Samsung Pay Web Checkout debutta in Russia

Samsung Pay Web Checkout debutta in Russia

Samsung Pay Web Checkout semplifica il processo di pagamento per fare un acquisto online: non serve inserire i dati della carta di credito sul sito, la transizione si completa tramite lo smartphone.

 

Scritto da , il 02/01/18

Seguici su

 
 

Samsung Electronics e Sberbank in Russia hanno lanciato il nuovo strumento di pagamento per lo shopping online chiamato Samsung Pay Web Checkout.

Samsung Pay Web Checkout semplifica il processo di pagamento per fare un acquisto online, con l'utente che non deve inserire i dati della carta di credito nel modulo di pagamento sul sito o nell'app per dispositivi mobili, deve solo avere un account Samsung Account con un indirizzo di posta elettronica esistente a cui è allegato il servizio Samsung Pay. Ecco come funziona: al momento del pagamento, selezionando 'Samsung Pay Web Checkout' sul sito web, verrà inviato sullo smartphone dell'utente una richiesta di conferma pagamento dove dovrà scegliere con quale carta pagare (nel caso di piu' di una carta associata a Samsung Pay) e confermare la transazione tramite riconoscimento dell'impronta digitale o PIN.

Sberbank è il primo partner di Samsung Electronics in Russia ad aver implementato il supporto di pagamento online attraverso Samsung Pay Web Checkout, disponibile in qualsiasi browser web e su qualsiasi dispositivo.

"Samsung si sforza sempre di fornire ai propri utenti le soluzioni più sicure e convenienti, soprattutto quando si tratta di trasferire i dati on-line. Spesso, il modulo di pagamento sembra inaffidabile e l'ordine richiede molto tempo. Noi di Samsung siamo lieti che, grazie alla partnership con Sberbank, possono rendere l'interazione dell'utente con lo shopping online più veloce e più sicura"- ha detto Dmitry Gostev, capo di Samsung Mobile in Russia.

"Ci sforziamo di offrire ai nostri partner soluzioni moderne e semplici, in modo che il posizionamento di Samsung Pay Web Checkout sulla pagina web dei negozi online non richiederà una maggiore integrazione, se la società sta già integrando i servizi di pagamento di Sberbank" - ha commentato Svetlana Kirsanova di Sberbank.

Il servizio di pagamento mobile Samsung Pay è stato introdotto in Russia il 29 settembre 2016. Durante lo scorso anno, i partner Samsung sono diventati più di 30 tra banche e organizzazioni finanziarie che hanno iniziato a supportare Samsung Pay per i titolari di carte di credito/debito. Samsung Electronics non addebita commissioni per l'utilizzo del servizio Samsung Pay.

Samsung Pay è supportato dai seguenti dispositivi Samsung: Galaxy Note8, Galaxy S8, Galaxy S8+, Galaxy S7 edge, Galaxy S7, Galaxy S6 Edge+, Galaxy S6/S6 Edge (solo NFC), Galaxy Note5, Galaxy A7 (2017)/A5 (2017)/A3 (2017), Galaxy A7 (2016)/A5 (2016), Galaxy A8, Galaxy J7 (2017)/J5 (2017), Gear S3 classic/Frontier e Gear Sport (solo NFC).


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Samsung Pay Web Checkout debutta in Russia


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?