Samsung Galaxy Note 4 con chip Snapdragon 810 in test

Samsung Galaxy Note 4 con chip Snapdragon 810 in test

Samsung Galaxy Note 4 sarà presto reso disponibile in una versione aggiornata, con il processore potenziato Snapdragon 810, secondo nuove indiscrezioni. La SoC è la prima vera CPU octa-core a 64-bit di Qualcomm.

 

Scritto da , il 10/12/14

Seguici su

 
 
Sul web gira voce che il Samsung Galaxy Note 4 sarà presto reso disponibile in una versione aggiornata, con un processore potenziato. La SoC in questione è presumibilmente la Snapdragon 810 di Qualcomm, la più nuova del produttore di chip. Samsung attualmente commercializza nel mondo il Galaxy Note 4 in due versioni hardware - una con il chip 'fatto in casa' Exynos 7 Octa e la seconda con il chip Snapdragon 805 di Qualcomm.

Al momento il Galaxy Note 4 viene venduto con chip di ottima qualità, indipendentemente dalla versione, ma la SoC Snapdragon 805 è dotata di una architettura a 32-bit. Ciò potrebbe causare problemi con futuri aggiornamenti software del phablet, dato che Android 5.0 Lollipop introdurrà il supporto per l'architettura a 64-bit. Snapdragon 810 rimedia a questo problema, in quanto si tratta di una vera CPU octa-core a 64-bit.

Per il chip Snapdragon 810 Qualcomm ha scelto di integrare la GPU Adreno 430, che porta un aumento delle prestazioni del 30% rispetto alla GPU Adreno 420 che si trova in Snapdragon 805, che attualmente si trova nel Galaxy Note 4.

Il nuovo dispositivo è presumibilmente già in fase di test da parte dei tre principali operatori di telefonia mobile della Corea del Sud, ma non sappiamo quando avverrà il lancio effettivo sul mercato. Arriverà poi in mercati che non siano quello coreano? Non lo sappiamo.

Il Galaxy Note 4 è già di per sè un prodotto interessante, ma con il chip Snapdragon 810 lo diventerà ancora di più.

Per quanto riguarda il resto delle specifiche, queste non sono previste cambiare: Galaxy Note 4 con il chip Snapdragon 810 manterrà lo stesso display da 5,7 pollici Super Amoled Quad HD con risoluzione di 2560 x 1440 pixel, 3 GB di memoria RAM, batteria rimovibile da 3220 mAh, fotocamera da 16 megapixel con LED Flash e stabilizzatore ottico ed ovviamente S-Pen integrata nella cover.

Attualmente il Galaxy Note 4 esegue Android 4.4.4 KitKat come piattaforma software, ma sarà uno dei primi dispositivi della Samsung, assieme con il Galaxy S5, che riceverà l'aggiornamento ad Android 5.0 Lollipop.

Samsung Galaxy Note 4, video recensione completa



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Samsung Galaxy Note 4 con chip Snapdragon 810 in test


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?