Samsung premiata per aver ridotto emissioni di carbonio in atmosfera coi dispositivi Galaxy S

Samsung premiata per aver ridotto emissioni di carbonio in atmosfera coi dispositivi Galaxy S

A Samsung il riconoscimento della riduzione dell'impatto di carbonio in atmosfera per tutti gli smartphone Galaxy rilasciati dal 2012. Per quantificare, il Galaxy S5 ha ridotto il livello delle emissioni di carbonio del 37 per cento rispetto al Galaxy S2.

 

Scritto da , il 14/10/15

Seguici su

 
 

Samsung è stata premiata da Carbon Trust, una associazione non a scopo di lucro che dal 2001 aiuta le società a ridurre il loro impatto in termini di carbonio in atmosfera, migliorando l’efficienza energetica, la gestione delle proprie emissioni di gas ad effetto serra (GHG) e sviluppando tecnologie a basso impatto. Samsung Electronics ha ricevuto uno dei premi più prestigiosi per la sostenibilità ambientale: il riconoscimento della riduzione dell'impatto di carbonio in atmosfera per tutti gli smartphone Galaxy rilasciati dal 2012.

L'8 ottobre, Samsung ha vinto il premio Best in Product Carbon Footprint al Carbon Trust Standard and Label Bearers Conference and Awards 2015, tenuto da Carbon Trust nel Regno Unito. Per molti potrebbe sembrare un premio poco importante, ma il fatto che Samsung si è impegnata costantemente, di anno in anno, per ridurre l'impatto dei suoi prodotti sull'ambiente è notevole. 

Per quantificare l'impegno di Samsung in cifre, il Galaxy S5 ha ridotto il livello delle emissioni di carbonio del 37 per cento rispetto al Galaxy S2. Samsung ha iniziato a lavorare con Carbon Trust nel 2012, impegnandosi a certificare le emossioni di carbonio di tutti i modelli di punta della sua gamma di smartphone Galaxy. Il Galaxy S2 è stato il primo ad essere certificato nel 2012, e tutti i Galaxy S e Galaxy Note successivi, tra cui il Galaxy S5, sono stati certificati.

In tutto il ciclo di vita di ogni prodotto, dallo sviluppo del prodotto allo smaltimento, Samsung Electronics "analizza le emissioni di carbonio in ogni fase e si sforza per ridurre l'impatto ambientale dei suoi prodotti" si legge nel blog aziendale Samsung Tomorrow.

Quello ricevuto l'8 ottobre scorso non è il primo premio che Samsung ha ottenuto per i suoi sforzi per salvaguardare l'ambiente e il produttore non "vede l'ora di fare ancora ulteriori progressi in questo campo in futuro", come dichiarato da Wouter van Tol, European Head of Corporate Citizenship and Sustainability di Samsung Electronics: "In qualità di principale produttore mondiale di smartphone, abbiamo la responsabilità di ridurre al minimo il nostro impatto ambientale. Essere riconosciuti per la notevole riduzione delle emissioni di gas serra in tutta la nostra gamma di punta di smartphone Galaxy è un grande onore. Questo grazie al nostro approccio PlanetFirst, dove si considera l'impatto ambientale di tutto ciò che produciamo, fin dall'inizio. Ci siamo impegnati in un programma per ridurre il nostro impatto sull'ambiente, e non vediamo l'ora di fare ancora ulteriori progressi in questo campo in futuro".

La mission dichiarata di Carbon Trust è di accelerare il passaggio ad una economia a basso impatto di emissioni di GHG (low carbon economy). L'associazione aiuta aziende ed organizzazioni a ridurre le loro emissioni di carbonio fornendo supporto e consigli di specialisti. A partire da Agosto 2011 il Carbon Trust opera a livello globale e ha uffici a Londra, Pechino e New York. È particolarmente attivo in Gran Bretagna, Sud Corea, Cina, Sudafrica e Brasile.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Samsung premiata per aver ridotto emissioni di carbonio in atmosfera coi dispositivi Galaxy S


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?