Insta360 Sphere, camera per droni per registrare video immersivi a 360 gradi

Insta360 Sphere, camera per droni per registrare video immersivi a 360 gradi

Una camera integrabile con i droni DJI Mavic Air 2 e 2S per poter registrare video a 360 gradi in alta definizione.

 

Scritto da il 23/11/22 | Pubblicato in Insta360 Sphere | Insta360 | | Archivio 2022

Seguici su

 
 

Arriva in Italia Insta360 Sphere, una videocamera progettata per essere utilizzata in abbinamento con i droni DJI Mavic Air 2 e 2S per poter registrare video a 360 gradi in alta definizione. Si trova già ora disponibile sullo shop online di Nital al prezzo di 509,99 euro. 

 
Insta360 Sphere
Insta360 Sphere
 
Sphere è realizzata con una struttura in monoblocco, con un meccanismo di chiusura ultra-sicuro che ne permette l'installazione rapida sui droni Mavic Air 2/2S di DJI. Sphere è progettata per non interferire con la videocamera integrata né con le antenne e il sistema Gps dei droni a cui viene abbinata, così da non alterarne le funzionalità. Il frame di aggancio posiziona i due obiettivi orientati verso l’alto e verso il basso in punti precisi del corpo del drone, configurazione che permette alla camera di catturare video a 360 gradi. Il drone stesso e le eliche non si vedranno nelle inquadrature, poichè 'nascosti' grazie all'impiego di un apposito algoritmo di registrazione. Sphere cattura filmati fino al formato 5,7K e supporta il sistema di stabilizzazione Flowstate per ottenere immagini fluide e riprese in stile FPV (First Person View). Con una carica completa della batteria, l'autonomia del dispositivo è stimata dal produttore a fino 48 minuti con utilizzo per la cattura di filmati in formato 5,7K a 30fps.

Le immagini possono essere catturate dalla cam senza preoccuparsi troppo della 'perfetta inquadratura' in quanto potranno poi essere elaborate in un secondo momento, in fase di video editing, per creare video professionali direttamente sul proprio smartphone, attraverso l'applicazione "Insta360" disponibile per dispositivi Apple e Android, e su computer Windows e MAC, attraverso l'app "Insta360 Studio". Tra gli strumenti di editing che questi due software mettono a disposizione ci sono: 'Horizon Flip' per realizzare scenari futuristici, 'Tiny Planet' per video sferici, 'Sky Transition' per gestire le transizioni, 'Deep Track' per mantenere il soggetto al centro dell’inquadratura, 'FPV Roll' per riprese in prima persona e 'Dolly Zoom' per zoommare nelle immagini.  

Insta360 Sphere | Introduzione


Specifiche Insta360 Sphere
• Apertura: F2.0
• Lunghezza focale equivalente a 35mm: 7.2mm
• Risoluzione Foto: 6080x3040 (2:1)
• Risoluzione Video: 5760x2880 a 30/25/24fps, 3840x1920 a 50/30fps, 3008x1504 a 100fps
• Formato Foto: insp, RAW (dng) (l'esportazione dei file RAW richiede un software su PC/Mac.)
• Formato Video: insv (può essere esportato tramite App o Studio)
• Modalità Foto: Standard, HDR, Intervallo, Night Shot, Starlapse, Burst
• Modalità Video: Video standard, HDR, Timelapse, TimeShift, Bullet Time, Registrazione in Loop
• Profili Colore: Standard, Vivid, LOG
• Peso: 192 grammi (batteria inclusa)
• Dimensioni (LxAxP): 110x125x63mm
• Durata della batteria: 48 minuti (da test in laboratorio in modalità 5.7K a 30fps)
• Max Bitrate Video: 100Mbps
• Giroscopio: a 6 assi
• Valore di esposizione: ±4EV
• Valori ISO: Foto: 100-3200, Video: 100-3200
• Velocità dell'otturatore: Foto: 1/8000 - 120s, Video: 1/8000 - al limite dei fotogrammi al secondo
• Bilanciamento del bianco: 2700K-6500K
• Bluetooth: BLE4.2
• Wi-Fi: 2.4GHz
• USB: Tipo-C (solo carica)
• Scheda MicroSD: il produttore consiglia schede microSD formattate exFAT con interfaccia bus UHS-I e classificazione Video Speed • Class V30 (esattamente questa classe, né superiore né inferiore) con una memoria massima di 1 TB.
• Capacità della batteria: 1050mAh
• Metodo di Ricarica: USB di Tipo-C
• Tempo di Ricarica: 100 minuti (da spento)
• Temperatura di Funzionamento: da -5℃ a 40℃