CES 2015: Samsung presenta il futuro fatto di oggetti connessi a Internet

CES 2015: Samsung presenta il futuro fatto di oggetti connessi a Internet

 

Scritto da , il 07/01/15

Seguici su

 
 

Samsung al CES 2015 in svolgimento a Las Vegas non ha presentato nuovi tablet o smartphone (niente Galaxy S6 quindi) ma si è limitata a mostrare i suoi ultimi televisori ed elettrodomestici nel tentativo di mantenere la sua posizione di leadership nel mercato dell'elettronica per la casa.

Il Presidente e CEO di Samsung Electronics, BK Yoon, ha aperto il CES con un discorso inaugurale in cui ha chiesto una maggior collaborazione e apertura tra tutte le aziende per accedere alle infinite possibilità dell’Internet of Things - IoT - e inaugurare una nuova era di sviluppo tecnologico.

"L’Internet of Things ha il potenziale per cambiare la nostra società, la nostra economia e la nostra vita di tutti i giorni”, ha spiegato BK Yoon. "È nostro compito unire gli sforzi per trasformarne le promesse in realtà."

LEGGI ANCHESamsung al CES 2015 con nuovi TV UHD, niente Galaxy S6

Il Presidente di Samsung Electronics ha sottolineato come nell’IoT le persone e il loro stile di vita siano al centro di un universo tecnologico che deve costantemente adattarsi ed essere costruito attorno a loro, alle loro esigenze e bisogni.

Samsung prevede che tutti i TV siano dotati di accesso a internet entro il 2017, mentre entro i prossimi cinque anni tutto il sistema hardware dell’azienda sarà in grado di supportare l’IoT, accelerandone ulteriormente la diffusione. Per questo Samsung investirà nel 2015 oltre 100 milioni di dollari per potenziare il suo team di sviluppatori.

Nell’era dell’Internet of Things, BK Yoon ha spiegato, i sensori diventeranno ancora più avanzati e precisi e i componenti chiave dei vari dispositivi saranno sempre più compatti e ad alta efficienza energetica. Samsung sta preparando una nuova gamma di sensori tridimensionali, in grado di rilevare anche i più piccoli movimenti.

“Durante lo scorso anno i nostri prodotti abilitati per l’IoT sono stati oltre 665 milioni" ha spiegato BK Yoon, "e il nostro obiettivo per il 2015 è quello di farli aumentare ancora fino a collegare tra loro tutti gli oggetti intorno a noi”.

LEGGI ANCHESamsung al CES 2015 conferma Tizen OS su tutti i nuovi Smart TV

Alex Hawkinson, CEO di SmartThings, ha poi sottolineato come una visione aperta dell’Internet of Things possa portare a un’infrastruttura sempre più connessa e vicina ai bisogni delle persone.

Bk Yoon ha inoltre ricordato che per Samsung gli sviluppatori sono di "fondamentale importanza" per portare a compimento l’era dell’Internet of Things, annunciando che per il 2015 è previsto un investimento di oltre 100 milioni di dollari per sostenere la ricerca e lo sviluppo tecnologico.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su CES 2015: Samsung presenta il futuro fatto di oggetti connessi a Internet


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?