Smartphone, Samsung a causa di iPhone X ha raggiunto il suo picco di produzione del 2017 nel terzo trimestre

Smartphone, Samsung a causa di iPhone X ha raggiunto il suo picco di produzione del 2017 nel terzo trimestre

Secondo TrendForce, il volume di produzione di Samsung ha raggiunto il suo picco per il 2017 nel terzo trimestre a causa della concorrenza di iPhone X di Apple.

 

Scritto da , il 11/11/17

Seguici su

 
 

Il rapporto di TrendForce con la previsione del mercato globale degli smartphone per il quarto trimestre del 2017 svela che le vendite di telefoni intelligenti cresceranno grazie al periodo di fine anno in cui si fanno solitamente piu' acquisti. In questo periodo, TrendForce stima che il volume globale di produzione di smartphone raggiungerà il suo picco nel 2017 con un totale di 425 milioni, in crescita del 6,3% rispetto l'anno precedente. Inoltre, è stato aggiornato il totale globale di smartphone spediti nell'intero 2017, attualmente stimato a 1,46 miliardi di unità.

Per quanto concerne il terzo trimestre chiuso da qualche settimana, per TrendForce il volume globale di smartphone prodotti nel periodo ammonta a 384 milioni di unità, registrando un aumento annuo del 6%. Le marche cinesi combinate hanno registrato una crescita del 20% su base annua. In termini di classifica per volume di produzione, Samsung, Apple, Huawei, OPPO e Vivo hanno ancora mantenuto le rispettive posizioni come primi cinque marchi nel terzo trimestre dell'anno, mentre Xiaomi ha seguito al sesto posto.

Samsung ha raggiunto il suo picco di produzione

Il volume di produzione di Samsung ha raggiunto il suo picco per quest'anno nel terzo trimestre del 2017 e TrendForce prevede che il successivo quarto trimestre il volume calerà a causa della concorrenza di iPhone X di Apple.

Samsung ha registrato alcune battute d'arresto in Cina e la quota del marchio in termini di vendite totali nel mercato cinese è in calo quest'anno. TrendForce ricorda, tuttavia, che Samsung ha una linea di smartphone completa che copre tutte le fasce di mercato, dalla fascia bassa alla fascia alta passando per la fascia media. Inoltre, la società puo' contare su "una vasta e profonda rete di canali di vendita in tutto il mondo" si legge nel rapporto. Come conseguenza di questo, si stima che Samsung potrà ancora contare sulla produzione di circa 80 milioni di unità in media ogni trimestre.

Nel terzo trimestre, la produzione di smartphone di Samsung è salita sulla scia del rilascio del Galaxy Note8 mentre proseguono bene le vendite della serie Galaxy J nei mercati dove c'è maggiore richiesta di dispositivi di fasce media e bassa. Il volume totale di Samsung per il periodo ha raggiunto 81 milioni di unità, rappresentando il punto più alto per il marchio di quest'anno, riuscendo cosi' a mantenere il primo posto nella classifica di TrendForce nel terzo trimestre del 2017.

Secondo la società di analisi di mercato, Samsung dovrebbe ridurre leggermente la produzione dei suoi modelli di fascia alta nel quarto trimestre per via della domanda in crescita degli ultimi dispositivi iPhone di Apple. TrendForce stima che il volume totale di dispositivi Samsung nel quarto trimestre arriverà a 77 milioni di unità, per un calo del 5% rispetto al terzo trimestre.

Apple è riuscita a far aumentare il volume di produzione di iPhone del 3% nel terzo trimestre rispetto al trimestre precedente. Nel complesso, iPhone 8 e iPhone 8 Plus hanno contribuito a sostenere la produzione di Apple durante il terzo trimestre mentre per l'iPhone X ci sono stati problemi di approvvigionamento per i componenti chiave come i moduli Wi-Fi e di rilevamento 3D, che sono stati inferiori a quanto previsto, ritardando così la produzione del melafonino. Considerato questi problemi legati al lancio di iPhone X, Apple non ha potuto aumentare significativamente il volume totale di unità ma TrendForce stima che il volume di produzione di iPhone per il quarto trimestre raggiungerà 81 milioni di unità con iPhone X che rappresenterà il 33% del totale e prevede un aumento della produzione di iPhone X che proseguirà nella prima metà del 2018.

L'accordo tra HTC e Google per la produzione di hardware non ha influenzato in modo significativo i rispettivi volumi di produzione di questi due marchi nel terzo trimestre, secondo TrendForce, che ritiene tuttavia che la produzione di smartphone per HTC rimarrà pressochè stabile. Google, al contrario, potrebbe aumentare la quota di mercato dei suoi smartphone di marca Pixel con l'ulteriore capacità di ricerca e sviluppo che ha acquisito da HTC. Il volume di produzione di smartphone di HTC per il terzo trimestre è sceso del 46% rispetto al secondo trimestre, in quanto la società offre meno modelli rispetto a prima. Il volume di produzione degli smartphone Google Pixel è aumentato di circa il 40% rispetto al secondo trimestre del 2017 a causa del rilascio di Pixel 2 e 2 XL in ottobre. Google dovrebbe vedere un aumento nel quarto trimestre dell'anno.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Smartphone, Samsung a causa di iPhone X ha raggiunto il suo picco di produzione del 2017 nel terzo trimestre


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?