Samsung inaugura la piu' grande fabbrica di smartphone al mondo in India

Samsung inaugura la piu' grande fabbrica di smartphone al mondo in India

Samsung sogna di rendere l'India un hub di esportazione globale per i telefoni cellulari.

 

Scritto da , il 10/07/18

Seguici su

 
 

L'Onorevole Primo Ministro dell'India, Shri Narendra Modi, ha inaugurato il 9 luglio 2018 il nuovo stabilimento di produzione di telefoni cellulari di Samsung Electronics a Noida, nell'Uttar Pradesh, in India. Si tratta, ad oggi, della piu' grande fabbrica di smartphone al mondo. Samsung India ha anche lanciato l'iniziativa "Make for the World", che mira ad esportare i telefoni mobili prodotti in India nei mercati esteri.

Samsung produce telefoni cellulari in India dal 2007 e, stando al comunicato della società sudcoreana sudcoreana, è l'unico marchio che viene prodotto in India. Con la nuova struttura, Samsung prevede di raddoppiare la sua attuale capacità di telefoni cellulari a Noida da 68 milioni di unità all'anno a 120 milioni di unità all'anno, in un'espansione a fasi che sarà completata entro il 2020.

Il 7 giugno 2017, Samsung aveva annunciato un investimento di 4.915 rupie indiane per aggiungere nuove capacità nello stabilimento di Noida, sotto la Mega Policy del governo di Uttar Pradesh.

"La nostra fabbrica Noida, la più grande fabbrica mobile del mondo, è un simbolo del forte impegno di Samsung nei confronti dell'India e un brillante esempio del successo del programma 'Make in India' del governo. Samsung è un partner a lungo termine dell'India. Facciamo 'Make in India', 'Make for India' e ora, 'Make for the World'. Siamo in linea con le politiche del governo e continueremo a cercare il suo sostegno per realizzare il nostro sogno di rendere l'India un hub di esportazione globale per i telefoni cellulari ", ha affermato HC Hong, Chief Executive Officer, Samsung India.

Lo stabilimento di Noida, istituito nel 1996, è uno dei primi stabilimenti di produzione di elettronica a livello mondiale creati in India. L'impianto di produzione più grande, distribuito su 129.000 metri quadrati, aiuterà Samsung a "soddisfare la crescente domanda di prodotti e servizi innovativi in ​​tutto il paese e ad adempiere l'obiettivo della Società di rendere l'India un hub di esportazione per il mondo" si legge nel comunicato stampa, "Come vero leader di mercato, Samsung continua a fornire tecnologie all'avanguardia e esperienze di arricchimento per i consumatori indiani con i suoi telefoni cellulari realizzati nello stabilimento di Noida. (...). Tutti i telefoni cellulari Samsung, tra cui l'ammiraglia Galaxy S9, S9+ e Galaxy Note8, sono realizzati nello stabilimento di Noida".

Dal suo ingresso in India nel 1995, Samsung ha stabilito nuovi parametri di riferimento nell'innovazione guidata dalla produzione e dal marketing al consumo, affermandosi come marchio nazionale. Ha consolidato la propria leadership di mercato nel paese con due stabilimenti, a Noida e Sriperumbudur, vicino a Chennai, cinque centri di ricerca e sviluppo e un centro di progettazione. Questi sono supportati da una solida rete di punti vendita al dettaglio e 3.000 punti di assistenza clienti, la più grande quantità rispetto a qualsiasi azienda del paese".

Nell'ottobre 2016, Samsung ha avviato 535 furgoni di assistenza per fornire un servizio clienti tempestivo e di qualità ai consumatori di tutto il paese, toccando ogni villaggio remoto.

Da Make for India a Make for the World: l'espansione della fabbrica di Noida di Samsung

Samsung produce telefoni cellulari in India dal 2007. Dal primo giorno la società ha iniziato a fabbricare circuiti stampati (PCB) nella fabbrica di Noida. Dopo aver aperto la strada alla produzione di cellulari nel paese, Samsung ha annunciato l'iniziativa "Make for India" nel 2015. Nell'ambito di questa iniziativa, Samsung ha iniziato ad introdurre le innovazioni "Make for India" nei suoi prodotti. Queste innovazioni sono il risultato del feedback raccolto dai consumatori indiani. L'iniziativa Samsung "Make for India" è stata un grande successo, aiutando l'azienda a diventare il marchio più affidabile dell'India nel corso degli anni. A giugno 2017, Samsung ha annunciato un investimento di 4,915 rupie per raddoppiare la capacità del proprio stabilimento di Noida. Esattamente un anno dopo la società ha inaugurato il suo nuovo stabilimento di produzione di telefoni cellulari - oggi la fabbrica di cellulari più grande del mondo - a Noida, nell'Uttar Pradesh, in India. Samsung India ha anche lanciato l'iniziativa "Make for the World", che mira ad esportare i telefoni mobili prodotti in India, nei mercati esteri. Con questa nuova struttura, Samsung raddoppierà la sua attuale capacità di telefoni cellulari a Noida da 68 milioni di unità all'anno a 120 milioni di unità all'anno, in un'espansione per fasi che sarà completata entro il 2020.

 
Samsung, da Make for India a Make for the World
Samsung, da Make for India a Make for the World
 
Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Samsung inaugura la piu' grande fabbrica di smartphone al mondo in India


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?