Xiaomi presenta i suoi Smart Glasses, occhiali intelligenti con display a MicroLED

Xiaomi presenta i suoi Smart Glasses, occhiali intelligenti con display a MicroLED

Gli occhiali, che ancora non sono commerciali, sono in grado di visualizzare messaggi e notifiche, effettuare chiamate, navigare, scattare foto e tradurre testo proprio davanti agli occhi dell'indossatore.

 

Scritto da il 14/09/21 | Pubblicato in Xiaomi Smart Glasses | Xiaomi | | Archivio 2021

Seguici su

 
 

A pochi giorni dall'annuncio di Facebook degli occhiali intelligenti Ray-Ban Stories, Xiaomi ha presentato tramite il suo blog i suoi occhiali intelligenti: si chiamano Xiaomi Smart Glasses. Con un peso di 51 grammi, sono in grado di visualizzare messaggi e notifiche, effettuare chiamate, navigare, scattare foto e tradurre testo proprio davanti agli occhi dell'indossatore.

Al contrario degli occhiali Ray-Ban Stories che non dispngono un display dove visualizzare informazioni ma più che altro offrono solo due telecamere per catturare video e foto di momenti dal punto di vista dell'indossatore, questi Xiaomi Smart Glasses hanno un display composto da MicroLED. Xiaomi ha detto di avere scelto questa tecnologia poichè, come gli OLED, i pixel MicroLED sono illuminati individualmente -proprietà che permette di ottenere immagini più luminose con neri più profondi- ma vantano una densità di pixel più elevata e una durata di vita più lunga pur avendo una struttura più semplice.

 
Xiaomi Smart Glasses
Xiaomi Smart Glasses
 

Il display che si trova negli occhiali intelligenti di Xiaomi misura 2.4x2.02mm - al microscopio ha all'incirca le dimensioni di un chicco di riso - con singoli pixel di 4um. Per consentire a una luce sufficiente di passare attraverso strutture ottiche prima di raggiungere l'occhio anche sotto la luce diretta del sole, Xiaomi ha optato per una soluzione di visualizzazione monocromatica ultra efficiente, in grado di raggiungere una luminosità di picco di 2 milioni di nit.

Adottando la tecnologia a guida d'onda ottica (optical waveguide technology) che rifrange le luci a 180°, il display MicroLED trasmette con precisione i raggi di luce all'occhio umano attraverso la struttura a reticolo microscopico della lente a guida d'onda ottica. La struttura a reticolo incisa sulla superficie interna della lente consente di rifrangere la luce in un modo unico, dirigendola in modo sicuro nell'occhio umano. Il processo di rifrazione comporta il rimbalzo dei raggi di luce innumerevoli volte, consentendo all'occhio umano di vedere un'immagine completa e aumentando l'usabilità degli occhiali quando indossati. Tutto questo viene fatto all'interno di una singola lente, invece di utilizzare complicati sistemi di lenti multiple, specchi o mezzi specchi come fanno altri prodotti. La tecnologia a guida d'onda ottica riduce significativamente le dimensioni e il peso del dispositivo e consente quindi agli occhiali intelligenti di avvicinarsi al fattore di forma degli occhiali tradizionali.

Gli occhiali sono composti da un totale di 497 componenti tra piccoli sensori e moduli di comunicazione tra cui processore quad-core, batteria, touch pad, moduli Wi-Fi/Bluetooth, sistema operativo Android e altro ancora. Per questo motivo, Xiaomi ha definito questi suoi Smart Glasses non "un display secondario per smartphone" ma un "vero e proprio dispositvo indossabile indipendente". Oltre a mostrare le notifiche più importanti e il numero delle chiamate in entrata, è possibile utilizzare il microfono e l'altoparlante a doppio beamforming integrati negli occhiali per rispondere alle telefonate mentre la fotocamera da 5MP sulla parte anteriore degli occhiali può scattare foto e tradurre il testo in foto. E' anche possibile visualizzare sul display in realtà aumentata le indicazioni per raggiungere una destinazione durante la navigazione in bici o a piedi. 

Per il rispetto della privacy altrui, c'è un indicatore luminoso accanto alla fotocamera che si accende quando la fotocamera è in uso.

Xiaomi Smart Glasses


Xiaomi non ha fornito informazioni circa la disponibilità di questi suoi Smart Glasses, si è limitata al momento solo a presentarli.

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria