Samsung Galaxy S9 Plus con fotocamera da 99 punti DxOMark

Samsung Galaxy S9 Plus con fotocamera da 99 punti DxOMark

 

Scritto da , il 06/03/18

Seguici su

 
 

I laboratori di DxO hanno assegnato alla fotocamera dello smartphone Samsung Galaxy S9+ un punteggio di 99 punti che risulta essere al 6 marzo 2018 il primo punteggio piu' alto ricevuto da un telefono in generale, sia iOS che Android. Secondo il rapporto della analisi della fotocamera, Samsung Galaxy S9+ in prestazioni fotografiche è davanti al Google Pixel 2 (98 punti), all'Apple iPhone X (97 punti), al Huawei Mate 10 Pro (97 punti), al Samsung Galaxy Note8 e Apple iPhone 8 Plus (94 punti), all'Apple iPhone 8 (92 punti), al Google Pixel (90 punti), a HTC U11 (90), al Vivo X20 Plus (20 punti), al Xiaomi Mi note 3 (a 90 punti) al Samsung Galaxy S7 Edge (89 punti), al Sony Xperia XZ Premium (83), al Samsung Galaxy S6 Edge (82), al Samsung Galaxy S8 (88). Perchè è primo il Samsung Galaxy S9+ e non il Galaxy S9? Poichè dxomark ha preferito testato la variante 'plus' del Galaxy S9 che puo' vantare un doppio sensore fotografico nella parte posteriore mentre il modello originale ha un solo sensore.

Per ricordare, il Galaxy S9+ di Samsung propone una fotocamera principale da 12MP con sensore da 1/2,55 pollici e obiettivo con apertura variabile F1.5 e F2.4, fotocamera secondaria da 12MP con sensore da 1/3.6 pollici e apertura F2.4, stabilizzazione ottica delle immagini per entrambi gli obiettivi, PDAF a doppio pixel sulla fotocamera principale, flash LED, supporto per registrazione di video in 4K a 60fps e in ultra slow motion in HD 720p a 960 fps. Galaxy S9 Plus vanta un obiettivo con apertura variabile: in condizioni di scarsa illuminazione la fotocamera utilizza l'apertura F1.5 per catturare piu' luce mentre in condizioni di luminosità maggiore viene utilizzata l'apertura F2.4 per la cattura di immagini piu' nitide e ricche di dettagli.

Il Samsung Galaxy S9+ ha ricevuto un punteggio DxOMark Mobile complessivo di 99 punti in quanto è dotato di una fotocamera che "non ha evidenti punti deboli e si comporta molto bene in tutte le categorie di test di foto e video" si legge nel rapporto di DxOMark. Con un punteggio totale di 104 punti per quanto riguarda le foto, il Samsung Galaxy S9 Plus raggiunge il punteggio più alto per le immagini fisse nei test di DxOMark. Il punteggio complessivo della foto è stato calcolato in base a punteggi di vari test che hanno esaminato aspetti diversi delle prestazioni fotografiche dello smartphone in diverse condizioni di illuminazione: Esposizione e contrasto (91), Colore (81), Autofocus (91), Texture (67), Rumore (79), Artefatti (62), Flash (86), Zoom (65), Bokeh (50). Per quanto riguarda la parte video, il Samsung Galaxy S9 Plus ha raggiuto un punteggio di 91 punti, risultando essere uno dei migliori smartphone per regitrare video che DxOMark ha mai testato. Il punteggio video complessivo è stato calcolato utilizzando una serie punteggi ciascuno per un test diverso: Esposizione (83), Colore (88), Autofocus (87), Texture (50), Rumore (74), Artefatti (80) e Stabilizzazione (86).

Samsung Galaxy S9 Plus il migliore smartphone per fare foto

Secondo dxomark, la fotocamera di Samsung Galaxy S9 Plus produce risultati "eccellenti" in condizioni di molta luce, con colori "brillanti e vivaci ed esposizioni buone, con una gamma dinamica molto ampia". Il produttore sudcoreano ha raggiunto un "ottimo equilibrio tra riduzione del rumore e conservazione dei dettagli" con pero' i livelli di dettaglio fine che non sono dei migliori mentre la rappresentazione è comunque buona e la gestione del rumore dell'immagine è "eccezionale, con grana molto limitata nei cieli blu e altre aree di colore normale".

Il Galaxy S9 Plus di Samsung non vanta la messa a fuoco automatica migliore che dxomark ha mai testato ma "è più che abbastanza veloce per non essere un problema per qualsiasi utente". Inoltre, l'autofus è affidabile anche se sono state trovate occasionali immagini fuori fuoco tra le centinaia di immagini campione catturate durante i test.

Dxomark ci tiene a sottolineare una nota negativa, gli artefatti: "le immagini a luce intensa mostrano sfumature viola su bordi ad alto contrasto e aloni piuttosto evidenti; gli angoli sono anche un po' più morbidi rispetto al centro, e abbiamo visto alcune leggere chiazze di colore blu o rosa in piena luce. Questi sono problemi piuttosto secondari, tuttavia, e nel complesso".

Le prestazioni del Samsung Galaxy S9 Plus in condizioni di scarsa luce sono "impressionanti" in quanto la fotocamera mantiene un "eccellente equilibrio tra rumore e dettagli su tutti livelli di luce" e anche l'esposizione è buona quado la luce è molto bassa. Alcune piccole sfumature di colore diventano visibili anche in scatti di luce scarsa. Quando la luce è troppo bassa per scattare senza alcuna illuminazione, il flash LED del Galaxy S9 Plus torna utile e in queste situazioni le immagini vengono catturate con una buona esposizione e con una elevata precisione dei dettagli e riduzione del rumore come con le immagini catturate senza il flash.

Funziona bene il sistema di bilanciamento automatico del bianco, questo in grado di produrre risultati "abbastanza accurati", ma dxomark sottolinea l'inconveniente di utilizzare il flash nei ritratti in quanto è stata notata la tendenza della fotocamera a produrre un effetto occhi rossi.

Grazie alla configurazione dual-camera, il Galaxy S9+, come il Galaxy Note8, è in grado di gestire in maniera ottima l'effetto sfocatura (bokeh) e di catturare foto "eccellenti" con lo zoom, con risoluzione e dettagli "impressionanti" con lo zoom 4x. In particolare, dxomark sottolinea delle "immagini con lo zoom notevolmente più pulite di quelle dei concorrenti diretti". Risulta, infatti, che S9 Plus è in grado di restituire meno artefatti e bassi livelli di rumore quando si usa lo zoom 4x rispetto all'iPhone X di Apple e Google Pixel 2. Da notare che la sfocatura 'bokeh' si estende non solo alla parte posteriore di una scena, ma anche al primo piano.

 
Samsung Galaxy S9 - punteggi test dxomark mobile
Samsung Galaxy S9 - punteggi test dxomark mobile
 
Leggi anche:

Galaxy S9 Plus lo smartphone non numero uno per i video

Per quanto riguarda la registrazione di video, per dxomark il Galaxy S9 Plus non è lo smartphone numero uno per la cattura dei video ma offre comunque immagini con colori vivaci e brillanti, con una buona esposizione, un sistema di messa a fuoco automatica che funziona in modo affidabile e rapido in tutte le situazioni ed efficiente riduzione del rumore. Tuttavia, la precisione dei minimi dettagli non è delle migliori e spesso sono visibili artefatti e il sistema di stabilizzazione non è in grado di eliminare tutto il movimento quando si cammina durante la registrazione.

Galaxy S9 Plus smartphone senza punti deboli nel reparto fotocamera

In definitiva, dxomark sentenzia che il Samsung Galaxy S9 Plus "è uno smartphone senza punti deboli reali nel reparto fotocamera. In entrambe le modalità foto e video offre prestazioni ottimali offrendo costantemente una buona qualità delle immagini e dei video in tutte le condizioni di luce e di ripresa; (...) offre uno dei migliori zoom per smartphone e una modalità di simulazione bokeh".

Samsung Galaxy S9 Plus sarà disponibile in vendita dal 16 marzo al prezzo di 999 euro.

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Samsung Galaxy S9 Plus con fotocamera da 99 punti DxOMark


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?