Samsung Galaxy A7 certificato FCC senza LTE

Samsung Galaxy A7 certificato FCC senza LTE

Lo smartphone Galaxy A7 della Samsung ha passato una nuova certificazione FCC. Il nuovo rapporto dell'organo di approvazione ha svelato che Galaxy A7 nodello SM-A700H non avrà supporto LTE.

 

Scritto da , il 09/12/14

Seguici su

 
 

Il Galaxy A7 di Samsung è stato avvistato in un documento depositato dalla FCC con il numero di modello SM-A700H. Con sorpresa, il modello depositato non supporta la connettività 4G/LTE.

Questa è la seconda volta che lo smartphone della Samsung passa attraverso la FCC. L'ultimo deposito trapelato ha fatto riferimento ad un dispositivo costruito attorno ad uno schermo da 5,2 pollici, mentre le voci più recenti dicono che si tratterà di un pannello di diagonale 5.5 pollici.

La scorsa settimana vi abbiamo anche parlato del Galaxy A7 (SM-A7009) dopo che il dispositivo ha superato la certificazione di TENAA - l'autorità delle comunicazioni cinese - e questo modello aveva il supporto LTE per le bande 4G dei vettori cinesi. Inoltre, TENAA ha rivelato che Galaxy A7 sarà ultrasottile, di soli 6,3 millimetri.

Il Galaxy A7 della Samsung è previsto per arrivare nei negozi di tutto il mondo con uno schermo da 5,5 pollici di tipo Super Amoled di risoluzione FullHD a 1080p, e si prevede sarà alimentato dal chip Qualcomm Snapdragon 615 a 64-bit. Infine, prevista una fotocamera da 12 megapixel sul retro.

A questo punto possiamo ipotizzare che il telefono potrà essere commercializzato in due varianti, una per il mercato cinese e una per il mercato statunitense.

Speriamo di avere delucidazioni da Samsung, attraverso l'annuncio ufficiale di queso Galaxy A7 di cui si vocifera già da mesi.

Samsung Galaxy A7 vicino al lancio

Il da tempo vociferato smartphone Galaxy A7 della Samsung potrebbe essere il più sottile portatile della società quando arriverà sul mercato, sempre che le ultime indiscrezioni risulteranno essere esatte. Secondo l'organo di approvazione cinese TENAA, il Galaxy A7 potrà vantare uno chassis ultrasottile di 6,3 millimetri, che è un mezzo millimetro più sottile rispetto al Galaxy Alpha.

Come leggiamo su PhoneArena, il rapporto di TENAA delinea la configurazione generale dell'hardware del dispositivo il cui lancio è atteso a breve.

Secondo la fonte, il Samsung Galaxy A7 arriverà con in esecuzione Android 4.4.4 KitKat, e dovrebbe avere un display da 5,5 pollici con risoluzione FullHD a 1.080p, una fotocamera posteriore da 12 megapixel e una da 5 megapixel frontale. Scavando più a fondo, le presunte specifiche del device non ancora annunciato includono anche il chipset Qualcomm Snapdragon 615 a 64-bit con CPU octa-core la 1.5GHz, 2GB di RAM e 16GB di memoria interna.

Seguendo la logica dopo il lancio in Corea di Galaxy A3 e A5, il Galaxy A7 dovrebbe essere per Samsung il modello di fascia più alta per la nuova linea Galaxy A. Essendo un membro della serie Galaxy A, inoltre, il telefono dovrebbe avere il tutto il corpo in metallo con design unibody, stessa configurazione di A3 e A5.

Non è chiaro se questo modello sarà un'esclusiva per la Cina o se Samsung potrebbe offrire varianti in altri mercati. Possiamo al momento solo supporre che Samsung lancerà il Galaxy A7 prima nel suo mercato di origine, e se qui avrà successo estenderà la disponibilità anche in altri mercati.

Samsung Galaxy A7 confermato con display FullHD 1080p

 Un profilo User Agent trapelato conferma che il dispositivo Samsung Galaxy A7 (SM-A700FD) ha un display di risoluzione FullHD a 1080p.

Il mese scorso ci fu una certa confusione circa la risoluzione dello schermo del prossimo Samsung Galaxy A7, in quanto alcune fonti hanno detto HD 720p altre FullHD 1080p. Un profilo User Agent trapelato successivamente conferma che il dispositivo con numero di modello SM-A700FD ha una risoluzione FullHD a 1080p, che è una versione dual-SIM del dispositivo (SM-A700 il numero di modello single-sim). Lo schermo avrà una diagonale da 5.5 pollici, quindi con densità di pixel di 400ppi, mentre il Galaxy Alpha ha un display con 312ppi. Il profilo User Agent trapelato rivela anche che il Galaxy A7 avrà un processore a 64-bit (ARMv8) e il processore avrà clock fino a 1.5GHz.
 
Anche il telefono entry level della nuova serie, il Galaxy A3, avrà un processore a 64-bit, il modello Snapdragon 410, probabilmente, con un processore quad-core Cortex-A53 a 1,2 GHz. Il Galaxy A5 utilizzerà lo stesso chipset, ma non è ancora chiaro se il Galaxy A7 verrà alimentato da un chip Snapdragon 61x o semplicemente un overcloccato chip Snapdragon 410.
 
Il Galaxy A7 Samsung verrà lanciato con Android 4.4.4 KitKat e si dice che costerà circa 450 euro.
 
 
Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Samsung Galaxy A7 certificato FCC senza LTE


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?