Samsung: atteso utile in calo del 37 per cento nel Q4 2014

Samsung: atteso utile in calo del 37 per cento nel Q4 2014

Il gigante sudcoreano dell'elettronica stima che il suo utile operativo del trimestre Q4 2014 sarà di 4,7 miliardi di dollari, con un calo di circa il 37 per cento rispetto allo stesso periodo del precedente anno. In linea con le previsioni degli analisti di 4,8 miliardi. Samsung stima inoltre che le sue vendite sono scese di circa il 12 per cento su base annua.

 

Scritto da , il 09/01/15

Seguici su

 
 

Samsung Electronics ha detto Mercoledì che si aspetta che nel suo prossimo rapporto sui guadagni relativi al quarto trimestre del 2014 verrà confermato un calo del risultato operativo nel periodo di riferimento, in quanto la società è alle prese con l'aumento della concorrenza nel business degli smartphone.

Il gigante sudcoreano dell'elettronica stima che il suo utile operativo del trimestre Q4 2014 sarà di 4,7 miliardi di dollari, con un calo di circa il 37 per cento rispetto allo stesso periodo del precedente anno. La previsione, pubblicata oggi in attesa del rapporto ufficiale con i guadagni atteso a fine mese, supera leggermente la media di 4,8 miliardi di dollari previsti da 36 stime di altrettanti analisti per Bloomberg.

Samsung stima inoltre che le sue vendite per il trimestre di riferimento sono scese probabilmente di circa il 12 per cento su base annua, per un ricavo complessivo di 47 miliardi di dollari.

La previsione indica che la società prevede di avere il suo quinto trimestre consecutivo di declino dell'utile operativo dopo una serie di cinque trimestri consecutivi di profitti da record. Gli analisti si aspettavano per il trimestre scorso degli utili 'modesti' da Samsung, il più grande fornitore al mondo di smartphone, dopo i profitti dalla sua attività nel settore della telefonia mobile scesi di circa il 74 per cento nel terzo trimestre rispetto all'anno precedente.

Le vendite di smartphone Samsung, che in genere rappresentano due terzi del risultato operativo della società, sono calate nei mercati emergenti dove prevalgono le vendite dei cellulari a basso costo offerti dai produttori locali come Xiaomi e Huawei. La società sta anche affrontando una forte concorrenza da parte di Apple nel mercato dei telefoni più costosi, gli smartphone di fascia alta, soprattutto da quando Apple ha lanciato nel mese di settembre i due iPhone con schermo più grande che ora competono con i dispositivi a grande schermo di Samsung.

Anche se i numeri delle quote di mercato per il quarto trimestre 2014 non sono ancora disponibili, la quota di Samsung del mercato degli smartphone a livello mondiale nel terzo trimestre si è ridotta dal 32,1 per cento al 24,4 per cento su base annua, stando a quanto la società di ricerca Gartner ha riferito il mese scorso. Apple segue, seguita dai produttori di smartphone cinesi quali Huawei e Xiaomi.

Il crollo delle vendite ha portato Samsung a ridurre il numero di modelli di smartphone che intende produrre quest'anno per concentrarsi invece su un insieme di dispositivi. Il capo di Samsung che gestisce le relazioni della società con gli investitori, Robert Yi, ha detto agli investitori nel mese di novembre che la sua azienda prevede di ridurre il numero di smartphone che produrrà nel 2015 del 25 o 30 per cento.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Samsung: atteso utile in calo del 37 per cento nel Q4 2014


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?