Connectivity Standards Alliance (ex Zigbee Alliance) l'11 maggio scorso, è un nuovo standard industriale unificante che permette ai dispositivi intelligenti di brand diverso di interagire senza problemi.  

Il Philips Hue Bridge è l'hub che collega e controlla tutti i prodotti Philips Hue, dalle luci interne ed esterne alle funzioni di intrattenimento, agli accessori intelligenti e altro ancora. L'aggiornamento del software presente nello Hue Bridge con il supporto per Matter, che potrà essere abilitato in un solo passaggio con tutti i prodotti Philips Hue, permetterà ai clienti  di beneficiare di una maggiore interoperabilità tra i dispositivi in loro possesso, rendendo l'organizzazione di una casa intelligente più semplice. Tutte le impostazioni precedenti e la personalizzazione attraverso i prodotti Philips Hue rimarranno dopo l'aggiornamento, tra cui scene di luce e programmi automatici.

Leggi anche:
 
Prodotti Philips Hue
Prodotti Philips Hue
 
 
Philips Hue Bridge
Philips Hue Bridge
 

Come membro del consiglio di amministrazione di The Connectivity Standards Alliance membro del comitato direttivo di Matter e Zigbee e membro attivo nello sviluppo delle specifiche e della certificazione, Signify ha contribuito allo sviluppo del nuovo standard unificante del settore per consentire una più completa integrazione con l'illuminazione intelligente e per migliorare ulteriormente l'esperienza utente di Philips Hue. Signify ha partecipato attivamente alle demo e ha testato periodicamente l'interoperabilità dei prodotti Philips Hue con i partner di smart home, per assicurare agli utenti attuali e futuri un'esperienza di connessione ed interoperabilità superiore.

Il nuovo protocollo Matter dovrebbe essere lanciato da The Connectivity Standards Alliance nell'ultimo trimestre del 2021. Signify ha previsto che subito dopo il lancio di Matter l'aggiornamento del software dello Hue Bridge sarà disponibile a livello globale così come i prodotti di illuminazione intelligente WiZ compatibili potranno essere sottoposti ad un aggiornamento software per introdurre su questi il supporto del nuovo standard. Gli utenti potranno quindi connettere i device a qualsiasi altro dispositivo intelligente dotato delle medesime caratteristiche. WiZ si aspetta che nella prima metà del 2022 il suo intero portafoglio di prodotti, comprese le lampadine esistenti, le strisce luminose, i downlight, le lampade e altri dispositivi, abbiano tutte il nuovo protocollo e che questo sia riportato su ogni confezione.

"Con Philips Hue cerchiamo sempre di offrire ai nostri utenti un’esperienza innovativa di connessione migliorata con altri sistemi di smart home. Partecipando attivamente alle demo e testando l'interoperabilità di Philips Hue con altri dispositivi per la casa intelligente tramite Matter, siamo stati in grado di elevare l'esperienza della casa smart con Philips Hue. Sono convinto che questo singolo standard di connettività unificato renderà la tecnologia di smart home fruibile da molte più persone". Ha affermato George Yianni, Responsabile tecnologico di Philips Hue presso Signify.

“Siamo estremamente orgogliosi di annunciare che i nostri prodotti saranno compatibili con il protocollo Matter così presto. Questa tecnologia che ha come obiettivo quello di unificare il settore, rivoluzionerà la smart home e consentirà ai consumatori di connettere senza problemi tutti i loro dispositivi domestici intelligenti. Applicando Matter a tutta la nostra famiglia di prodotti, WiZ continua a fornire soluzioni intelligenti e una tecnologia di facile utilizzo che migliora la vita quotidiana e completa le case dei nostri utenti, rendendo sempre più accessibile l'illuminazione smart e le case sempre più connesse", ha affermato Maikel Klomp, Business Leader di WiZ Connected.