LG potrebbe querelare Qualcomm, causa chip S810 per Samsung

LG potrebbe querelare Qualcomm, causa chip S810 per Samsung

Se come voci ritengono possibile Qualcomm realizzerà una versione 'ad hoc' del chip Snapdragon 810 per il Samsung Galaxy S6 in seguito i rapporti del surriscaldamento della SoC, LG potrebbe intraprendere azioni legali per questo presunto trattamento speciale. Qualcomm e LG continuano a dire che S810 non soffre di problemi di surriscaldamento, ma se una versione modificata sarà realizzata allora è come ammettere che il problema esiste.

 

Scritto da , il 27/01/15

Seguici su

 
 

Samsung è un importante cliente per Qualcomm, per la grande richiesta dei suoi chipset Snapdragon, e come tale può avere un sacco di influenza sul più grande produttore di chip. Il produttore di smartphone coreano, è stato riferito da più fonti internazionali, è rimasto insoddisfatto che la SoC Snapdragon 810 è stata criticata per dei presunti problemi di surriscaldamento e per questo alcuni rapporti hanno comunicato che Qualcomm offrirà una versione personalizzata del chip fatta apposta per il prossimo Galaxy S6 di Samsung, che altrimenti si era ipotizzato avrebbe integrato solo chip Exynos.

Come potete immaginare LG non è felice di questo presunto accordo tra Samsung e Qualcomm, e la compagnia potrebbe arrivare anche ad intraprendere azioni legali contro Qualcomm se offrirà a Samsung un trattamento speciale.

Tuttavia, va ricordato che sia Qualcomm che LG, che ha annunciato il primo telefono alimentato dal chip Snapdragon 810 (G Flex2), hanno dichiarato che non ci sono problemi di surriscaldamento. Una versione modificata del chipset potrebbe essere vista come ammettere che il problema è reale, secondo una fonte del KoreaTimes.

Samsung ha il suo chipset Exynos 7420 fatto in casa che è paragonabile in termini di prestazioni al chip Snapdragon 810 e rapporti dicono che sarà usato questo chip Exynos all'interno della maggior parte delle unità di Galaxy S6 prodotte, circa il 70% o più.

Alcuni ritengono che le accuse di surriscaldamento del chip di Qualcomm siano solo un pretesto per Samsung per ridurre la sua dipendenza dal produttore di chip, poichè il Qualcomm potrebbe essere sarà riluttante all'idea di perdere un cliente importante come Samsung.

Un analista anonimo sostiene che LG G Flex2 sta avendo alcuni problemi (ma il telefono non è in vendita!, imho), e quindi Samsung può avere un diritto legittimo di chiedere che il chip venga migliorato. In ogni caso, il chipset Snapdragon 810 è entrato in produzione di massa circa una settimana fa, e ci sono poche prove sulle sue prestazioni reali. Il MWC è vicino, e un mese è troppo poco tempo per una riprogettazione completa di un chip.

Da notare che nessuna delle imprese coinvolte - LG, Qualcomm e Samsung - hanno commentato i rapporti di cui sopra, che abbiamo ripreso dal sito KoreaTimes.co.kr.

Ora come ora, le caratteristiche del Samsung Galaxy S6 includono il chipset Snapdragon 810 o Exynos 7420, schermo QHD da 5,5 pollici (risoluzione 1440 × 2560 pixel), fotocamera principale da 20 megapixel, e fotocamera frontale da 5 megapixel. E' attesa anche una variante 'Edge' del portatile con display curvo sui due lati destro e sinistro.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su LG potrebbe querelare Qualcomm, causa chip S810 per Samsung


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?