Nvidia rilascia Shield Experience 9.0.1 per risolvere diversi problemi su SHIELD e SHIELD Pro

Nvidia rilascia Shield Experience 9.0.1 per risolvere diversi problemi su SHIELD e SHIELD Pro

Tra i problemi risolti, quelli di PLEX Media Server, dell'errato controllo del volume via HDMI-CEC, dello schermo ruotato di 90 gradi, della mancata possibilità di fare casting.

 

Scritto da il 17/02/22 | Pubblicato in Nvidia | Nvidia SHIELD | Nvidia SHIELD Pro | Archivio 2022

Seguici su

 
 

Nvidia ha annunciato l'inizio della distribuzione dell'aggiornamento SHIELD Experience Upgrade v9.0.1 (33.1.0.283) per tutte le unità SHIELD e SHIELD Pro. Questo aggiornamento si basa sull'aggiornamento SHIELD Experience Upgrade 9.0 rilasciato all'inizio di quest'anno e che ha introdotto, tra le altre cose, Android TV 11 su Nvidia Shield TV.

SHIELD Experience Upgrade v9.0.1 non introduce novità, stando al changelog ufficiale principalmente risolve diversi bug problemi. Andiamo a scoprire quali:

• Risolve i problemi di PLEX Media Server
• Risolve i problemi di autorizzazione di archiviazione su lettori multimediali, browser di file e app di emulazione
• Risolve interruzioni durante la riproduzione di contenuti interlacciati
• Risolve problemi durante la visione di YouTube TV
• Risolve il problema per cui il controllo del volume HDMI-CEC veniva regolato di 2 tacche
• Rimuove la sovrapposizione delle miniature durante l'acquisizione di uno screenshot
• Risolve il problema per cui lo schermo veniva ruotato di 90 gradi
• Ripristina la descrizione "beta" alle impostazioni "Corrispondenza frame rate".
• Risolve (su SHIELD 2019) un bug per cui l'audio veniva perso dopo aver attivato "Elaborazione audio Dolby"
• Risolve il problema dell'audio Bluetooth quando "Formati audio" è impostato su manuale
• Risolve (su SHIELD 2019 da 8 GB) il problema per cui la scheda SD non veniva rilevata dopo il riavvio
• Risolve il problema per cui i file nell'archiviazione adottata non erano visibili durante la connessione alla rete locale
• Risolve il problema per cui le cartelle Android venivano create automaticamente al collegamento di uno storage
• Risolve il bug per cui i file non potevano essere copiati su una memoria rimovibile su connessione alla rete locale da un Mac
• Risolve il bug di copia dei file su SHIELD tramite rete locale quando una app è in esecuzione su SHIELD
• Risolve il bug per cui i file multimediali di Kodi non erano visibili durante la connessione alla rete locale
• Risolve il bug per cui l'interruttore "Roaming Wi-Fi abilitato" non funzionava correttamente
• Risolve il problema per cui all'utente veniva nuovamente richiesta la rete Wi-Fi dopo la corretta connessione
• Risolve il bug di Kodi in cui l'app SHIELD TV, Control4 e altri telecomandi non funzionavano correttamente
• Risolve il problema di Kodi per cui la pressione prolungata di Seleziona o Menu non venivano rilevati correttamente
• Risolve il problema sui controller XBOX per cui premendo il pulsante XBOX non veniva visualizzato il menu Stadia
• Risolve un bug per cui il controllo del volume IR veniva disabilitato quando collegato un DAC USB
• Risolve i problemi di navigazione durante la selezione delle cartelle per la concessione di file e autorizzazioni multimediali
• Risolve il bug per cui SHIELD non era visibile come dispositivo di trasmissione (Casting)
• Risolve il bug per cui i file di sistema di Kodi erano inaccessibili
• Risolto un bug per cui lo stato di riproduzione dei video veniva visualizzato nella schermata principale

SHIELD Experience Upgrade v9.0.1 (33.1.0.283) è ora disponibile per tutte le unità SHIELD e SHIELD Pro.
Leggi anche:
Leggi anche: