Qualcomm presenta S5 e S3 Gen2 Sound e Snapdragon AR2

Qualcomm presenta S5 e S3 Gen2 Sound e Snapdragon AR2

le due nuove piattaforme audio supportano Snapdragon Sound con nuove funzionalità tra cui l'audio spaziale con tracciamento dinamico della testa, un migliore streaming di musica lossless e latenza di 48ms. La piattaforma Snapdragon AR2 Gen1 è invece progettata per alimentare dispositivi basati sulla tecnologia della realtà aumentata tra cui occhiali per la realtà mista.

 

Scritto da il 17/11/22 | Pubblicato in Qualcomm | Qualcomm Snapdragon | metaverso | Archivio 2022

Seguici su

 
 

Durante la conferenza Snapdragon Summit 2022, oltre alla sua nuova piattaforma mobile Snapdragon 8 Gen2 per smartphone, Qualcomm Technologies International, Ltd. ha annunciato le sue piattaforme audio Bluetooth più avanzate fino ad oggi: la piattaforma audio Qualcomm S5 Gen2 Sound e la piattaforma audio Qualcomm S3 Gen2 Sound, entrambe con supporto per la tecnologia Snapdragon Sound e per nuove funzionalità tra cui l'audio spaziale con tracciamento dinamico della testa ('spatial audio with dynamic head-tracking'), un migliore streaming di musica lossless e latenza di 48ms tra telefono e auricolari.

“Le piattaforme Qualcomm S5 e S3 di nuova generazione sono state progettate per offrire le ricche funzionalità che i consumatori desiderano di più, offrendo allo stesso tempo prestazioni a bassissimo consumo energetico. Siamo stati i primi a fornire audio Lossless tramite Bluetooth e da allora abbiamo continuato a innovare", ha affermato James Chapman, vicepresidente e general manager della divisione Voice, Music & Wearables di Qualcomm Technologies International, Ltd. "Sappiamo dalla nostra ricerca State of Sound 2022 che più della metà dei consumatori afferma che cercherà il supporto per l'audio spaziale sul loro prossimo set di auricolari wireless. Sono entusiasta di annunciare che stiamo portando il supporto per l'audio spaziale con tracciamento dinamico della testa alle tecnologie Snapdragon Sound, audio lossless per la nuova specifica Bluetooth LE Audio e una latenza ancora più bassa sulle nostre piattaforme più recenti."

Le piattaforme Qualcomm S5 e S3 Gen2 Sound supportano anche la tecnologia Qualcomm Adaptive Active Noise Cancellation di terza generazione, che serve a ridurre i rumori ambientali - come il rumore del vento - e include la modalità Adaptive Transparency con rilevamento automatico del parlato per supportare transizioni fluide tra una cancellazione del rumore più importante e meno importante per lasciare passare parte del suono naturale quando l'ascoltatore ha bisogno di sentire il mondo che lo circonda.

“Il nostro sondaggio State of Sound di quest'anno ha anche evidenziato il crescente interesse dei consumatori per l'audio Bluetooth LE, con oltre un terzo degli intervistati interessati a nuove esperienze utente come la trasmssione audio Auracast. Abbiamo lavorato a stretto contatto con Bluetooth SIG per garantire che queste nuove piattaforme siano pienamente qualificate per supportare questo caso d'uso", ha aggiunto Chapman.

Le piattaforme audio Qualcomm S5 e S3 Gen2 Sound sono ora disponibili per i clienti di Qualcomm per testarli nei loro prodotti in sviluppo, mentre i primi prodotti commerciali sono previsti nella seconda metà del 2023. 

Leggi anche:
Leggi anche:

Qualcomm S5 Gen 2 and S3 Gen 2 Sound Platforms


Sempre a Snapdragon Summit 2022, Qualcomm ha rivelato la piattaforma Snapdragon AR2 Gen1, progettata per alimentare dispositivi basati sulla tecnologia della realtà aumentata, tra cui occhiali smart AR, e inaugurare una nuova era di esperienze di calcolo spaziale per la realtà mista che combina la realtà reale con il metaverso.

Per contribuire alla realizzazione di un prodotto quanto più sottile possibile e ad alte prestazioni, capace di alimentare esperienze AR tramite occhiali che possano essere comodamente indossati per lunghi periodi di tempo e soddisfare le esigenze dei consumatori sia dell'ambito domestico che aziendale, Qualcomm ha messo a punto una soluzione che permetta di realizzare occhiali AR con un design il cui peso può essere bilanciato meglio, con una larghezza delle stanghette ridotta su entrambi i lati e con un'architettura di elaborazione dati distribuita multi-chip che comprende un processore AR, un coprocessore AR e una piattaforma di connettività.

Il processore AR supporta fino a nove telecamere che funzionano in maniera simultanea per la comprensione della posizione dell'utente e dell'ambiente che lo circonda, con un motore di accelerazione hardware dedicato che migliora il tracciamento e la localizzazione del movimento dell'utente, un acceleratore AI per ridurre la latenza per le interazioni di input sensibili come il tracciamento della mano o 6DoF e un motore di riproiezione per un'esperienza più fluida. Il co-processore AR, invece, aggrega i dati delle fotocamere e dei sensori e abilita il tracciamento oculare e l'autenticazione dell'iride per il rendering foveato, per ottimizzare i carichi di lavoro solo dove l'utente sta guardando e contribuire così a ridurre il consumo energetico. La piattaforma di connettività integrata utilizza il sistema di connettività Qualcomm FastConnect 7800 per sbloccare la tecnologia Wi-Fi 7 e raggiunge una latenza inferiore a 2ms tra gli occhiali AR e lo smartphone o il dispositivo host. Il supporto integrato per FastConnect XR Software Suite 2.0 consente un migliore controllo dei dati XR per migliorare la latenza, ridurre il jitter ed evitare interferenze indesiderate.

Snapdragon AR2 funziona in modo dinamico per distribuire l'elaborazione dei dati tra locale e dispositivo collegato: i dati di percezione sensibili alla latenza vengono elaborati localmente sugli occhiali, mentre i dati che richiedono una elaborazione più complessa vengono trasferiti sullo smartphone, sul PC o altro dispositivo host collegato compatibile.

Il processore principale occupa un'area di 2 PCB più piccola del 40% sul vetro e la piattaforma complessiva offre prestazioni AI 2,5 volte migliori consumando il 50% in meno di energia per occhiali AR capaci di consumare meno di 1W di potenza.

Snapdragon AR2, come anche la piattaforma Snapdragon 8 Gen2, è ottimizzata per essere Snapdragon Spaces Ready. E' dunque 'pronta' per la piattaforma di Qualcomm che consente agli sviluppatori di sbloccare tutto il potenziale della realtà aumentata indossabile utilizzando le più recenti sue tecnologie, un SDK cross-device e un ecosistema aperto. "Ci sforziamo di costruire un ecosistema XR accessibile, consentendo agli sviluppatori di sperimentare esperienze innovative che guideranno la prossima generazione di tecnologia immersiva" ha detto il produttore.

"Abbiamo creato Snapdragon AR2 per affrontare le sfide uniche dell'AR headworn e fornire elaborazione, intelligenza artificiale e connettività leader del settore che possono adattarsi a un fattore di forma elegante", ha affermato Hugo Swart, vicepresidente della gestione dei prodotti XR di Qualcomm Technologies, Inc. " Con i requisiti tecnici e fisici per VR/MR e AR divergenti, Snapdragon AR2 rappresenta un'altra piattaforma che definisce il metaverso nel nostro portafoglio XR per aiutare i nostri partner OEM a rivoluzionare gli occhiali AR."

"Microsoft ha lavorato a stretto contatto con Qualcomm sui requisiti della piattaforma Snapdragon AR2 per aiutare a definire le tecnologie fondamentali appositamente create per sbloccare nuove possibilità nelle esperienze AR", ha dichiarato Rubén Caballero, Corporate Vice President of Mixed Reality, Devices & Technology di Microsoft. "Le innovazioni della piattaforma Snapdragon AR2 rivoluzioneranno i dispositivi AR che trasformeranno la produttività e la collaborazione immersive e non vediamo l'ora di vedere l'innovazione che Qualcomm e i suoi partner porteranno sul mercato". 

Qualcomm Snapdragon AR2 Gen1 Platform


Leggi anche:
Leggi anche:
 
Qualcomm Snapdragon AR2 - infografica
Qualcomm Snapdragon AR2 - infografica