Xposed Framework arriva sugli smartphone Samsung con Android 6.0 Marshmallow

Xposed Framework arriva sugli smartphone Samsung con Android 6.0 Marshmallow

Grazie al lavoro degli sviluppatori XDA, Xposed Framework e' stato reso disponibile per Galaxy S6 con Android 6.0 Marshmallow. In questo articolo diamo uno sguardo a tutti i collegamenti e ai file necessari per procedere con l'installazione. La procedura sfortunatamente non e' cosi' semplice.

 

Scritto da , il 30/12/15

Seguici su

 
 

Pochi giorni fa Samsung ha aperto un programma di testing attraverso il quale utenti selezionati del Regno Unito e non solo possono provare Android Marshmallow su Galaxy S6. La società coreana inoltre ha distribuito erroneamente il software a un utente con Galaxy S5 e, a inizio Dicembre 2015, ha fatto lo stesso anche su Galaxy Note 4 (leggi: "Galaxy S5, utente riceve per errore Aggiornamento ad Android 6.0 Marshmallow").

Nonostante l'aggiornamento sia ancora in fase di testing, e quindi in versione beta, è comunque un terreno fertile per gli sviluppatori. Ieri abbiamo scritto che Chainfire, noto membro della comunità di sviluppatori XDA, ha aggiornato CFAR, lo strumento che consente di ottenere i permessi di amministratore sui dispositivi Samsung (leggi: "CF Auto Root aggiornato, ora compatibile con oltre 300 smartphone e tablet Samsung").

Oggi anche un altro progetto è stato ottimizzato per l'ultima versione del sistema operativo di Google. Stiamo parlando di Xposed Framework. Da ringraziare ci sono il noto sviluppatore rovo89, che tra l'altro è l'autore di Xposed, arter97 e wanam. Xposed Framework ora funziona su Android 6.0 e su Samsung Galaxy S6.

In base a quanto scrive wanam, questa volta Samsung non ha complicato troppo le cose. Ci sono stati infatti "cambiamenti minori ad Art e a Knox". Non è stato incluso il supporto xz, in quanto non è richiesto per la build ad Android Marshmallow. Ma le cose in futuro potrebbero cambiare per facilitarne l'uso sui dispositivi con poca memoria interna. "Spero che passino a gz considerato che è compatibile con AOSP".

Notoriamente la società coreana inserisce quante più modifiche possibili per la sicurezza; questa è una buona cosa, ma porta con se alcune difficoltà a tutti coloro che intendono modificare il sistema operativo. ART e Knox rendono lo sviluppo sui prodotti Samsung più complicato, oltre che a rallentarlo.

Come installare Xposed Framework.
L'installazione di Xposed non è così semplice comunque; infatti è necessario flashare (installare) alcuni file prima di ritrovarsi tra le mani il programma funzionante. A chi vuole cimentarsi nell'impresa consigliamo caldamente di dare una letta a questa discussione sul forum XDA, in quanto sono elencati tutti i passaggi da seguire, link utili e i file da scaricare.

Se si è tra i coloro che stanno testando Android 6.0 ufficiale su un telefono Samsung, consigliamo di dare uno sguardo a questa discussione per ottenere la procedura di installazione di Xposed. Chi non ha ancora Marshmallow invece dia uno sguardo a quest'altra discussione.

Presentato a Marzo 2015, Galaxy S6 è uno smartphone con uno schermo Super AMOLED da 5,1 pollici con risoluzione Quad HD, processore Exynos 7420 octa core, GPU Mali-T760MP8, 3 GB di RAM, 32, 64 o 128 GB di memoria interna comunque non espandibile con schede microSD, fotocamera principale da 16 Mpx con sensore 1/2,6 pollici e apertura f1.9, fotocamera secondaria frontale da 5 Mpx con f1.9, sensore di impronte digitali, connetività infrarossi, NFC e batteria non sostituibile da 2550 mAh.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Xposed Framework arriva sugli smartphone Samsung con Android 6.0 Marshmallow


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?