Samsung C-Lab al MWC 2017 con i progetti VR creativi Relumino, Monitorless, VuildUs, traVRer

Samsung C-Lab al MWC 2017 con i progetti VR creativi Relumino, Monitorless, VuildUs, traVRer

I prodotti del Samsung C-Lab esposti al MWC 2017 comprendono un aiuto intelligente per i non vedenti, occhiali monitorless, una soluzione VR per l'arredamento della casa e una piattaforma di esperienza di viaggio a 360 gradi.

 

Scritto da , il 25/02/17

Seguici su

 
 
Al Mobile World Congress 2017 di Barcellona Samsung Electronics presenterà quattro progetti innovativi dal suo Creative Lab (C-Lab), in particolare concentrandosi sul mostrare nuove esperienze di Realtà Virtuale (VR) e Realtà Aumentata (AR), due tra i più importanti trend tecnologici attuali. I progetti saranno esposti presso 4 Years From Now (4YFN), una piattaforma per le imprese startup, con il potenziale di esposizione al MWC tra quattro anni da oggi, per presentarsi e connettersi con gli investitori.

Creato nel dicembre 2012, il C-Lab è un programma di incubazione di progetti interno a Samsung Electronics che incoraggia una cultura aziendale creativa e alimenta le idee innovative dei dipendenti Samsung. Il programma supporta lo sviluppo di idee da tutte le aree del business dell'azienda.

I prodotti in esposizione comprendono un aiuto intelligente per i non vedenti, occhiali monitorless, una soluzione VR per l'arredamento della casa e una piattaforma di esperienza di viaggio a 360 gradi.

Relúmĭno
Relúmĭno è un'applicazione visiva di supporto che funziona integrata con i visori Gear VR di Samsung per i non vedenti e ipovedenti che consente loro di leggere libri e guardare la TV "con nuovi livelli di chiarezza". Funziona come una app mobile che, quando si inserisce nel Samsung Gear VR può migliorare la grafica e il testo in modo che possano essere visti in qualità migliore. La tecnologia ha anche la capacità di rimappare i punti ciechi delle immagini spostando e utilizza un grafico a griglia Amsler per correggere la distorsione delle immagini causate da metamorfopsia. Relúmĭno permette cosi' alle persone di guardare la TV senza l'utilizzo di costosi supporti visivi attualmente disponibili sul mercato.

 
Relumino
Relumino
 

Monitorless
Monitorless è una soluzione telecomando AR/VR che consente ai consumatori di utilizzare i dispositivi come smartphone e PC senza monitor. La soluzione consiste in un paio di occhiali speciali da utilizzare per visualizzare i contenuti da altri dispositivi quali smartphone e PC e possono essere utilizzati sia per la Realtà Aumentata (AR) che Virtuale (VR) grazie al vetro elettro cromico opzionale sugli occhiali. Nella pratica, quello che si vedremme sullo schermo dello smartphone o di un PC viene riprodotto sullo schermo degli occhiali.

Monitorless affronta il fatto che non ci sono abbastanza contenuti AR e VR attualmente disponibili e consente inoltre agli utenti di giocare a giochi per PC ad alta capacità su un dispositivo mobile.

Leggi anche:

Monitorless


 
Monitorless
Monitorless
 
Leggi anche:

VuildUs
VuildUs è una soluzione per l'arredamento dell'interno di una casa o ufficio e consente agli utenti di vedere come un nuovo mobile potrebbe adattarsi all'interno della stanza prima di acquistarlo. VuildUs si compone di una telecamera di profondità a 360 gradi e di una app mobile per i dispositivi compatibili VR. In primo luogo, gli utenti tramite i dispositivi scansionano la loro casa prima di utilizzare la fotocamera. Questi dati vengono usati per costruire una versione virtuale della casa dell'utente, il quale può quindi posizionare elementi digitali all'interno dell'ambiente virtuale. Si possono visualizzare elementi di arredo in 3D, e acquistarli se piace come appaiono nella stanza. La soluzione elimina la necessità di misurare lo spazio prima di acquistare mobili, perché permette di vedere se si adattano nella stanza in tempo reale.

 
VuildUs
VuildUs
 

VuildUs


traVRer

traVRer è una piattaforma video a 360 gradi che consente agli utenti di sperimentare viaggi virtuali realistici, prima e dopo un viaggio di vita reale. Chi utilizza questa piattaforma ha la possibilità di visitare monumenti e luoghi famosi in tutto il mondo, compresi i rumori e catturati sul luogo. Gli utenti possono passare senza soluzione di continuità tra i diversi video per andare in direzioni diverse o vedere il luogo in un momento specifico della giornata - il tutto senza la necessità di navigare tra i menu per trovare video alternativi.

 
traVRer
traVRer
 

"Continuiamo a sostenere nuove idee e creatività, soprattutto quando questi potrebbero portare a nuove esperienze per i consumatori", ha detto Lee Jae Il, Vice Presidente del centro di Creatività e Innovazione di Samsung Electronics. "Questi ultimi esempi di progetti dal C-Lab ci ricordano che abbiamo alcune persone dal talento imprenditoriale che non temono di testare un nuovo terreno. Non vediamo l'ora di esplorare ulteriormente nuove applicazioni di VR e video a 360 gradi, perché ci sono infinite possibilità in questo settore. "

I progetti C-Lab vengono esposti presso lo stand di Samsung Electronics (G1 4YFN) nella Fira Barcellona dal 27 febbraio al 2 marzo 2017. 

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Samsung C-Lab al MWC 2017 con i progetti VR creativi Relumino, Monitorless, VuildUs, traVRer


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?