Corning annuncia Gorilla Glass con DX/DX+ per proteggere le fotocamere di smartphone e altri dispositivi mobili

Corning annuncia Gorilla Glass con DX/DX+ per proteggere le fotocamere di smartphone e altri dispositivi mobili

Samsung il primo cliente ad adottare i nuovi prodotti Gorilla Glass DX per i copriobiettivi delle fotocamere dei suoi prossimi dispositivi mobili.

 

Scritto da il 26/07/21 | Pubblicato in Corning Gorilla | | | Archivio 2021

Seguici su

 
 

Corning Incorporated, dietro ai vetri protettiti che si trovano su tantissimi modelli di smartphone e tablet oltre che di smartwatchm ha annunciato una nuova categoria per i suoi prodotti in vetro composito resistenti ai graffi e durevoli: Corning Gorilla Glass con DX e Corning Gorilla Glass con DX+. L'applicazione di questa tecnologia sarà principalmente volta alla protezione delle fotocamere dei dispositivi mobili. Questi vetri sono progettati per consentire l'acquisizione di immagini di livello professionale attraverso una combinazione unica di prestazioni ottiche avanzate, resistenza ai graffi superiore e durata nel tempo.

Leggi anche:
Leggi anche:

Corning Gorilla Glass con DX/DX+ per le fotocamere dei dispositivi mobili


Stando ad una stima fatta da Corning, nell'ultimo decennio circa (dal 2010), il numero di foto scattate a livello globale è aumentato da 350 miliardi a 1,4 trilioni all'anno. Inoltre, la tecnologia delle fotocamere viene regolarmente citata tra i fattori importanti presi in considerazione dai consumatori quando si trovano ad acquistare nuovi dispositivi mobile, smartphone in primis.

Secondo Corning, affinché le fotocamere dei dispositivi mobili forniscano una qualità dell'immagine di livello professionale in tutte le condizioni di illuminazione, è fondamentale massimizzare la quantità di luce ambientale catturata e ridurre al minimo tutti i riflessi all'interno dei sistemi di fotocamere.

"I rivestimenti antiriflesso sono stati a lungo utilizzati sulle fotocamere convenzionali per migliorare la cattura della luce", ha affermato Jaymin Amin, vicepresidente e direttore generale di Corning Gorilla Glass. “Tuttavia, questi rivestimenti hanno una propensione a graffiarsi facilmente, con un impatto negativo sulla qualità dell'immagine. I compositi Gorilla Glass di Corning non solo forniscono copriobiettivi per fotocamere per dispositivi mobili con una maggiore resistenza ai graffi e durata rispetto ai rivestimenti tradizionali, ma anche le migliori prestazioni ottiche richieste per questi dispositivi".

In risposta alla crescente domanda dei consumatori di voler catturare con il proprio smartphone immagini e video di alta qualità, i produttori di smartphone hanno lanciato sul mercato negli ultimi anni dispositivi con integrate funzionalità avanzate come teleobiettivo, obiettivi grandangolari, obiettivi specifici per marcro e sensori a infrarossi per il rilevamento della profondità. Per raggiungere alti livelli di qualità, le dimensioni e il numero di fotocamere installate sugli smartphone continuano a crescere. Al contempo è aumentata anche l'importanza della superficie dell'obiettivo per 'fare entrare più luce nell'obiettivo' per migliorare la qualità delle immagini catturate in condizioni ambientali con scarsa illuminazione, aumentando così però in modo significativo la probabilità di graffi e danni durante l'uso quotidiano.

"Abbiamo progettato la soluzione ideale per i copriobiettivi delle fotocamere", ha affermato Amin. “Catturando il 98% della luce per l'obiettivo della fotocamera, i nostri compositi in vetro aumentano la piena capacità del design della fotocamera e aiutano a creare immagini e video di alta qualità. I nostri prodotti Gorilla Glass DX offrono la migliore combinazione del settore di prestazioni ottiche e protezione per la massima esperienza del consumatore".

Samsung sarà il primo brand ad adottare i prodotti Gorilla Glass DX per i copriobiettivi delle fotocamere dei suoi prossimi dispositivi mobili.

I prodotti Gorilla Glass ad oggi sono stati integrati in più di 8 miliardi di dispositivi di oltre 45 grandi marchi.  

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria