Samsung Galaxy Note8 ha fotocamera col migliore Zoom su smartphone per DxOMark

Samsung Galaxy Note8 ha fotocamera col migliore Zoom su smartphone per DxOMark

 

Scritto da , il 05/10/17

Seguici su

 
 

I laboratori di DxO hanno assegnato alla fotocamera dello smartphone Samsung Galaxy Note8 un punteggio di 94 punti che risulta essere al 3 ottobre 2017 il punteggio piu' alto ricevuto da un telefono Android (94 punti li ha ottenuti anche l'iPhone 8 di Apple). Secondo il rapporto della analisi della fotocamera, Samsung Galaxy Note8 in prestazioni fotografiche supera il Google Pixel (90 punti), HTC U11 (90), Sony Xperia XZ Premium (83), Samsung Galaxy S6 Edge (82), Samsung Galaxy S8 (88).

Il comparto fotografico di Samsung Galaxy Note8 - il primo smartphone di Samsung ad avere una configurazione Dual Camera - offre una configurazione nella parte posteriore due sensori da 12 MP - un grandangolo da 12MP (1,4 um, F1.7, 26mm e tecnologia Dual Pixel) affiancato da un teleobiettivo da 12MP (52mm) con OIS (stabilizzazione ottica dell'immagine) su entrambi gli obiettivi e zoom ottico 2X e zoom digitale 10x. Frontalmente lo smartphone offre una fotocamera da 8MP con apertura F1,7.

Secondo DxOMark, il Galaxy Note8 offre, in particolare, "le migliori capacità di zoom" di qualsiasi dispositivo mobile finora testato.

Per testare il comparto fotografico del Galaxy Note 8, DxOMark ha acquisito e valutato più di 1.500 immagini di prova e più di due ore di video in ambienti controllati da laboratorio e ambienti naturali indoor/outdoor.

Secondo rapporto di DxOMark, il Galaxy Note8 è - al 3 ottobre 2017 - il migliore smartphone per le foto in quanto ha una ottima qualità dello zoom, una buona riduzione del rumore, una buona conservazione dei dettagli, così come un autofocus veloce ed accurato. Oltre allo zoom ottico 2x, Galaxy Note8 è in grado di scattare fotografie con lo zoom digitale 8x - anche se utilizzando quest'ultimo meno dettagli vengono catturati, le immagini catturate durante la prova si sono rivelate di qualità.

"Ottenendo un punteggio globale DxOMark di 94 punti, Galaxy Note8 diventa il nuovo smartphone leader per qualità della fotocamera accanto all'iPhone 8 Plus di Apple" spiega DxOMark nel suo rapporto.

Le immagini catturate in condizioni di luminosità sono "in gran parte eccezionali" con il rendering dei colori "corposo e vivo e con elevati livelli di conservazione dei dettagli". Risultano tuttavia molto buone anche le foto catturate in condizioni di scarsa luminosità: "gli scatti in condizioni di illuminazione interna sono eccellenti, con rumore ben gestito, buona conservazione dei dettagli e colori vivaci. In condizioni di estrema scarsa luminosità, le immagini sono un poco sovraesposte, anche se a 5 lux esse restano molto utilizzabili e sono ancora sfruttabili anche in condizioni quasi scure di soli 1 lux". Sebbene lo smartphone risulta acquisire un po' meno dettagli sui soggetti in movimento in condizioni di illuminazione interna, i risultati sono ancora molto accettabili, e solo quando i livelli di luce sono molto bassi, il note8 "gravemente lotta per preservare i dettagli sui soggetti in movimento".

Il Galaxy Note8 pecca un poco nella cattura di video, dove il suo punteggio di 84 punti è poco inferiore al punteggio ottenuto da altri smartphone, tra cui i 91 punti del Google Pixel o gli 89 punti di Apple iPhone 8 Plus e HTC U11. Nonostante questo, per DxOMark il Galaxy Note8 "è ancora un dispositivo molto capace per i video, con i suoi punti di forza che sono una buona esposizione con convergenza veloce, autofocus veloce e stabile, nonché una buona riduzione del rumore, bilanciamento del bianco e rendering dei colori". Lo smartphone resta comunque "un performer molto capace in modalità video ad una risoluzione di 2160p a 30fps per un video 4k ricco di dettagli o ad una cattura a 720p a 240fps per effetti creativi di rallentamento nella post-produzione". I punti chiave delle performance nella cattura di video sono "il colore e il rumore eccellenti in luminosità, con un ottimo bilanciamento del bianco e rendering del colore". Generalmente, i video sono "eccellenti anche con una rapida convergenza in condizioni di illuminazione mutevoli, anche se la gamma dinamica può essere un po' limitata nelle scene ad alto contrasto, con una certa perdita di dettagli nelle zone d'ombra". L'autofocus è veloce e stabile in molti casi anche se "la tenuta dei soggetti in movimento può essere difficile". La stabilizzazione video è anche abbastanza efficace "con solo minore movimento residuo visibile in alcune situazioni, di solito sui soggetti statici".

Appurato che il Galaxy Note8 di Samsung ha un ottimo comparto fotografico, questo non è il solo aspetto che si considera quando si acquista uno smartphone, e bisogna vedere se altri sono soddisfano al punto da convincere a spendere 999 euro per l'acquisto.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Samsung Galaxy Note8 ha fotocamera col migliore Zoom su smartphone per DxOMark


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?