Galaxy S8, anche Sony fornitore delle batterie con Samsung SDI

Galaxy S8, anche Sony fornitore delle batterie con Samsung SDI

Sony è l'ultimo produttore, in ordine cronologico, che va ad aggiungersi alla lista di possibili fornitori di batteria per Galaxy S8.

 

Scritto da , il 17/02/17

Seguici su

 
 

Samsung sta cercando di rifornirsi di batterie per Galaxy S8 da una varietà di produttori.

Samsung potrebbe utilizzare per il nuovo Galaxy S8 in arrivo a breve delle batterie anche realizzate da Sony oltre che dallo stesso fornitore che aveva spedito quelle del Samsung Galaxy Note 7 ma questa volta nessuna esplosione, o almeno speriamo.

Secondo un report proveniente direttamente dalla Corea del Sud e riportato all'inizio dell'anno da Sammobile, fonte molto vicina a Samsung, l’azienda si rifornirà presso Samsung SDI ovvero la stessa casa produttrice finita nell’occhio del ciclone per la vicenda Note 7.

Va ricordato che Samsung aveva inizialmente ritirato i Galaxy Note 7 difettosi, cambiato le batterie con altre provenienti da una seconda azienda e rispedito i device agli utenti senza però risolvere il problema, segno che effettivamente forse le esplosioni non derivavano solamente dal componente in questione.

Leggi anche: Samsung Galaxy S8: tutte le notizie, rumors, indiscrezioni
Sony è l'ultimo produttore, in ordine cronologico, che va ad aggiungersi alla lista di possibili fornitori di batteria per Galaxy S8, come riportato dal Wall Street Journal il 17 febbraio. Sony dovrebbe essere la terza azienda a fornire le batterie agli ioni di litio per alimentare il Galaxy S8, il WSJ ha detto, citando persone vicine alla vicenda. La commissione fatta a Sony dovrebbe essere di una quantità inferiore di batterie rispetto agli altri due fornitori, Samsung SDI e Amperex.

Samsung SDI, Sony e Amperex potrebbero dunque essere tre  fornitori delle batterie di Galaxy S8 insieme forse a LG Chem. Quello che è certo è che l’azienda non può permettersi altri passi falsi dato che deve riconquistare la fiducia persa da moltissimi utenti che, giustamente, quando comprano un telefono vogliono avere la sicurezza che questo non provochi danni a persone o cose.

Samsung ha comunque da poco concluso il lavoro di analisi sul Note 7 e ha ufficialmente dichiarato che i problemi legati alle esplosioni erano nelle batterie.

Leggi anche:
Leggi anche: Galaxy Note 7, Samsung svela causa problemi: le Batterie. Ecco cosa e' successo

Condividi questa notizia
Ogni Mercoledi Tutte le novità su smartphone, tablet e tariffe nella tua Email

 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Rimani aggiornato su Smartphone, Guide, Apps e Tariffe

Ricevi gratuitamente nella tua email tutte le novità su cellulari, smartphone, tariffe e promozioni Tim, Vodafone, Tre e Wind