Samsung Galaxy Note Edge: video recensione del Phablet con display curvo

Samsung Galaxy Note Edge: video recensione del Phablet con display curvo

Abbiamo messo le mani sul nuovo Samsung Galaxy Note Edge ed oggi vi riportiamo le nostre considerazioni, dispositivo geniale o dispositivo inutile? Scopriamo insieme.

 

Scritto da , il 06/12/15

Seguici su

 
 

Durante l’IFA di Berlino 2014 Samsung ha presentato Samsung Galaxy Note 4 e Samsung Galaxy Note Edge, oggi sotto la nostra lente è finita la versione con display “Edge” ovvero curvo da un lato che abbiamo recensito per voi.

Scheda tecnica:

Uno dei primi aspetti da considerare quando si vuole acquistare un nuovo Smartphone è proprio la scheda tecnica e sotto questo punto di vista il nuovo Note Edge non delude affatto.
• Processore Qualcomm Snapdragon 805 Quad Core da 2,7 Ghz
GPU Adreno 420
3 GB di memoria RAM
32 GB di memoria interna
• Micro SD fino a 128 GB
LTE Categoria 6 fino a 300 megabyte per secondo in download e 60 in upload
• Batteria da 3000 mAh
• Display da 5,6 pollici Super Amoled 2560 x 1600 pixel 515 ppi
• S-Pen integrata nella cover
• Fotocamera principale da 16 megapixel (Sony) con LED Flash e stabilizzatore ottico
• Registrazione video in 4K Ultra HD
• Fotocamera frontale da 3,7 megapixel
• Lettore delle impronte digitali, lettore battito cardiaco, lettore raggi UV 
 
Samsung Galaxy Note Edge
Samsung Galaxy Note Edge
 

Cosa ci ha colpito di questo Smartphone?

Il display è sicuramente uno dei punti forti di questo dispositivo dato che offre una risoluzione pazzesca, una calibrazione dei colori quasi perfetta ed una visibilità molto buona sotto la luce diretta del sole.

Un’altro aspetto da segnalare è la fotocamera finalmente provvista di stabilizzazione che riesce a regalare ottimi scatti, il sensore è lo stesso che troviamo in Note 4.

S-Pen: accessorio integrato nella cover di tutti gli Smartphone e Tablet della serie Note di Samsung che sa fare la differenza grazie al Software specifico realizzato dall’azienda, un’esempio lo potete trovare nel nostro tutorial a fine articolo. 

Leggi anche:
 
Samsung Galaxy Note Edge
Samsung Galaxy Note Edge
 

Cosa ci ha lasciato con “l’amaro in bocca”?

Batteria: gli Ah ci sono e l’ottimizzazione anche ma il display consuma molto ed in condizioni di utilizzo intenso fatica ad arrivare alla fine della giornata lavorativa a meno che non utilizziate i vari settaggi di risparmio energetico che comunque ne limitano le prestazioni.

Ricezione: leggermente sotto la media la ricezione e la velocità di switch della rete.

Schermo curvo da un lato: geniale o inutile?

Iniziamo dicendo che qualcuno di voi potrebbe definirlo geniale mentre qualcun altro potrebbe definirlo inutile, per noi è un po tutti e due.

Molto azzeccato il software sviluppato da Samsung che permette di impostare pannelli per giocare, per avere informazioni sul meteo, sulle notifiche o semplicemente per avere le nostre applicazioni sempre a portata di mano ma se non siete mancini e tentate di scrivere per esempio un messaggio con una sola mano finirete sempre per premere qualcosa che non vi serve in quel momento.

Altri due aspetti software da segnalare per quanto riguarda il display curvo riguardano la parte delle chiamate in quanto se stiamo utilizzando lo Smartphone e qualcuno ci chiama possiamo vederlo direttamente nella parte curva senza interrompere quello che stiamo facendo e la parte della fotocamera dato che il tasto di scatto viene spostato nella parte curva che a volte risulta poco accessibile.

Conclusioni:

Insomma un bel prodotto che da un lato risulta anche innovativo ma quanto costa? Ecco la nota dolente, 869 euro anche se attualmente il mondo degli e-commerce lo propone già con circa 200 euro di risparmio.

Non siete ancora convinti? Allora vi lasciamo alla nostra video recensione completa, buona visione! 

Leggi anche:

Video recensione Samsung Galaxy Note Edge



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Samsung Galaxy Note Edge: video recensione del Phablet con display curvo


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?