Samsung: 4 cose da sapere su Galaxy Note Edge

Samsung: 4 cose da sapere su Galaxy Note Edge

Samsung sa che la maggior parte dei consumatori hanno dubbi prima di acquistare un prodotto così fuori dalla norma come il Samsung Galaxy Note Edge che ha un display curvo, e cerca di fare luce su alcuni dubbi in un post sul blog ufficiale dell'azienda.

 

Scritto da , il 01/02/15

Seguici su

 
 

Mentre il Samsung Galaxy Note Edge comincia a farsi strada in tutto il mondo, sempre più di persone stanno prendendo in considerazione l'idea di possedere il telefono con lo schermo curvo su un lato. L'azienda coreana è consapevole che la maggior parte dei clienti hanno i loro dubbi prima di acquistare un prodotto così fuori dalla norma e di questo ha parlato in un lungo post sul blog SamsungTomorrow.

Nel blog Samsung rivela che uno dei principali timori che hanno i potenziali clienti di Galaxy Note Edge è che il display curvo possa facilmente creparsi se il telefono cade a terra, ma l'azienda assicura spiegando di aver fatto oltre 1.000 test per testare il dispositivo alla caduta. I test sono stati progettati per simulare le diverse angolazioni in cui il telefono potrebbe cadere ed i risultati hanno dimostrato (dice Samsung) che il telefono è abbastanza resistente. Questo è dovuto in gran parte anche alla struttura in metallo di cui viene dotato il telefono.

Un altro punto su cui l'azienda si concentra è il tocco non intenzionale del display curvo, ad esempio prendendo in mano il dispositivo. Il sensore di tocco dello schermo di cui viene dotato il Note Edge, dice Samsung, è in grado di distinguere tra le dita e il palmo e può anche distinguere i gesti intenzionali da quelli casuali.

La maggior parte dei clienti, Samsung dice, sono abituati a tenere in mano un 'normale' smartphone. E mentre il Galaxy Note Edge è tutt'altro che questo, i designer dell'azienda hanno preso provvedimenti per rendere il telefono interessante anche per questi potenziali clienti. Come risultato di questo, il bordo sul lato sinistro dello schermo è curvato un pochino, così gli utenti non hanno una sensazione di 'stranezza' nel prendere in mano un telefono che da una parte è 'normale' mentre dall'altra è rotondo. Questo è molto importante per Samsung, scrive nel blog l'azienda.

Infine, Samsung vuole che il consumatore pensi che lo schermo curvo del Galaxy Note Edge non solo è un display ausiliario, ma è una "espansione dello spettro dell'esperienza d'uso dello smartphone". E grazie alla recente disponibilità dell'SDK di Galaxy Note Edge, tocca agli sviluppatori pensare a modi interessanti per rendere il display curvo più funzionale. 

Se siete tra gli utenti non convinti al 100 per cento del Samsung Galaxy Note Edge, con queste delucidazioni Samsung è riuscita a farvi cambiare ora idea? Esprimete le vostre opinioni sul telefono tra i commenti qui sotto.

 
Samsung Galaxy Note Edge
Samsung Galaxy Note Edge
 

Samsung ha presentato il nuovo telefono nel mese di settembre, e consiste in una versione del Galaxy Note 4 con display da 5,6 pollici che curva intorno al lato destro del dispositivo. Gli utenti possono vedere le notifiche lungo il bordo destro dello schermo, come risultati sportivi, messaggi dalle app sociali o promemoria, o possono inserire le icone per il lancio veloce di applicazioni a scelta, anche mentre si guarda un video sullo schermo principale. 

Galaxy Note Edge viene alimentato dal chip Snapdragon 805 con processore quad-core da 2.7 GHz e 3GB di RAM. Il display da 5,6 pollici Super AMOLED con bordo curvo ha risoluzione QHD, e gli acquirenti potranno scegliere tra l'opzione di memoria da 32 o 64 GB di memoria interna, in entrambi i casi espandibile con scheda microSD. La fotocamera principale è da 16 megapixel con OIS, anteriore da 3.7 megapixel. Ad alimentare il device una batteria 3000 mAh. Note Edge viene inoltre dotato di un sensore di impronte digitali, monitor di frequenza cardiaca e di uno stilo S-Pen. Il supporto per la connettività include 4G LTE, Wi-Fi ac/b/g/n, Bluetooth v4.1, porta IR, NFC, e porta microUSB v2.0.

Galaxy Note Edge nelle prossime settimane verrà venduto anche in Italia, Germania, Paesi Bassi, Regno Unito, Lussemburgo, Spagna, Italia, Svizzera, Polonia, Francia, paesi nordici, Austria, Portogallo, Russia, Kazakistan, India, Australia, Singapore, e il Nepal.
Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Samsung: 4 cose da sapere su Galaxy Note Edge


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?