Samsung potrebbe ottimizzare TouchWiz aiutata da Google

Samsung potrebbe ottimizzare TouchWiz aiutata da Google

 

Scritto da , il 19/12/15

Seguici su

 
 

Per la maggior parte dei possessori di smartphone Samsung l'interfaccia utente TouchWiz è pesante, contiene applicazioni inutili e se potessero farne a meno non ci penserebbero due volte; Samsung con le ultime versioni ha migliorato molto la user experience della sua UI, limitando il numero di app preinstallate e rendendo l'interfaccia più snella, più intuitiva e fluida rispetto le iterazioni precedenti. In termini di prestazioni, l'ultima iterazione della UI disponibile sui telefoni usciti nel 2015 (poi arrivata anche su alcuni precedenti tramite aggiornamento software) ha portato con se' numerosi miglioramenti, ma ci sono ancora cose che non vanno, soprattutto in termini di consumo della memoria.

Come suggeriscono i colleghi di Phonearena, dal momento che vi è spazio per ulteriori miglioramenti nella TouchWiz di Samsung, il produttore sudcoreano potrebbe essere aiutato da Google per ottimizzare meglio la sua interfaccia utente ancora di più. Secondo le indiscrezioni riportate dal sito, Google aiuterà Samsung ma non 'aggratis', bensì sarà una collaborazione a doppia strada: Google aiuterà Samsung e viceversa. Samsung potrebbe, infatti, contribuire nel rendere migliore le funzionalità disponibili di base si Android.

Perchè Google aiuterebbe Samsung in cambio di migliorare Android e non chiede invece ad altri produttori? La risposta apparentemente è logica: TouchWiz UI è la personalizzazione più popolare di Android dal momento che i telefoni Samsung sono vendutissimi e presenti in tutto il mondo.

In realtà la TouchWiz di Samsung non è da buttare, il grande lato negativo è il fatto che per colpa di questa interfaccia gli aggiornamenti software arrivano molto tardi ogni volta che Google rilascia una nuova versione di Android -  se Samsung non dovesse mettere mano al software Android per modificarlo per i suoi dispositivi ogni volta che Google aggiorna Android non ci sarebbe tutto il tempo che si aspetta per passare, per esempio, da Android Lollipop a Marhmallow.

Si ricorda che nei primi mesi del 2014 è stato raggiunto un accordo tra Google e Samsung volto "ad approfondire la collaborazione in materia di ricerca e sviluppo di progetti attuali e futuri". All'inizio del 2014, inoltre, Google ha pubblicamente comunicato che i miglioramenti personalizzati di Samsung al software Android non le piacciono, al punto che l'azienda di Mountain View ha detto di aver chiesto a Samsung di eliminare alcune sue applicazioni 'doppioni'.

Leggi anche: Google chiede a Samsung meno software personalizzato sui device Android

A partire da una futura versione di Android, potrebbero esserci delle 'influenze' della TouchWiz di Samsung, non proprio tutto, con l'interfaccia utente al completo disponibile sui telefoni di Samsung che sarà migliore rispetto a quanto offre oggi.

Attenzione: tutto è un riassunto di voci e indiscrezioni, nulla di quanto sopra riportato potrebbe diventare una realtà.

La parola a voi: cosa ne pensate di questa possibile collaborazione? Cosa vorreste dell'interfaccia utente TouchWiz di Samsung in Android? O eliminereste del tutto la TouchWiz per rimanere solo con Android 'puro'?

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Samsung potrebbe ottimizzare TouchWiz aiutata da Google


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?