Samsung Exynos 7872, chip di fascia media con supporto per scanner iride

Samsung Exynos 7872, chip di fascia media con supporto per scanner iride

 

Scritto da , il 18/01/18

Seguici su

 
 

Samsung ha presentato il chipset Exynos 7872 che fa parte della serie Exynos 5 di fascia media..

Con una CPU hexa-core, costituita da due core Cortex-A73 per alte prestazioni a 2.0GHz e quattro core Cortex-A53 a 1.6Ghz per una migliore efficienza energetica, secondo Samsung il processore Exynos 7872 offre prestazioni di prim'ordine che "avvicinano gli smartphone di fascia media agli smartphone premium". Le prestazioni single core sono aumentate di due volte rispetto al chip predecessore, per un multitasking migliore e senza soluzione di continuità e navigazione Web e avvio delle app più veloci. Il processore grafico è la GPU Mali-G71.

Il processore Exynos 7872 è dotato di un modem LTE che supporta la Categoria 7 con 2CA (Carrier Aggregation) per velocità in downlink fino a 300 Mbps e Categoria 13 con 2CA per velocità in uplink fino a 150 Mbps per comunicazioni mobili veloci e affidabili. Il modem supporta anche quasi tutte le reti 2G, 3G e 4G come CDMA, GSM, TD-SCDMA, WCDMA, LTE-FDD e LTE-TDD.

Per la geolocalizzazione, il processore Exynos 7872 incorpora un ricevitore GNSS (Global Navigation Satellite System) con supporto per GLONASS, BeiDou, Galileo.

Oltre alle diverse tecnologie di connettività come Wi-Fi e radio FM, il processore Exynos 7872 integra anche il Bluetooth 5, che offre un raggio di copertura più lungo, una maggiore velocità e una maggiore capacità di trasmissione dati.

Il chipset Exynos 7872 supporta display fino a risoluzione WUXGA (1920x1200 pixel), scannder dell'iride, RAM di tipo LPDDR3, storage interno eMMC 5.1 e scheda SD 3.0.

Per migliori esperienze di video e fotografia, l'Exynos 7872 presenta un ISP (processore di segnale di immagine) migliorato e MFC (Multi-Format Codec). Oltre al supporto per obiettivi da 21,7 MP sia per la fotocamera posteriore che anteriore, l'ISP consente agli smartphone di disporre di uno scanner dell'iride di risoluzione fino a 8MP per un'autenticazione avanzata. Inoltre, l'ISP incorpora un blocco hardware per Smart WDR (Wide Dynamic Range) che genera un'immagine WDR con un solo scatto. L'MFC supporta codifica e decodifica video full HD a 120 fps con codec HEVC (H.265), H.264 e VP8 oltre alla decodifica di video VP9.

Il primo smartphone annunciato alimentato dal chipset Exynos 7872 è il Meizu M6s.

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Samsung Exynos 7872, chip di fascia media con supporto per scanner iride


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?