Samsung ISOCELL, nuovo brand dei sensori di immagine Samsung. Si divide in Bright, Fast, Slim e Dual

Samsung ISOCELL, nuovo brand dei sensori di immagine Samsung. Si divide in Bright, Fast, Slim e Dual

Samsung ha presentato 'ISOCELL' il nuovo marchio di propri sensori di immagine che si suddivide in quattro sub-brand: Bright, Fast, Slim e Dual.

 

Scritto da , il 28/06/17

Seguici su

 
 
Samsung ha presentato il 28 giugno al 2017 Mobile World Congress (MWC) Shanghai 2017 il nuovo marchio di sensori di immagine "ISOCELL".

Il marchio di Samsung per la sua linea di sensori di immagine viene nominato dalla propria tecnologia ISOCELL, la soluzione che Samsung adotta nei propri dispositivi che richiedono design ultra sottili e fotocamere ad alte prestazioni.

Introdotta per la prima volta nel 2013, la tecnologia ISOCELL separa ogni pixel con una barriera fisica che riduce il crosstalk dei colori tra i pixel. A detta di Samsung, questo schema consente un'elevata fedeltà dei colori, consentendo una qualità dell'immagine elevata anche con piccoli pixel.

Il brand Samsung ISOCELL va a suddividersi in quattro sotto-marche tecnologiche: Bright, Fast, Slim e Dual, che rispondono a specifiche esigenze del mercato.

I sensori ISOCELL Bright sono sviluppati in modo tale da fornire immagini luminose e nitide con un'elevata fedeltà del colore e un rumore ridotto in ambienti poco luminosi.

I sensori ISOCELL Fast sono sviluppati in modo tale da fornire tempi rapidi di autofocus su oggetti fermi o in movimento anche quando sono di tonalità scure.

I sensori ISOCELL Slim sono sviluppati per occupare pochissimo spazio sul dispositivo, hanno dunque dimensioni piccole tra 0.9um e 1.0um, ma nonostante questo sono in grado di produrre immagini di alta qualità.

I sensori ISOCELL Dual possono essere combinati in varie soluzioni su dispositivi di consumo per produrre la caratteristica sempre piu' richiesta e ultima tendenza del mercato: la configurazione a doppia fotocamera.

Ora che Samsung ha ufficialmente presentato sensori di immagine ISOCELL 'Dual' possiamo presumere che inizieremo a vedere smartphone Samsung con la doppia fotocamera a partire dai prossimi mesi - il primo potrebbe essere il Galaxy Note 8.

"Samsung ISOCELL è un marchio che rappresenta l'essenza delle nostre tecnologie di pixel più importanti. Ci aspettiamo che il marchio ISOCELL aiuti i consumatori a riconoscere facilmente e confidare nelle prestazioni delle telecamere nonché la qualità complessiva del dispositivo", ha dichiarato Ben Hur, Vice Presidente del marketing System LSI presso Samsung Electronics. "Con le nostre tecnologie avanzate di sensori di immagini, Samsung continuerà a portare l'innovazione sulle telecamere utilizzate negli smartphone e in altre applicazioni".

Al MWC Shanghai, Samsung ha portato anche altre soluzioni proprietarie avanzate, tra cui i nuovi chip Exynos 9 con tecnologia di processo costruttivo FinFET da 10 nanometri per una vasta gamma di piattaforme quali mobili, Virtual Reality (VR) e dispositivi portatili.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Samsung ISOCELL, nuovo brand dei sensori di immagine Samsung. Si divide in Bright, Fast, Slim e Dual


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?